biancoCarpiDi fatto, escludendo le giornate di oggi e domani che non vedranno operazioni di mercato, siamo entrati nell’ultima settimana di contrattazioni. Sarà una settimana sicuramente interessante, dove ne sentiremo e ne scriveremo diverse anche se in casa azzurra certi percorsi sembrano ormai tracciati.

Se, come scritto anche ieri, per l’attaccante il nome forte è quello di Falcinelli, per il ruolo di interno di centrocampo è quello di Memushaj. Non sembra però la cosa più semplice del mondo arrivare all’albanese del Pescara, ed è per questo che i nostri dirigenti stanno seriamente vagliando anche altri profili, con quello di Dezi del Napoli che resta sempre appetibile ma anche con la voce Buchel.

 

Il nome nuovo però c’è, è uscito ieri e trova le sue prime conferme. Si tratta di un giocatore esperto, un classe 1987, esattamente Raffaele Bianco del Carpi, reduce sicuramente da una buona stagione di serie B.

Cresciuto nella Juve, ha vestito in carriera diverse maglie, ma è proprio in Emilia che si è consacrato. Interno destro di centrocampo, questo il ruolo da lui prediletto anche se ha giocato con discreti risultati da centrale. Il giocatore sembra sul piede di partenza dal club biancorosso e su di lui, stando a quanto racconta il mercato, ci sarebbero almeno tre club ambiziosi di serie B.

Le caratteristiche di Bianco sarebbero onestamente quelle che a momento si andrebbero ricercando, un elemento che si possa alternare con Zielinski (il quale potrebbe anche essere trequarti se di bisogno) nella posizione in cui lo scorso anno ha fatto benissimo Vecino.

 

La settimana prossima potrebbe portare anche ad un colloquio tra le parti, anche per capire quelle che potrebbero essere le richieste della società neopromossa in A. Il cartellino, stando a quanto raccolto, dovrebbe aggirarsi intorno a quel milione scarso che è poi anche la richiesta per Memushaj. Tra l’altro il Pescara è una di quelle squadre fortemente interessata a Bianco, chissà quindi che magari il caripigiano non possa essere uomo mercato per l’Empoli ma in un altro senso.

 

Alessio Cocchi 

CONDIVIDI
Articolo precedenteSu Antenna5 le gare interne degli azzurri
Articolo successivoLe curiosità del prossimo match
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

24 Commenti

  1. Bianco a Empoli non Sarebbe male anzi.
    Ma anche a Pescara e Memushaj a Empoli.

    Basta che questo calcio mercato non ne posso proprio più.

  2. Per la salvezza prendiamo uno scarto del carpi… Siamo messi bene. Gli altri profili sono complicati perché bisogna pagarli non prenderò in prestito e a parametro zero.

  3. ho appena letto che ci si fà fregà i giocatori anche dal tuttocuoio. Và bene che bisogna spendere poco ma gli scarti del Carpi no. lo avrò scritto cinquanta volte ma uno straccio di attaccante? Và preso subito e non fra 15gg. Bisogna farlo integrare nel gruppo sennò fino a ottobre un ci capisce nulla e in serie A non si può regalare tante partite

  4. E so due anni che non si compra attaccanti, ma che ci sono dei problemi a comprare qualche punta? Secondo me c’è ne vorrebbero anche 2

    • comincio a temere che qualcuno non gradisca la possibilità di finire in panchina ,e che questo qualcuno abbia voce in capitolo anche sul mercato. anche con tutto il bene che gli si vuole questo non lo possiamo proprio accettare. spero proprio di sbagliarmi ma come diceva il gobbo maledetto a pensar male…

  5. Anche quest anno messi nell ‘ ultima fila nella griglia di partenza dalla gazzetta….ma stavolta purtroppo temo che abbiano ragione….squadra pesantemente indebolita, priva di un vero attaccante e gia eliminata dalla coppa italia……Serve una svolta altrimenti la vedo molto dura. E dispiace dopol ‘ottima stagione appena trascorsa e imilioni incassati…. Corsi ma che ne fai di tutti quei soldi???sono veramente deluso…

  6. quanti discorsi tanto per parlare…ma gli volete bene o no a qursta societa o no ? chiaccheroni i conti si fanno alla fine

  7. ma quale richiesta del pescara per memushaj?
    proprio ieri leggevo che non c’e’ stato ancora nessun
    contatto tra empoli e pescara,

  8. La cosa che fa pensare è che i giocatori che noi vorremmo ci sono contesi da squadre di B! Mah! Comunque il Corsi non si peoccupi: ci sono sempre gli acritici, i lodatori entusiasti.

