vecino emL’Empoli ha un campionato da finire e soprattutto una salvezza ancora da conquistare: ma si sa, il mercato è uno degli argomenti più dibattuti e spesso, sotto la lente d’ingrandimento degli addetti ai lavori, capitano anche i giocatori azzurri. L’ultima voce che vede coinvolto un nostro giocatore la riporta La Nazione di Firenze, che allude a un eventuale passaggio di Mirko Valdifiori alla Fiorentina.

I viola sono fortemente interessati al centrocampista romagnolo e stanno valutando, secondo il quotidiano, la possibilità di presentare un’offerta all’Empoli: in cambio la dirigenza gigliata avrebbe in mano la proposta adatta, che comprenderebbe, oltre a un cospicuo esborso economico, anche il passaggio di Matias Vecino interamente all’Empoli.

 

Sappiamo bene che a fine campionato verranno prese in considerazione tutte le offerte per Mirko, ormai pronto per palcoscenici importanti: al Milan e al Napoli, le squadre che sembravano maggiormente interessate a un suo ingaggio futuro, annoveriamo quindi anche la Fiorentina. Naturalmente, come dicevamo in apertura di articolo, la stagione è ancora in corso e parlare ora di mercato può essere deleterio per la serenità dell’ambiente: ma le voci corrono e il nostro mestiere è anche quello di riportarvele, per dovere di informazione.

 

Simone Galli

1 commento

    • Con 3 milioni ci comprano al massimo il piedi sinistro di Mirko. Se io fossi i dirigenti juventini penserei a lui come unico e vero sostituto di Pirlo. Lo lasciano ancora un anno a Empoli e poi quando Pirlo smette, perchè prima o poi dovra pur smettere, lo mettono titolare nella juve.

  1. Il commento di sam,come spesso e’ il più’ centrato,la iuve se prende Mirco,lo vuole subito e 5 milioni più vecino mi sembra obbiettivamente un po’ esagerato,visto l’eta’,come ho già’ detto,ripartire con laurini,barba,Tonelli,magari ruga se c’è lo lasciano,croce,vecino,Saponara,levan,pucciarelli,maccarone,tavano,Ronaldo di ritorno,non sarebbe smantellare la squadra che necessiterebbe a questo punto di un portiere,due terzini e un attaccante,dimenticavo che rimarrà’ anche signorelli….che ne pensi sam?

  2. Lo sapevo! Lo sapevo!
    Valdifiori alla Fiore per Vecino, Brillante e briciole, Saponara non riscattato e il Milan per compensarci ci dà Verdi gratis!
    Prendiamo soldi e non giocatori!
    Vecino è un buon giocatore ma non ha prospettive da Empoli. Mi spiego: ha dimostrato di poter giocare in A, ma non ha fatto cose talmente eccezionali da far ritenere che possa giocare in una medio-grande. Infatti la Fiorentina lo vuole cedere in via definitiva. In soldoni: l’Empoli a chi lo rivende un domani? Al Chievo?
    Lasciamo stare Brillante, piuttosto mi faccio cedere il cartellino di Capezzi, ma scommettiamo che le nane non ce lo danno?
    Saponara lo riscattiamo a 3,8 e lo rivendiamo il prossimo anno a 5,5-6, lasciamo stare Verdi, non credo abbia grandi prospettive

  3. secondo me è più interessante l’offerta del milan cioè i cartellini di verdi ( una volta riscattato dal torino ) e saponara

  4. Grazie per il complimento Enrico..bè innanzitutto spero con tutto me stesso che rimanga Sarri anche la prossima stagione, perché senza di lui secondo me sarebbe tutto più difficile..
    Per quanto riguarda i giocatori..i sicuri partenti saranno Sepe,Mario Rui e Valdifiori..e se teniamo gli altri di certo non significa smantellare la squadra..anzi…e se davvero riusciamo a trattenere giocatori che fanno gola a molti come Hisaj,Tonelli,Rugani,Vecino…basterebbe un portiere, un terzino (anche se non dobbiamo dimenticarci di Laurini) e un regista in grado di dare gioco alla squadra come ha fatto Mirko (Viviani-Ronaldo sarebbe il top) e forse un’attaccante in grado di fare almeno una decina di goal in categoria tenendo conto che Tavano e Maccarone avranno un anno in più!

