Il mercato è alle porte, ma prima ancora di vendere o comprare ci sarà inevitabilmente da fare un’attenta valutazione su quei giocatori che sono arrivati, o meglio, che con il 30 giugno 2012 arriveranno a scadenza del loro contratto in azzurro e quindi saranno svincolati, potendosi trovare una squadra a zero.

 

Non sono pochi i giocatori in scadenza e tra questi ci sono anche alcuni in comproprietà.

Le situazioni, senza volr togliere niente a nessuno, più importanti, che crediamo verranno valutate entro breve tempo, sono quelle del capitano, Lorenzo Stovini, e del giovane talento, Brugman. Sul primo crediamo non ci siano particolari problemi, lo stesso Stovini si è detto ampiamente disponibile e felice di potersi rimettere davanti ad un tavolo per prolungare la sua permanenza in azzurro. Addirittura, seppur in tono confidenziale, avrebbe anche espresso il desiderio di termiare qui la sua carriera. Il pubblico poi è dalla sua, il coro “un capitano c’è solo un capitano” ad Empoli se lo sono sentiti cantare in pochi.

Sull’uruguagio la questione è diversa. Il tira è molla durante la stagione ha creato qualche frizione tra le parti, portata poi ad un silenzio che potrebbe far presagire ad un addio. Lato giocatore, con tutto il suo entourage, non c’è stata ancora una chiusura netta e totale, c’è un amore per Empoli che va oltre ogni più rosea aspettativa. Non avrà sicuramente problemi il suo agente, un certo Mino Rajola, a trovare una squadra a Gaston, e vederlo andar via cosi, dopo tre anni di investimenti, sarebbe una mossa gestionale davvero sbagliata.

 

Altra questione importante quella di Flavio Lazzari. Il giocatore è in comproprietà con l’Udinese, ed i friulani vantano in diritto di partecipazione, che tradotto vuol dire che in caso di silenzio assenso, il giocatore tornerebbe in bianconero. ai nostri microfoni Flavio non ha fatto mistero di gradire un’altra stagione ad Empoli, ma per ragioni regolamentari, la società azzurra non potrà averlo alle condizioni avuto in queste due stagioni. Si dovrà frugare in tasca e spendere.

Analoga situazione, anche per club, è quella di Chara. Crediamo in questo caso che però il giocatore venga rispedito al mittente. Trattenerlo, magari spendendoci anche dei soldi sarebbe davvero di difficile comprensione.

 

Ci sono poi tre senatori che ad inizio stagione hanno firmato un contratto per la sola stagione in essere, e si tratta di Buscè, Gorzegno e Ficagna. Qui dipenderà molto anche dalle loro intenzione. Buscè in particolare aveva sbandierato l’intenzione di farsi questa ultima stagione (parliamo della 2011/12) nella sua Empoli per poi inziare a valutare l’iter da allenatore. Non è escluso però che possa farsene anche un’altra vista una condizione atletica invidiabile, al di la dei suoi 37 anni. Come per Stovini, a breve, ci sarà un colloquio con la dirigenza.

Difficile invece che restino gli altri due. Gorzegno in stagione ha avuto qualche piccolo contrasto mentre Ficagna potrebbe rintrare nei piani del prossimo Spezia.

 

Poi c’è Vinci. L’unico esterno destro di difesa di ruolo che ha dovuto purtroppo stare ai box per tutta l’ultima parte di stagione. A quanto ne sappiamo non ci sono stati contatti durante questo ultimo periodo. Crediamo che adesso, a bocce ferme, qualcosa le parti si dovranno dire, essendo Alessandro uno dei prodotti del vivaio empolese. Il lungo stop gli ha sicuramente pregiudicato un mercato che poteva in qualche modo dargli la possibilità per fare esperienze diverse da quelle azzurre, anche se crediamo di non sbagliare dicendo che ad Empli resterebbe volentieri.

 

L’Empoli dovrà valutare le posizioni di Coppola e Ze Eduardo con il Parma. Sul primo ci sono diversi punti interrogativi, perchè le ultime mancate convocazioni sono state figlie, oltre che di un problema muscolare, di alcuni dissensi verso il tecnico Aglietti. Il brasiliano invece potrebbe anche essere una parte del discorso che verrà messo in piedi con i ducali per Musacci che resterà sicuramente gialloblù.

Tornerà a casa senza passare dal via Gallozzi, vero oggetto del mistero.