  9. se tu riferisci a me caro Giovanni da Brucianesi io ho sempre detto che le pecore si contano a maggio e che in questi ultimi anni la societa ha sempre avuto ragione e quindi prima di infamare voglio vedere cosa succede poi se vi garba criticare fate pure … sarà che io sono innamorato e l amore si sa è cieco .. intanto si comincia a essere fra le poche societa piccole che non son mai fallite…chiedo scusa alle nane se metto il dito nella piaga…sempre solo forza Empoli !

    • Small blu, ma quanto sei egocentrico. Non darti troppe arie, non crederti al centro dell’attenzione altrui. ma che sei figlio unico? Ma che vuol dire infamare, ma chi lo fa? Si fanno critiche, finché siamo in democrazia si possono fare. Oppure decidi tu quali sono le critiche giuste e quali no? Mettiti tranquillo. Io poi non voglio contare le pecore a maggio perché non voglio arrivare a constatare che ne manca qualcuna. Tranquillo, tranquillo se no si pensa che sei un impiegato della società.

  10. Giovanni da Brucianesi tu sei anche maligno oltre che criticone che ignora … sono semplicemente in ferie su un isola sperduta ma con la connessione e mi diverto fra un bagno e un altro a prendere per il culo i criticoni , e per fortuna non fo l impiegato da nessuna parte .Fai bene a non contare le pecore perché tu hai già dimostrato di non sapere fare i conti neanche con il pallottoliere… non son neanche figlio unico , e siamo in tre e proprio ieri sera si rideva di te

  11. ili mo fratello piccino mi diceva di chiederti perché non vu portate più lo striscione” Brucianesi biancazzurra ” che vu esponevi in tribuna qualche anno fa… ma probabilmente allo stadio non tu ci vieni più… é tipico dei criticoni professori calciofiili come voi … qui é tardi vo a letto … bona e saluta Brucianesi

  12. Piccolo blù, sei su un’isola deserta? Restaci e cmq parla di calcio (ma mi raccomando: senza criticare nessuno, se no il Corsi se ne ha a male).

  13. …e cmq leggiti anche i commenti degli altri per vedere quali sono gli umori dei tifosi. Cmq non perderò più tempo a rispondere a uno come te.

  14. o Giovanni da Brucianesi non tu penserai mica che leggo solo i tuoi nonn mi son mica innamorato di te… i commenti si dividono fra quelli dei tifosi veri e quelli dei tifosi della domenica come te che io per semplificare chiamo i criticoni … come non tu avrai notato quelli veri vanno tutti in una direzione , ormai ci siamo la squadta é qursta e nonostante l attacco sia migliore di quello che é partito lo scorso anno perche non c era saponara vedrai che la società prenderà qualcuno , anche se a i soliti criticoni non andrà bene ..io amo l Empoli e anche se non sono un impiegato della società mi va bene come sta operando . l Empoli deve fare l Empoli , i miei commenti contro di te e di tutti i criticoni della domenica vorrebbero farvi capire che il calcio a Empoli va fatto così. quando s é provato a fare diversamente s é fatto un buco nell acqua e sé rischiato grosso …. qualcuno pensa che l Empoli si sia divertito a svendere dei giocatori direttamente dalla primavera negli anni passati ? Giovanni cerca di rifondare il gruppo “Brucianesi biancazzurra” e riporta le chiappe al castellani a tifare l Empoli invece di passare il tempo a criticare te e tutti gli pseudotifosi del cazzo

  15. Scusate ma non condivido il punto di vista di chi dice va bene a prescindere…se un anno ad esempio vendi molto ed incassi vari milioni di euro è normale aspettarsi che la società migliori la squadra..ad ogni modo è giusto aspettare la fine della sessione di mercato perchè ad oggi hanno fatto bene..il diritto di criticare con tranquillità penso appartenga a tutti..ma chi certifica se uno è o meno un tifoso vero?..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here