Serviva solo un punto nelle ultime tre giornate al Milan di Massimiliano Allegri per festeggiare il suo 18esimo Scudetto ed arrivato alla prima occasione in trasferta contro la Roma. I rossoneri sono dunque riusciti a laurearsi campioni d’Italia con due giornate d’anticipo tornando a primeggiare in Serie A dopo bene sette anni di attesa. E’ stato un successo fortemente voluto dalla società rossonera che ha investito moltissimo sia nel mercato estivo che in quello invernale. E’ stata una stagione straordinaria dei rossoneri che sono stati in testa alla classifica durante tutta la stagione e sono riusciti a rompere l’egemonia interista degli ultimi anni.

Questo Milan è riuscito a reagire anche nei momenti in cui sembrava più in difficoltà, come prima degli scontri diretti contro le due rivali Napoli ed Inter contro le quali sono arrivate due vittorie importantissime. Una vittoria anche e soprattutto della difesa che in questa stagione ha subito solo 23 gol fino a questo punto, soltanto 6 nel girone di ritorno. Una grande soddisfazione anche per la vecchia guardia rossonera che ha vinto questo titolo nonostante molti di loro sia in scadenza di contratto e non abbia ancora trovato un accordo per un eventuale rinnovo.

 

M.dL.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here