LA PARENTESI AZZURRA – Mattia Mastrolilli, giovane attaccante classe 1978, arriva a Empoli in prestito dal Cagliari durante la stagione 1999-2000. Reduce da una stagione in C1 con la maglia della Fermana – in cui ha realizzato cinque reti in ventisette incontri – il centravanti sardo ha un impatto a dir poco devastante. Una sua doppietta liquida la pratica Lumezzane in Coppa Italia e anche in B il suo esordio è ottimale: dopo essere subentrato a Tarantino al 65′ segna il gol permette all’undici di Gustinetti di avere la meglio proprio sulla Fermana, sua ex squadra. Le premesse, però, non vengono seguite da conferme. Gioca un altro spezzone di gara (contro il Monza, ndr), ma viene ceduto prima che la stagione possa entrare nel vivo.

LE STAGIONI SUCCESSIVE – Lo acquisisce il ChievoVerona, sempre in B, ma anche in questo caso la sua è una parentesi brevissima: a gennaio passa al Palermo in C1, con cui termina il campionato. Nella stagione successiva comincia a Pisa ma poi viene ingaggiato dalla Vis Pesaro. A gennaio 2012 veste la maglia del Benevento e viene riconfermato anche l’anno successivo. Ancora nel mercato invernale cambia casacca: approda all’Acireale, con cui gioca anche nel 2003/04. Dopo un ritorno momentaneo al Benevento, prova a fare il profeta in patria accasandosi all’Olbia in C2. Quindi è la volta della Vibonese, sempre in C2, con cui disputa due stagioni realizzando 14 gol in totale. Gennaio 2009 lo porta a una nuova esperienza, stavolta in Puglia con la maglia della Fidelis Andria, poi dopo un anno esatto viene prelevato dal Monopoli. Chiuso il campionato si accasa al Trapani, con cui ha il piacere di salire dalla C2 alla C1.

mattia-mastrolilli
Mattia Mastrolilli con la maglia del Siracusa.

CHE FINE HA FATTO – Dopo l’esperienza trapanese, scende di due categorie accettando le lusinghe del Comprensorio Normanno in D. Ma in Campania rimane solo una stagione, visto che l’anno successivo approda al Siracusa in Eccellenza. Rimane in Sicilia anche nel 2014/15 ma poi si svincola nuovamente. La nuova avventura di Mastrolilli lo vede protagonista nella sua terra, la Sardegna: nell’attuale stagione gioca infatti per l’Oristanese, formazione militante in Prima Categoria.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCampionato Serie A: Empoli – Lazio
Articolo successivoEFC | Si riparte oggi, occhi puntati su Levan
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here