Si è chiuso il mercato invernale degli azzurri, lo annuncia anche la società e quindi da qui alle 23:00 non succederà più niente. La giornata odierna ha portato in azzurro Omar El Kaddouri con un contratto di quattro anni ed un’operazione che alla fine si è sbloccata grazie ad un colloquio fisico con lo stesso giocatore. E’ poi rientrato Picchi dalla Spal che a questo punto resterà in azzurro per proseguire comunque la sua crescita professionale. Barba era uno degli indiziati a partire ma alla fine l’Empoli lo ha trattenuto mentre per Pucciarelli non c’è stato niente di concreto nonostante le ultime voci.

Clamorosa l’operazione intorno a Ninkovic che a sorpresa era praticamente in azzurro fin quando, con le carte già pronte, non si è messo di traverso il tecnico Juric bloccando una trattativa ufficiale al 99%. In definitiva gli azzurri hanno visto le partenze di Alberto Gilardino (rescissione del contratto), Raffaele Maiello (rientrato al Napoli), Matheus Pereira (prestito alla Juventus), Riccardo Saponara (prestito con obbligo di riscatto alla Fiorentina) e Roman Tchanturia (prestito all´Olhanense).

Gli arrivi sono stati invece Omar El Kaddouri (a titolo definitivo dal Napoli), Arnel Jakupovic (a titolo definitivo dal Middlesbrough), Nikola Pejovic (a titolo definitivo dall´Fk Zemun), Alberto Picchi (rientrato dal prestito dalla Spal), Mame  Thiam (in prestito dalla Juventus) e Miha Zajc (a titolo definitivo dall´Olimpia Lubiana). Molto probabilmente domani si terrà la consueta conferenza stampa di Marcello Carli a chiusura dei lavori.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo | Si riparte pensando al Toro
Articolo successivoCampionato Serie A: Empoli – Torino
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here