  5. Arrivato dal Cagliari,via Fiorentina,questo ragazzo ha dimostrato di avere tiro,grande visione di gioco e un intelligenza tattica di notevole spessore(LEGGASI CLASSE ALLO STATO PURO)Schierato in un ruolo “oscuro” che deve far pensare necessariamente alle due fasi di gioco,VECINO ha fatto un campionato ad oggi SPLENDIDO……Acquistato 2 anni fa dalla Fiorentina per 2,5 milioni,ha sicuramente,MINIMO,raddoppiato il suo valore,tanto che spesso si è sentito parlare addirittura di convocazione in Nazionale…..MAGARI…..la Fiorentina ce lo cedesse per intero e per il valore con cui lo ha comprato!Vecino è un giocatore FORTISSIMO!Se VALDIFIORI andrà a Firenze non lo so,ma so che difficilmente la Fiorentina lo cede per intero…..al massimo potrebbe rinnovarci il prestito,se mettiamo sul piatto anche la vendita di Rui,a cui la Fiorentina sembra essersi interessata parecchio!

  6. il prossimo anno ci saranno carpi , bologna e una tra vicenza e Frosinone oltre al chievo , atalanta o cagliari , sassuolo e verona salvarci sarà più facile rispetto a quest’anno

    • Dipende Antonio…..dipende da quanto sarà fatto in campagna acquisti….Così su 2 piedi vedendo le partenze che si prospettano,credo che sarà piu’ facile uscirne piu’ deboli che rinforzati….Di sicuro chi arriverà,come sempre sarà piu’ “quello che dovrà dimostrare” di quello che “avrà gia dimostrato”,perché come sempre punteremo su giocatori giovani che abbiano voglia di emergere…..Dalla B,ARRIVERANNO SQUADRE COME IL CARPI E IL BOLOGNA,SOCIETA’ CHE SON MESSE PIUTTOSTO BENE IN RIFERIMENTO AI “DINDI”!E comunque anche quest’anno 2 su 3 tra chi è salito dalla B,SEMBREREBBERO ESSERE GIA SALVE…..Di sicuro ad inizio anno nessuno avrebbe pensato che Parma(penalizzazione a parte) e Cagliari potessero avere a questo punto tutti e due i piedi in B o quasi…..Tutte le squadre che rammenti sono MOLTO piu’ forti di noi sotto l’aspetto finanziario….. anche il prossimo anno di facile,secondo il mio modesto parere,ci sarà ben poco!Anzi,spesso il secondo anno di A almeno per noi è stato un ritornare in cadetteria…..quindi testa solo alla salvezza,con determinazione e ancora un volta con la voglia di stupire!

  7. Secondo me si sottovaluta tutti l’aspetto più importante di un giocatore:la voglia,la volontà,i famigerati “stimoli” che possono avere in una stagione.Siamo proprio sicuri che tutti gli eventuali riconfermati ( e penso a parità più o meno di stipendio ) potrebbero confermare la crescita di quest’annata? Oppure siamo meglio monetizzare quando ci sono le richieste.Io dico sempre,non ho paura di nessuno smantellamento,mi fido del Corsi e del Carli,per me l’importante è che ci sia un gruppo pieno di voglia di fare,di mangiare l’erba come quest’anno e il primo di TUTTi gli anni dopo la promozione ( quando ci siamo sempre salvati).Ve lo ricordate la fine del ciclo di Silvio nel 2003? Nell’estate Di Natale e Rocchi non vennero ceduti e Totò passò i mesi estivi a brontolare perché “non m’hanno venduto”.Alla fine retrocedemmo pur avendo ottimi giocatori che dovettero essere svenduti perché in B era chiaro che non avrebbero potuto giocare.E’ sempre molto difficile il secondo anno ma non esistono certezze assolute su cosa sia meglio fare.

  8. Intanto salviamoci e chiudiamo con soddisfazione a + di 40 punti così saranno tutti più vendibili e nn saranno solo 3 a lasciare la squadra ma anche 5/6 secondo me. ( Sepe. Valdifiori. MRui Rugani Vecino Zielinsky e poi … Tavano e mechlidze ) Il prossimo anno faranno quello che devono perciò abbiamo fiducia. Ma L attacco deve essere integrato e per bene Salutiamo con grande affetto Tavano e mechlidze. E prendiamo 2 punte che diano quel che devono x la serie A

  9. Non dimentichiamo che l’Empoli dovrà’ definire delle comproprieta’ tipo barba , rovini e altri , quindi se capiterà la possibilità di vendere i protagonisti di questa bella stagione lo farà’ e inserirà’ qualche giovane elemento che ha già sotto i suoi occhi e che abbia un costo minimo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here