Non solo ho sentito la botta, ho addosso ancora i segni.” Queste le parole dette ieri da Ivan Provedel ai nostri microfoni nel dopo gara, parole inerenti all’azione che ha prodotto il gol del vantaggio del piemontesi. Un gol che fin da subito è apparso irregolare e che le immagini visionate subito dopo lasciavano pochi dubbi, una situazione che non vuol andare a giustificare prestazione e risultato ma che ci sembrava giusto sottolineare ancora.

Vi mostriamo, anche se la qualità delle immagini non è delle migliori, la sequenza dell’azione incriminata, sequenza che conferma quanto sopra e che dovrebbe far riflettere sulla possibilità di aprire anche ad un campionato importane come quello di B la possibilità del Var. Ci permettiamo anche di aggiungere, per quanto si sappia che non è questo che avrebbe potuto far cambiare la decisione all’arbitro, che nessun calciatore azzurro (nonostante Provedel a terra) ha protestato, accettando impassibile e senza nessuna reazione l’ingiusta chiamata, denotando quelle mancanze caratteriali sulle quali torniamo da tempo.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEFC | Domani la ripresa dei lavori
Articolo successivoNovara-Empoli… l’analisi
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

17 Commenti

  1. Premesso che il gol era palesemente irregolare ( anche perchè uno zappatore come Troest non farebbe gol neppure ad un bambino nel corridoio di casa), va anche detto che , li dietro, si pecca di cattiveria/personalità che avrebbe indotto l’arbitro a fare più “attenzione”. Anche dopo il gol (mi aspettavo che lo annullasse), non mi sembra che ci sia stata nessuna voglia di far “riflettere” l’arbitro. Molli proteste.

    • Il goal andava annullato a prescindere anche senza la protesta di nessun giocatore…..a volte anzi spesso non serve a niente solo a prendere un’ammonizione o anche a esser buttati fuori per qualche parola pesante nei confronti arbitrali…..Qui si parla di un errore incredibile di arbitro e anche di guardalinee…..era una partita di calcio….non un incontro di pugilato dove si adoperano anche i piedi.

    • Il gol andava annullato senza se e senza ma ….. Se l’arbitro non fosse stato un mediocre l’avrebbe fatto …. certo il livelli tecnico dei giocatori in B non è granché, ma anche gli arbitri lasciano molto a desiderare …

  2. Gol irregolare ? Può darsi… ma provedel ha preso per prima il pallone e non c’era bisogno di vergarla addosso al portiere.
    Papera clamorosa e determinante

  3. Ma sek.. ha fatto come a avellino facendo colpire di testa l avversario.. per i cross non ne indovina uno.. rispedire al mittente a gennaio.. e provare con i nostri tipo zappella ecc

  4. A parte che Di Lorenzo ha più colpe di Seck, nell’azione, mi spieghi chi è che deve spiegare ai difensori come ci si muove in area? Come si anticipa? Come si fà un’accorciata o una diagonale? Ciccino d’Avane? Io? Te? La situazione difensiva dell’Empoli stà diventando tragicomica Riccardo. Imbarazzante. Solo la cenerentola Ascoli un ci ha bucato. Ma si può????? Ma come si fà?????

    • Claudio non te la prendere a male ma la tua sta diventando paranoia…..ma sta a vedè che ora non si può concedere un colpo di testa o due in tutta la partita o mezzo tiro come hanno fatto….e ci sono anche gli altri in campo,mica solo gli azzurri!

  5. A parte che si vedeva anche a senza moviola che era un entrata degna del miglior Van damme, ditemi a cosa servirebbe la var se poi decide l’arbitro lo stesso quando usarla

  6. La Var in B non c’è. Ammesso che sia fallo (e per me è fallo) l’uscita di Provedel è troppo morbida. Rispecchia purtroppo la morbidezza strutturale, di carattere, della squadra. In B è essenziale. Fondamentale averla!

    • Infatti, ho commentato l’articolo sulla possibilità di avere la var in B. Secondo me utile solo se ne richiede la consultazione l’allenatore della squadra che ritiene di aver subito un torto. Come nella pallavolo.

  7. Claudio i tuoi commenti in questa rubrica sono sprecati io ti vedrei bene a commentare nei salotti di sky..io boia che fenomeno che sei..sai tutto te..mi viene da dirti CHE PALLE FAI…ma perché nn provi a cambiare sport.??? Ti propongo il golf almeno nn ti fai il sangue amaro..

  8. Nessun sangue amaro, Aurelio: Sono ben altre le cose importanti della Vita. Ma stiamo parlando della nostra squadra del cuore e ognuno, su un Forum pubblico, è libero di fare le sue considerazioni no? O sei amante del pensiero unico stile Gulag?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here