 

Dulcis in fondo Massimo Maccarone. Il suo è stato un ritorno davvero importante ed incredibile, dando un forte smacco a tutti quelli che pensavano che il suo rimpatrio ad Empoli fosse solo un periodo di vacanza. La sua situazione è conosciuta: è in azzurro con la formula del prestito secco. Tornerà quindi alla Samp. Lui si è detto voglioso di rimanere, ma la situazione, per un discorso economico, non sarà facile da gestire. Con la Samp si dovrà parlare del futuro di Eder, ci sono più di 3 milioni sul piatto, e Big Mac potrebbe rientrare in questo discorso, ma le parti (giocatore e società doriana) dovranno comunque fare delle grosse rinunce per far si che possa esserci una prosecuzione del rapporto in azzurro.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteToto-Allenatore: chi sulla panchina 2013
Articolo successivoMercato serie B: Pea nuovo tecnico del Padova
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

34 Commenti

  1. Lazzari, dobbiamo riscattarlo, frughiamoci per una volta (prima leviamo le ragnatele dalle tasche) perchè questo ha grosse potenzialità.
    Stesso discorso da fare con Ze Eduardo.
    Maccarone lo vedo difficilmente ad Empoli anche se è chiaro che lui vorrebbe anche rimanere e è chiaro comunque che alla Samp difficilmente resterà anche se ha un contratto.. se riusciamo a sfruttare bene questo discorso di interessi reciproci il miracolo potrebbe davvero accadere.. speriamo in bene. Pensiamo anche al fatto che Big Mac ha appena visto nascere sua figlia Ginevra, e anche questo potrebbe incidere.
    Buscè potrebbe giocare ancora un anno senza problemi (magari non da terzino forse)
    Brugman se la società è furbo gli rinnova il contratto, perchè sennò ha buttato via svariati milioni di euro nel cestino..

  2. Per PE
    E’ vero che l’articolo di cui sopra (bello e preciso) riguarda solo i giocatori attualmente in rosa, ma è possibile avere un resoconto anche di quelli di proprietà dell’Empoli attualmente in prestito/comproprietà, ma che hanno giocato altrove nell’ultima stagione?
    Ve lo chiedo per sapere, ad esempio, di Pucciarelli che tanto bene ha fatto quest’anno.
    Sarei curioso anche di sapere, “per bene”, la formula attraverso la quale abbiamo dato Coralli alla Cremonese nella speranza (personalissima) che comunque quel codardo/traditore NON torni mai più a vestire la maglia azzurra.
    Grazie

  3. io prenderei zè eduardo, rinnoverei gorzegno e vinci.
    Brugman ha Raiola, e quindi usciranno vari problemi.
    Stovini potrebbe anche rimanere ma secondo me dovrebbe essere messo nelle condizioni di giocare solo 20-30 partite, perchè a 37 anni non sarà facile reggerle tutte.

  4. Usualemi: faremo un articolo ad hoc per quei giocatori, credo domani. Per quanto riguarda Pucciarelli, a breve uscirà su PE una sua intervista. Velocemente ti dico che Coralli è in prestito con il diritto di riscatto dell’intero cartellino a favore della Cremonese.

  5. Si dovrebbe riscattare Lazzari stovini busce,quest’ultimo da fare una stagione di 15-20 partite e alcune da subentrate. ze eduardo e vinci da allungare e riscattare il contratto e coppola secondo me sborsare le tasche e pranderselo anche se ha un po’ discusso con aglietti tanto se si cambia tecnico….brugman io lo lascerei a rajola lui gliela trova una sistemazione da dare in prestito in una squadra da seria a ma di calibro minore tipo:cagliari-Bologna-chievo….ecc!!!e poi riprenderselo che e’ un po cresciuto.rimane BIG Mac da prendilo assolutamente da quando e’ venuto a Empoli a gennaio e’ cambiato le cose ha segnato molto e ha fatto un contributo alla a
    Squadra magnifico!!!
    MACCARONE DA TENERE ASSOLUTAMENTE!!!!!!!

