Sembrano finalmente smuoversi le acque in direzione di una permanenza a più lungo termine in Serie A per il centrocampista Gianluca Musacci (24). Approdato a Parma lo scorso 28 agosto, con la formula del prestito con diritto di riscatto della metà, e poco utilizzato durante la gestione di Franco Colomba, il giocatore, di proprietà dell’Empoli, ha ben impressionato ieri al Tardini contro la Juventus, suscitando dichiarazioni quasi entusiastiche nei suoi confronti da parte del patròn gialloblù-crociato Tommaso Ghirardi. Qualora Roberto Donadoni continuasse a concedere a Musacci una buona dose di fiducia, per Musacci la prospettiva di un riscatto da parte del club emiliano si farebbe maggiormente realistica; da non escludere il rientro dell’esperto mediano Manuel Coppola (29), attualmente in prestito secco agli azzurri toscani, nell’affare.

tmw.com

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews da Padova
Articolo successivoDal campo…novità sulla trequarti
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

38 Commenti

  1. Che ridi Iglhi Vannucchi non hai niente da ridere fossi in te piangerei sei un coglione di calcio non capisci niente !!!
    Musacci gioca in serie A !!!
    E ieri sera ha cambiato una partita di serie A contro la Juve non contro il Crotone !!!!
    Ridi ridi che vai in C quest’anno coglione!!!

  2. GRANDE MUSACCINO !Partita eccellente quella di ieri sera contro la Juve ! Ti seguo sempre continua così ! Non ho mai messo in discussione la tua classe ! Lascia perdere qualche idiota che di calcio ne capisce ben poco !

  3. Dove sono tutti i ROSICONI!!!!
    Rosicate rosicate tanto coglioni !!!!
    È giusto andare in C1 con dei tifosi come ighli Vannucchi ha criticato sempre i giocatori veri !!!
    Non quelli finti che abbiamo ora!!!
    Continuate a rosicare !!!!!

  4. Ora, potete dire che vi pare ma, ad Empoli non ha mai dimostrato niente. E tanti tifosi fischiavano le sue prestazioni ampiamente sotto la media. Ricordo i suoi esordi, quando anche noi ci eravamo entusiasmati con le sue giocate, poi si era spento pian piano. Gli auguro tutto il bene per la sua carriera, ma ancora ha tanto da dimostrare, soprattutto deve far vedere che sa dare continuità alle sue prestazioni e che non si butta giù ai primi due fischi che dei tifosi.
    p.s. io non accetterei mai Coppola come contropartita tecnica.

  5. bravo ale,,questi sono discorsi,qui i commenti sono dettati da invidia,i vari vannucchi,ecc hanno cercato di fare i giocatori nella loro vita e non ci sono riusciti e quindi sono semplicementi invidiosi. Ma sono dei poveracci si faranno del male da soli

  6. AH se ci fosse Musacci tutti i nostri problemi sarebbero inesistenti.. Come vedrei bene una formazione Musacci – FABBRINI -dumitru..
    Peccato davvero che l’abbiamo mandato a fare panchina a galloppa.
    NHUAHAHAH

  7. la tua di formazione sarebbe,,coppola,ze eduardo ecc, musacci 24 anni gioca col parma,fabbrini con l’udinese 21 anni e dumitru 20 anni di proprieta’ napoli,,,, tu dove giochi, nel fucecchio

  8. Vannucchi sei invidioso e basta!!!
    Continua a rosicareeeeeeeee!!
    Rosica rosica rosica!!!!!!
    Metti in bocca un osso e rosicaaaaaaa!!!!!!

  9. Caro Vannucchi il tuo fabbrini sta entrando adesso in coppa UEFA capisci????
    Allora?
    Rosica rosica rosicone !!!
    Non capisci un gran che di calcio mi sembra!!

  10. Se dobbiamo essere realistici e’ che musacci quando era da noi specialmente ne l’ultimo periodo era peggiorato visibilmente…. Ma gianluca essendo un bravo ragazzo e cresciuto nel nostro vivaio gli auguro la miglior carriera che possa fare, e mi pare partito bene, da quando e’ stato chiamato in causa ha sempre fatto bene… Perciò in bocca a lupo MUSA..!!!

