Nel pomeriggio di ieri sono state “concluse” due operazioni riguardanti dei prestiti in uscita:

 

Adam Kokoszka non farà rientro ad Empoli. La sua cessione a titolo temporaneo si è difatto trasformata in definitiva, Il Polonia Varsavia ha deciso di riscattarlo e quindi il terzino rimarrà in patria dove ha disputato una discreta parte finale di campionato ma dove soprattutto ha ritrovato quella continuità e quella serenità che ad Empoli erano venute meno.

 

L’Altra news riguarda il portiere Renato Dossena. Il giocatore che due anni fa aveva fatto il secondo a Davide Bassi, giocando anche bene quando chiamato in causa, fu poi mandato a giocare fuori non soltanto per farsi le ossa. Dopo una prima parte dello scorso campionato a Barletta, Dossena, ha concluso la stagione a Como dal quale rientrerà ufficialmente. La dirigenza azzurra vuole dargli uan seconda possibilità anche se resta da capire se sarà  il secondo di Pelagotti o se si cercherà ancora ( Handonovic è sempre più lontano) quel portiere di esperienza da affincare ad Alberto, facendolo slittare a terzo di ruolo.

 

Tra mercoledi e giovedi verrà ratificato anche il definitivo passaggio al Catania di Francesco Lodi sul quale non resta da aggiungere altro se non che confermare le firme.

Il portiere Gaffino (secondo di Addario due anni fa in Primavera) rientrerà dal prestito al Pontedera ma dovrebbe essere girato, sempre in prestito, alla Pistoiese.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteOra basta con i furbi!
Articolo successivoIl Cesena pensa anche ad Eder
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here