di Gabriele Guastella

 

C’è un nome che esce definitivamente dal nostro “borsino” del calciomercato azzurro alla voce possibili obiettivi dell’Empoli. Si tratta del centrocampista offensivo mancino Gianluca Sansone (24) che il Sassuolo in tarda serata ha comunicato di aver acquisito in comproprietà dal Siena: il giocatore nell’ultima stagione a Frosinone ha collezionato 35 presenze e 10 gol.

 

La giornata di oggi è stata molto importante per il calciomercato di serie B. Il Torino ha ceduto il centrocampista Nitride alla Nocerina, ma lo ha rimpiazzato con un “pezzo” da novanta prelevando dal Lecce Vives, protagonista nella promozione dei salentini dalla B alla A di due stagioni fa. Il Gubbio, in attesa di ufficializzare l’eventuale arrivo di Boniperti dalla Juventus, ingaggia dalla Lazio il promettente attaccante Mendicino, la scorsa stagione al Crotone. A proposito del Crotone; i rossoblu piazzano in meno di mezza giornata ben cinque colpi: approdano alla squadra pitagorica l’attaccante Caccavallo (24) dal Pergocrema e il centrocampista Colomba (23) quest’ultimo in prestito dal Parma; poi il terzino sinistro Mirante (21) dal Giulianova, oltre ai giovani Ristovski e Checcucci.

 

Il Pescara ha prelevato dalla Pro Patria il portiere Anania (31), già allievo del tecnico Zeman ai tempi di Lecce e Avellino. Scatenato lo Juve Stabia che, come scritto in altro articolo ha preso dalla Lucchese l’ex empolese Baldanzeddu, riscattando poi il centrocampista classe ’90 Davì dal Palermo dopo una stagione di prestito e aggiudicandosi per un anno le prestazioni del promettentissimo giovane De Bode, capitano della primavera del Genoa nella scorsa stagione.

Il Bari, che ieri ha tra gli altri annunciato l’arrivo di Forestieri, piazza un nuovo colpo acquistando dal Novara il centrocampista Scavone (24), ex Sudtirol, con un contratto triennale.

 

Triste giornata di addii a Padova: il portiere Agliardi, Josè Crespo e l’attaccante Vantaggiato salutano i biancoscudati e approdano a braccetto al Bologna.

 

Infine uno sguardo allo Spezia che in LegaPro sta allestendo una squadra da categoria nettamente superiore, almeno nei nomi. Non ci dimentichiamo che con i bianchi giocherà anche una delle nostre bandiere Ighli Vannucchi. Ebbene lo Spezia acquista dal Benevento l’attaccante Evacuo, spesso accostato a squadre di serie B.

2 Commenti

  1. bene…dopo forestieri al bari ecco sansone
    al sassuolo…
    l’entusiasmo dell’arrivo di tavano si sta’ azzerando..
    comincio a pensare che sia stata una mossa per coprire
    i “non acquisti” di quest’anno..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here