  11. Nessuno mette in dubbio le qualita’ di Musacci,ma una cosa è dire,una cosa è fare…..per quello che ha fatto vedere in serie B,CREDO CHE PER LUI SIA STATA MANNA DAL CIELO,RITROVARSI IN SERIE A…PERCHE’ NON SI VA IN SERIE A PERCHE’SI REPUTA CHE TU SIA BRAVO…BISOGNA DIMOSTRARLO SUL CAMPO DI ESSERE BRAVO….ecco Musacci almeno nell’Empoli non l’ha dimostrato,se non in pochissime partite e chi l’ha visto giocare su un campo di calcio non puo’ negare UNA VERITA’ ASSOLUTA!E questo discorso vale ancora di piu’se associato a Fabbrini che è stato dipinto come un grandissimo talento!Se poi questi due ex azzurri sfondano in serie A,CREDO CHE TUTTI NE SIANO E NE DEBBANO ESSERE CONTENTI,ma da questo a dire che c’è qualche tifoso che adesso rosica ce ne corre….anzi vedendo il rendimento di Fabbrini sia in B CHE IN A ci si chiede ma se Fabbrini si trova in serie A,come fanno i Forestieri e quelli come lui a trovarsi ancora in B?Guardate DUMITRU,anche lui ha giocato in A,MA QUEST’ANNO PER LUI SEMBRA UN LUSSO ANCHE LA B(seppur autore di 3 goal)certamente non vuol dire che magari diventera’un campione,ma sul campo non l’ha certo dimostrato e chi in questo momento non ci crede nemmeno lontanamente ad una sua grande carriera,non fa altro che basarsi su quello che vede fare da parte sua sul campo di calcio!Se devo essere sincero invidio chi riesce a capire il talento di un giocatore senza che quest’ultimo non lo dimostri!Se poi si pensa che giocare bene SOLO in primavera possa dare dei segnali importanti si è fuori strada!Montella era forte in primavera,ma poi ha dimostrato di essere forte anche in prima squadra,stessa cosa,per Galante,Bresciano,Marchionni etc.,poi ci sono stati i Di Natale che hanno dovuto prima giocare in serie minori prima di esplodere.

  12. daniele si presumeche ragazzi come dumitru,fabbrini,angella ecc,avendo 20 o 21 anni possano avere notevoli margini di miglioramento,poi bisogna dimostrarlo in campo con continuita’ e professionalita’questo e’ certo

  13. Daniele ha spiegato educatamente quello che si è visto sul campo di questi tre giocatori. Io in poche parole ho riassunto con un:
    Fanno pena
    Questo per quello che hanno dimostrato sul campo fino ad ora.
    Le prospettive, l’età e le chiacchiere le porta via il vento, così come i soliti utenti che scrivono (che poi sono convinto sia lo stesso con nickname diversi) solo per difendere l’indifendibile perdendo ancora più credibilità.

  14. i tuoi sono discorsi da invidioso,ighli o dettati da antipatie personali,i direttorisportividi parma e napoli fanno investimenti su questi ragazzi e tu sai solo dire che fanno pena,fanno schifo eccc.E’ chiaro che bisogna dimostrare,continuita’,professionalita’ ecc,ma intanto i vari dumitru,musacci,angella, ecc sono nel giro della serie A,Io personalmente che non soffro di sentimenti di invidia,sono contento se questi ragazzi,passati dal ns settore giovanile,possano fare strada. ciao ighli,stai sereno

  15. Analisi tecnica giusta quella di Daniele57.Per Musacci,come per tanti,direi troppi,ragazzi usciti dal ns.settore giovanile,vale lo stesso discorso.Le qualità tecniche ci sono,quello che sembra mancare è la personalità,la cattiveria agonistica,la voglia di arrivare a tutti i costi.Purtroppo,quasi tutti i ns.giovani,arrivati in prima squadra,sembra che la considerino quasi un impaccio,prima delle magnifiche sorti e progressive che inevitabilmente debbono arrivare.Per il resto,tutte le migliori fortune a Musacci e a tutti i nostri ragazzi,più in alto arrivano e più in alto portano il ns.nome ( e anche soldi,of course ).

  16. Musacci? No grazie
    Dispiace per i gestori del cristallo grandi amici di Gianluca e che dopo la sua partenza hanno perso parecchi soldi..

