Corvia con il Premio Leone d'Argento 2009 ai tempi di EmpoliIn questa ultima domenica di agosto, dove il miniciclone Beatrice sta portando acqua e fresco per qualche ora in alcune località d’Italia compreso anche Empoli, ci sarà una sorta di calma prima dei prossimi giorni infuocati. Sì, perchè da domani lunedi e fino a venerdi 31 agosto (ore 19) in un crescendo di annunci e smentite arriveranno sicuramente gli ultimi colpi di mercato anche per la serie B. E, siamo sicuri, arriveranno colpi di mercato molto importanti; cresceranno insomma le temperature nelle “stanze” dei club, così come, proprio fino a venerdi sono destinate a crescere nuovamente le temperature climatiche di questa torride estate 2012.

 

Dell’Empoli abbiamo ampiamente parlato in altri pezzi. Ormai è noto, dopo il ko di Coralli e con qualche giocatore che in attacco non è al top, la società azzurra sta valutando, soprattutto in caso di partenza di Mchedlidze (sirene turche per lui, ndr), alcune ipotesi. Coda del Bologna, un ritorno di Foti… e poi il sogno Maccarone, che la società smentisce anche con i sorrisi di stupore, ma che da Genova invece confermano assai. Per il resto c’è da confermare l’interesse del Manchester City per Bassi, e da rivedere alcune posizioni minori.

 

LE ALTRE – Il Grosseto ha vissuto la propria conferma in B come una promozione, acquistando incredibile entusiasmo e voglia di sbalordire. Così il presidente dei maremmani Camilli, che ovviamente non dimentica di avere un pesante -6 da sopportare in classifica, sta valutando l’ipotesi di rinforzare ulteriormente la squadra con acquisti di spessore in attacco. Dopo aver difeso dagli assalti degli altri club Sforzini, sembra deciso ad affiancarlo con altri due attaccanti considerati lussi per la cadetteria. Ecco che ad ore potrebbe arrivare l’annuncio di Ricchiuti dal Catania, mentre nelle ultime ore ha preso corpo l’idea Corvia dal Lecce. Daniele, che ha vestito la maglia dell’Empoli nel 2008/2009 vincendo anche il “Premio Leone d’Argento”, pare non sia contento di giocare con la maglia giallorossa in LegaPro, mentre i salentini puntano anche su di lui per vincere il torneo e tornare subito tra i cadetti. Vedremo ma la sensazione è che alla fine Corvia possa restare tra i cadetti. Il Lecce ha già perso Cacia che si sarebbe già accordato, con il placet del club pugliese, con lo Spezia: va ai liguri in comproprietà.

 

Dejan Lazarevic è un nuovo giocatore del Modena e lunedi dovrebbe esserci la presentazione, la matricola Virtus Lanciano sta pensando al gioiellino Lupoli, il Vicenza ha chiesto ufficialmente l’attaccante Malonga al Cesena, mentre il Crotone ha trovato un nuovo portiere: è l’ex Modena e Salernitana Caglioni, di fatto i pitagorici escono dalla lista delle probabili destinazioni del nostro Bassi visto che nelle scorse settimane si era parlato anche di questa soluzione. 

Il ripescato Vicenza dovrebbe effettuare il colpo Keko dal Catania, mentre ha ricevuto il no di Hallenius. Il talentuoso Bellazzini è conteso da Grosseto e Cesena, i romagnoli intanto hanno perso Mutu che è già passato al club francese dell’Ajaccio. Infine il difensore Brosco ha trovato l’accordo con la Ternana e entro martedi dovrebbe esserci l’ufficializzazione.

 

Gabriele Guastella

www.gabrieleguastella.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here