  6. gli unici su cui val la pena fare uno sforzo economico sono Maccarone e Brugman,il primo per una questione tecnica,il secondo per una economica,si è fatto un investimento su di lui,non è scarso come giocatore,è giovane e può ancora crescere molto.
    Ad altri rinnoverei ma senza aumentare di un euro i contratti(Vinci e Ficagna)perchè comunque abbiamo bisogno di loro,se non da titolari almeno da rincalzi,perchè se perdiamo loro dobbiamo trovare dei sostituti adeguati e bisognerebbe cacciare fuori un pò di moneta,moneta che non abbiamo a quanto pare.
    Il discorso Lazzari lo vedo in maniera diversa,con l’Udinese abbiamo un ottimo rapporto ed inoltre abbiamo ancora qualche comproprietà in corso(se non erro Fabbrini e Mori),quindi non vedo perchè bisognerebbe preoccuparsi di tirar fuori moneta anche per lui.
    Chara e Gorzegno a casa,Stovini e Buscè rimangono sicuro,a meno che Buscè non voglia già ritirarsi.
    Coppola e Ze eduardo da tenere(soprattutto il secondo,magari in comproprietà)ma dipende da come va l’affare Musacci…
    ps.Ma non c’è anche Levan in scadenza di contratto?

  7. Io credo che l’abbraccio di Corsi a fine partita a Bigmac, sia stato molto eloquente, la società farà di tutto per tenerlo considerando anche l’affare Eder.
    Vinci per fortuna andrà via, Brugman decida lui, se segue il cuore e cervello resta, sennò Adios !

    Certo che con Gautieri , son sicuro verrebbero anche un paio di ragazzi del Lanciano veramente interessanti.
    da tenere e valorizzare Levan che non è un bidone, anzi ha numeri che in B faranno la differenza , certo che bisogna sviluppare un tipo di gioco adatto a lui e non farlo giocare spalle alla porta.
    Fossi per me gli attaccanti del prossimo anno sarebbero, Tavano, Maccarone, Levan e Pucciarelli e basta.
    Buscè, deve giocare ancora un anno, la sua esperienza è fondamentale.

    Sono certo che Corsi e Vitale, faranno tesoro degli errori di quest’annata, a comincuiare da una campagna acquisti programmata e non strada facendo come lo scorso anno.

    Chiudo con ribadire che ho goduto venerdi anche se è stato tutto da infarto…..ma c’era davvero bisogno di fare lo spareggio visto che son sicuro che Grosseto e Bari andranno in LegaPro………

  8. Lazzari da tenere anche pagando qualcosa,stovini(una roccia) se non ha problemi fisici gioca altre 2 stagioni ad alti livelli, busce’ se rinnova non le puo’ giocare tutte e dovra’ avere al suo poso un terzino giovane e voglioso(e che non sia vinci…)
    Gorzegno e ficagna;ci lasceranno
    Coppola a casa, ze eduardo dobbiamo tenerlo…
    Coralli spero rimanga a Cremona a mangiare panini…
    Brugman dobbiamo rinnovarli il contratto perché sa giocare a pallone, e se il prossimo anno fa’
    una stagione positiva le sue quotazioni schizzano in alto e poi in una vendita quelli che
    ci guadagnano siamo noi!!

    Per quanto riguarda big-Mac mi sembra di
    rivivere la passata stagione con forestieri( e
    sappiamo come fini) spero che la Samp e l’empoli si trovino d’accordo e che maccarone rimanga ad Empoli!!!

  9. Stovini UNICO giocatore a essere SEMPRE presente in sala stampa dopo le sconfitte. Inoltre il primo a scusarsi ufficialmente dopo la figuraccia della befana azzurra.
    Se non è un capitano questo…
    Speriamo che rinnovi sennò son cavoli amari.

  10. secondo me Lazzari è un gran bel giocatore e dobbiamo fare uno sforzo per trattenerlo, anche Busce e Stovini possono giocare ancora 2 anni con noi. Purtroppo Mirko andrà via insieme a Coralli Saponara e Levan…brugman con quel ciccione analfabeta di Ràiola sarà difficile trattenerlo. Rinnoverei il contratto a Moro che dopo tantissime critiche ha sempre dato il massimo. Via Gorzegno Ficagna e Coppola, li rimpiazzerei con buoni giocatori di serie C da 27 anni in su. Prenderei Ze eduardo Ciofani e la punta del Gavorrano e poi riprenderei Pucciarelli. Deunasega potrei fare io il Ds…

