pemartinelliDopo il prestito annuale che lo ha visto protagonista con la maglia del Novara, il terzino destro Luca Martinelli tornerà a Empoli e si mettere inizialmente a disposizione del tecnico Giampaolo per la preparazione. Ricorderete senz’altro che il difensore arrivò a gennaio 2014 dallo Juve Stabia in virtù di uno scambio con Samuele Romeo. È rimasto a Empoli per i sei mesi successivi, non trovando però la possibilità di scendere in campo nel campionato di B poi vinto dagli azzurri. Poi, come detto, il passaggio al Novara, dove è stato uno dei protagonisti dell’ascesa dei piemontesi in serie cadetta. La proprietà del cartellino è ancora dell’Empoli e quindi il calciatore si presenterà regolarmente alla convocazione del ritiro. Si vedrà in seguito, semmai, se rimarrà in azzurro o se prenderà il volo verso altre destinazioni.

 

Chi invece è in procinto di lasciare la squadra è Andrea Gemignani, classe 1996, prodotto del vivaio: su di lui è fortissimo l’interesse del Pontedera, che è davvero vicinissima al suo acquisto, naturalmente in prestito. Per il terzino e capitano della Primavera sarà un banco di prova fondamentale in vista di un futuro con la maglia azzurra.

 

Infine, vi ragguagliamo su una voce che era uscita quest’oggi e che vedeva la dirigenza azzurra fortemente interessata a Spolli del Catania: la società non conferma l’interesse per il calciatore, il cui approdo a Empoli rimane quindi ad oggi una delle tante fantasie di mercato.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'Empoli celebra Ekstrom con una maglia "vintage"
Articolo successivoTorna Martinelli!
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

8 Commenti

  1. Perché Martinelli non deve avere la sua opportunità. ..xche se la scartato Sarri ..cosa vuol dire che Sarri la indovinate tutte …non mi sembra anzi ha avuto un pochino di fortuna in tante situazioni e se volete ricordare altrimenti ve le ricordo io allora smettiamola di offendere con discorsi a c…o e cominciamo la preparazione e il resto si vedra la società saprà fare le sue scelte giuste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here