Mustacchio dalla Sampdoria al VicenzaTre movimenti di mercato per la squadra abruzzese, mentre il Modena preleva dal Grosseto l’attaccante Greco

di Gabriele Guastella

Il Pescara, prossimo avversario degli azzurri in campionato, nelle ultime ore si è reso molto attivo sul fronte del calciomercato. Dal Brindisi arriva il promettente attaccante Faccini (classe ’92), mentre, sempre dalla Puglia, c’è un rinforzo anche per la difesa. Dal Lecce, in prestito, ecco il difensore Diamoutene; e questo, per la serie cadetta, è un rinforzo di sicuro spessore. Per gli abruzzesi anche un movimento in uscita: il centrocampista Zappacosta va in prestito al Barletta, dunque terra pugliese anche in questo caso.

Colpo del Vicenza; i veneti hanno prelevato dalla Sampdoria in prestito, ma con diritto di riscatto della compartecipazione, il giovane esterno offensivo Mustacchio (21).

Doppio colpo per il Frosinone dell’ex tecnico dell’Empoli Sasà Campilongo, ultimo in classifica e chiamato ad una difficile risalita in classifica. Dal Brescia arriva il difensore francese De Maio, mentre dal Vicenza ecco il portiere Frison. Entrambi i calciatori arrivano in ciociaria con la formula del prestito.

Modena e Grosseto hanno ufficializzato l’operazione Greco. L’attaccante classe ’83 lascia la maremma per vestire i colori della squadra emiliana. Greco è già a disposizione del tecnico dei canarini e già sabato potrebbe esordire con la nuova maglia.

Movimento in entrata anche per l’Ascoli; dalla Sampdoria approda in bianconero, in prestito, il terzino sinistro Lorusso (19).

Infine l’Atalanta. Gli orobici hanno prelevato, a titolo di comproprietà, dall’Isola Liri (LegaPro) il giovane esterno offensivo Davide Zappacosta (classe ’92).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here