  11. ribadisco..
    Big Mac credo voglia restare ma il problema è che lui ha ancora un’altro anno di contratto con la Sampdoria e non è un contrattino da poco: 1,3 Ml di euro a stagione.
    Considerando che il massimo ingaggio è stato Vannucchi (in serie A, prima della Crisi e quando c’erano 8.000 spettatori a partita) che prendeva 750.000€ a stagione, considerando anche il tira e molla che c’è stato con questo giocatore per via di quell’ingaggio, la situazione non fa presagire niente di incoraggiante.
    L’unica cosa che ci può salvare è che abbiamo qualche discorso aperto con la Samp.
    A partire da Regini, di cui, inevitabilmente dovremo discutere, continuando per (ovviamente) Eder per il quale la Samp deve versare parecchi milioncini al Corsi che forse potrebbe accontentarsi di qualcosa meno in cambio di un rinnovo del prestito.
    Tutto dipende anche dagli obbiettivi che si vuol porre la società azzura. Se si punta a mezzaclassifica/playoff Maccarone potrebbe essere indispensabile altrimenti, se si vuole lottare per la salvezza ci si può accontentare di giocatori / mezzi giocatori.
    Al di là di questo la questione con il giocatore è solamente e puramente Economica,perchè dubito che la Samp, abbia intenzione di puntare su di lui la prossima stagione in serie A.
    Ad Antenna 5, quando il Cippo gli ha chiesto se per rimanere era solo una questione economica oppure anche di Ambizioni della squadra, Big Mac ha risposto.. “io non ho bisogno di ambizioni”.

  12. Ma perchè non provare a ricontattare Vannucchi ora che è senza squadra? Qualcuno mi dice la sua opinione a riguardo? Su facebook dice che aspetta solo di essere contattato da qualche società … io proverei, senza contare l’entusiasmo che creerebbe! 🙂

  13. Allora ragazzi queste sono le verità e ascoltate mi perché io le cose LE SO per certo!!
    Prima di tutto non capico quali sono i grossi investimenti fatti per questo Brugman un ragazzo che guadagna quanto un giocatore di serie C2 e che ha fatto più minuti sui giornali che sul tappeto verde!se non si sveglia gli portano via anche le mutande in campo !!!!
    Poi Valdifiori potrà andare via ma con la stagione che ha avuto in serie A nessuno se lo caca di striscio e qui di il milione e due speso per prenderlo non te lo rida’ nessuno!!!!
    Moro dobbiamo farlo rimanere anche se la società non vuole pagarlo così come adesso (200000 euro) quindi ?
    Stovini rimane il capitano va bene!
    Busce può rimanere magari dietro ad un bravo giovane che può essere il Vinci di tre anni fa ma che adesso credo voglia cambiare aria ma anche per lui …. Chi se lo incul….
    Signorelli la B gli sta larga anche nell’ultima partita ha fatto errori madornali coperti dai miracoli di Dossena altrimenti andava preso a calci nel culo e la retrocessione sarebbe stata causa sua !!!
    Tavano resta bomber!
    Mac prende troppo e troppo dovrebbe togliersi per rimanere a Empoli quindi…. Difficile ma non impossibile!!!
    Coppola a casa ad annaffiare le piante … Troppo scarso e inutile!!!!
    Ze Eduardo probabilmente rimarrà come contropartita parziale a Musacci al Parma .
    Mori Udinese e poi in prestito !!!
    Pucciarelli da valorizzare a Empoli!
    Dossena può avere mercato e qui di potrebbe anche partire dopo averci salvato!!!
    Gorzegno per favore non vogliamo più vederlo io un terzino così scarso non l’ho mai visto!!!
    Saponara ha potenzialità e qualche squadra può fare un investimento su di lui!!!
    Lazzari sarebbe da riscattare , Flavio può fare la differenza anche se nOn ha continuità .

    • Porca miseria,
      le saprai anche per certo, ma se Ti limiti a scrivere solo banalità, è inutile che ci chiedi di ascoltarTi!
      Mi sei sembrato un Biscardi d’annata!
      Ci mancava solo che Tu scrivessi che Del Piero l’anno prossimo non giocherà nella Juve ed avevi completato l’opera
      😉

