ruganiLa notizia certo non riguarda l’Empoli, ma il cordone ombelicale che ci lega al centrale difensivo di Lucca è sempre forte.

Daniele Rugani resta ai margini della Juve. Il talento non si discute, in cuor suo pensava e sparava di avere maggiore spazio, magari domenica scorsa nella rimpatriata di Empoli. Nulla. La Juve non lo utilizza, ma non intende mollarlo, anche in presenza di un’offerta ai 20 milioni da parte del Napoli. Oggi la situazione è questa, inutile fare troppi giri di parole.

 

Resta comunque una possibilità in prestito, Rugani non ha intenzione di trascorrere l’intera stagione in panchina. Hanno bussato in tanti, Bologna e Verona compresi, la situazione più concreta porta a Genova. Confermato il forte interesse della Samp che vorrebbe, però, prenderlo in prestito per un anno e mezzo, non per pochi mesi, semplicemente per non doverlo restituire già a giugno. E si cercherà una soluzione, sempre se la Juve aprirà definitivamente al prestito.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCiao Antonio Bassi!
Articolo successivoNiente Coppa d'Africa per Diousse
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Io credo che la Juve voglia testare il Ruga in una piazza intermedia,dove ci siano più pressioni di Empoli.In questo senso Genova sarebbe una bella realtà per Daniele.

  2. Si la Juve ha puntato su bonucci dopo un anno di a e continua a fare czz da anni vedi domenica a Empoli. Rigani nemmeno la possibilità di metterlo alla prova.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here