    • IN SERIE A hanno giocato gente come Gresko, Brechet, Santiago Silva, Quaresma, Gheddafi, Savini, Kalac, Poulsen, Thiago e potrei star qui fino a domani sera.
      Non significa niente (che poi.. vero.. giocassero!??!).

      I giocatori si valutano su come giocano in campo, non su come le voci dicono che sia.
      I giocatori se hanno classe lo dimostrano anche se sono giovani. Marchisio era un campione già quando era ad empoli. Musacci era una chiavica e a marchisio non gli lega nemmeno le scarpe, ma non gli lecca nemmeno le ciabatte sudice.
      Giovinco era un campione anche quando era ad empoli.
      Fabbrini è una chiavica da sempre. Una volta ha fatto un’elastico, cosa che sò fare anch’io! non sto scherzando. Lo so fare veramente l’elastico, cioè credo un pò tutti lo sappiano fare. Non ha mai dimostrato niente.

      Ti vorrei inoltre ricordare che il fatto che sia nell’udinese non significa niente, visti i riscontri passati.
      Cribari guarda che fine ha fatto
      Coda guarda un pò te
      Angella è in b
      Nomvethe??

      Dumitru lasciamo perdere

  17. Forse non vi ricordate che nell’anno di Baldini dal girone di ritorno con Musacci sempre titolare siamo riusciti ad andare ai Playoff altrimenti con Carrus si andava in C!!!!
    Con Campilongo non aveva fatto il ritiro estivo causa un intervento e pero mi ricordo che entro in forma nelle ultime 10 partite !!!
    Con Aglietti parti molto bene poi il grande allenatore Alfredo 2 il ritorno gli preferì moro e addirittura soriano che quest’anno non ha toccato mai il campo!!!!
    Peri mi sembra che con gli unici due allenatori che di calcio ne sanno un po’ di più cioè Baldini e Malesani fece molto molto bene !!!
    E caro tifoso finto dell’Empoli Vannucchi la gazzetta da Musacci titolare domenica all’olimpico contro Totti in serie A !!!!!
    Quindi quello che di calcio non spiace niente sei te !!!
    E rosica rosica rosica fallito!!!!
    Fabbrini ieri sera coppa UEFA!!!!!
    Te meriti di tifare un altra squadra magari in serie D!!!

  18. Dimenticavo Vannucchi se ieri sera hai guardato a casa la partita Parma – Juventus almeno se hai Sky ma forse non lo hai sei un fallito…. Ti accorgevi che quello che ha fatto ridere era marchisio!!!
    Quindi il calcio ha alti e bassi per tutti!!!

  19. Comunque pensiamo al nostro Empoli e speriamo che la nostra squadra ci regali una bella vittoria contro il Padova alla faccia di quel c…..
    Di Vannucchi e soci!!!!
    Forza azzurri!!!!!

  20. Il calcio si commenta partita per partita e nella partita di cui stiamo discutendo si è visto questo forse se tu l’avessi vista mi davi ragione altrimenti basta che leggi le notizie sui quotidiani o sui siti Sam nel calcio conta il presente non il passato!!!

  21. Antonio 87 nel calcio conta anche il passato, marchisio fin da quando aveva 19 anni nel calcio professionistico ha fatto sempre bene, invece musacci solo l’anno in cui debuttava fece abbastanza bene.. poi si e’ spento… ora a Parma forse si sta ritrovando, ma ancora per definirlo un giocatore che puo’ reggere la serie A devi aspettare almeno fino a gennaio della prossima stagione…

  22. Evox dispiace anche per noi perché quest’anno ho sentito molte volte rimpiangere Musacci sugli spalti del nostro piccolo stadio !!!
    I risultati sono sotto gli occhi di tutti !!!
    Quindi da parte l’invidia e diciamo come stanno le cose.

  23. abbiamo fatto una grandissima scemenza a dar via musacci. non sarà stato un campione ma comunque era un giocatore che sapeva giocare ed, in assenza di valdifiori come ora, avrebbe fatto davvero comodo. oggi a fare i registi abbiamo moro e copppla che francamente con tutta la buona volontà non sono adatti a fare questo ruolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here