  14. Io personalmente non riscatterei Lazzari. Il giocatore ha espresso il desiderio di rimanere e questo è molto bello, ma dobbiamo pensare che se rimanessero i giovani Saponara e Brugman in azzurro, sarebbe doveroso puntare su di loro.
    I senatori dovrebbero restare tutti, Buscè e Stovini se lo meritano per quello che hanno dato in questa stagione, Moro ha fatto un finale di stagione di qualità (l’ultima partita è stato un leone)
    Gorzegno via, Tonelli via in prestito, Vinci via, Coppola VIA!!!!
    Io farei uno sforzo per Ficagna che, nonostante la stagione altalenante, può dare sicuramente di più di quello che ha fatto vedere.
    Maccarone io lo prenderei a qualsiasi condizione, è stato un crescendo di prestazioni positive ed alla fine ha dimostrato che ha ancora la possibilità di dare molto, soprattutto ad una squadra come la nostra (Corsi non lo mollare); non so se senza di lui ci saremmo salvati…
    Levan difficilmente rimarrà, non vuole fare una nuova stagione da comprimario e vista l’età ha sicuramente più di qualche estimatore in giro per l’Italia (e non solo).
    Coralli non deve rimettere piede a Empoli…è bene che quel TRADITORE-FALSO-OPPORTUNISTA, rimanga in C a Cremona, o in qualsiasi squadra lo voglia V E N D I A M O L O!!
    Valdifiori se ne andrà al 99% in comproprietà, ma non giurerei che se ne vada in A.
    Signorelli deve rimanere e dobbiamo puntarci, per farlo crescere (anche se Venerdì lo avrei strozzato).
    I portieri devono rimanere tutti e due.

    Sul lato acquisti, io prenderei una punta (se non torna Mac), un terzino destro giovane dalla C (acquistandolo ne prestiti ne altre cavolate del genere), un terzino sinistro e un centrale di difesa (questi ultimi anche in prestito), un centrocampista se dovesse partire uno dei nostri, poi tappare i vari buchi con giovani della Primavera o giocatori in ritorno dai prestiti.

    • ah e poi c’è Di Natale, che tempo fa in una intervista che ho visto su PE espresse il desiderio di ritornare ad Empoli a finire la carriera (ribadito anche, tra le righe, su di un intervista alla Gazzetta)…sarebbe un bel ritorno no?!

  15. Il ritorno di Di Natale(sempre che torni..) e’ previsto minimo tra 2 anni, perché adesso;
    -Udinese in champions
    -Europei con l’Italia
    -Da 3/4 anni a questa parte segna 20/25 goal a stagione in serie A

    Per quanto riguarda i portieri,siete sicuri che pelagotti rimarrebbe a fare il 2 a dossena?

    • Pelagotti deve andare in prestito in B,l’anno passato ha dimostrato buone qualità,quest’anno ha sofferto ma bisogna puntare su di lui(in parallelo che su Dossena).
      Per favore,cerchiamo di prendere un’altro terzino sinistro a titolo definitivo,perchè è dai tempi di Tosto che ne cambiamo 2 all’anno(o quasi)
      A destra se Vinci non rinnova c’è Hysai che è mostruoso,l’ho visto giocare qualche partita e mi ha impressionato,così come Rugani,che per quel che ho potuto vedere può prendere il posto di Mori(ovviamente in prospettiva)
      Da prendere urgentemente delle ali(almeno un paio) e una mezzapunta che possa far rifiatare Tavano

  16. ighli vannucchi e’ un ex giocatore,non mi garberebbe un suo ritorno,basta vivere di ricordi,vedi cagni,vannucchi e compagnia,nel calcio si guarda avanti

  17. Rispetto a quanto scritto da altri ecco la mia opinione:

    1) punterei su Tonelli centrale.
    2) Non terrei busce’. A quel’eta’ tanto va a finire che fanno l’ultima stagione disastrosa. Non vorrei fosse la prossima.
    3) Levan lo terrei e proverei a puntarci. Si dice che abbia mercato alla “sua eta’”. Ricordo che, anche se e’ in giro da diversi anni, da quel che leggo su Wikipedia ha 22 anni. E’ un potenziale patrimonio e darlo via ora (a chi, poi?) mi sembra miope. Idem Brugman (al massimo da girare in prestito).
    4) Signorelli e Guitto da tenere in squadra.
    5) Tenere Ze Eduardo.
    6) Rinnovare Moro, Stovini. Cercare assolutamente di tenere Valdifiori (onestamente dopo la stagione passata mi sembra impossibile che abbia tutto questo mercato da andar via. Se deve andare in una mezza grande di B, puo’ rimanere a Empoli).
    Da Cassare: Ficagna, Vinci (chi se lo fila, pero’?), Coppola, Dumitru, Gallozzi, Gorzegno.
    Da Valutare: Lazzari (tenere 3 calciatori per un solo ruolo e’ impensabile), Mac e i non citati.

    NB. A detta di Gonews Buso e’ il prossimo allenatore azzurro. Onestamente mi piacerebbe Di Francesco o Gautieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here