bologna empoli (21)Nonostante un campionato a nostro avviso davvero importante, come ci dicono direttamente dalla capitale, per il centrocampista argentino Paredes non dovrebbe esserci spazio nella Roma del prossimo anno. Addirittura, sempre stando ai racconti dei nostri colleghi, il club giallorosso starebbe pensando ad una cessione del giocatore non volendolo  nemmeno girare in prestito ma cercando la monetizzazione con la vendita a titolo definitivo.

Ovviamente non spetta a noi addentrarci nelle dinamiche della costruzione della squadra dell’ex allenatore azzurro Spalletti, ci permettiamo però di storcere il naso visto che tutti hanno di fatto evidenziato le grandi qualità di questo ragazzo pronto per un grande club che possa evidenziare ancor maggiormente le doti di un predestinato e che cosi verrebbe perso definitivamente. Sia chiaro, ci interessa il giusto e l’onesto cio’ che la Roma farà, la nostra è una riflessione e niente più.  Ci sarebbero già due squadre che seriamente starebbero pensando a lui, in Italia precisamente la Sampdoria, mentre all’estero sarebbero i russi dello Zenit  A prendere contatto con la Roma.

 

È chiaro che il cartellino del giocatore è decisamente oneroso, parlando di una cifra non inferiore ai 6/7 milioni, e la nostra adesso non può che essere solamente una provocazione, però semmai l’Empoli volesse fare un investimento importante questo a nostro avviso potrebbe essere davvero giusto e ammirato, con un giocatore che conosce bene l’alchimia tattica della squadra portando valore al gruppo, che potrebbe tranquillamente accettare anche un altro anno in azzurro, e che  sicuramente il prossimo anno potrebbe far mettere in cassa qualche soldo in più rispetto a quelli spesi. Però la nostra provocazione qui finisce.

A Leo soltanto l’augurio di trovare il progetto più giusto per la sua crescita.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteNel futuro di Paredes non ci sarà la Roma
Articolo successivoNews mercato serie A
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

21 Commenti

  1. Lo scrissi l’altro giorno di usare gli € di Mario Rui per prendere come investimento Paredes fra l’altro un ruolo importante visto il modulo….

  2. Se non hanno fatto lo scambio Rui-Paredes dubito ora possa arrivare a titolo definitivo, un altro anno di prestito non sarebbe male

  3. LIVORNO, 15 GIU – Il Livorno appena retrocesso in Lega Pro riparte da Foscarini. Dopo la stagione fallimentare conclusa con la retrocessione e il ritorno in terza serie dopo 17 anni, il club amaranto ha scelto Claudio Foscarini per la guida tecnica e per iniziare le ricostruzione di una squadra competitiva capace di lottare per la promozione.

    A Livorno iniziano a capire di calcio.

  4. Magari….ma penso che il corsi non spenda di sicuro una tale cifra. Peccato ma purtroppo dobbiamo rassegnarci ai soliti acwuisti a parametro 0 o in prestito o scommesse. Eppure una volta tanto sarebbe.bello fare qualche bel colppo anche noi

  5. Cmq ciò che è normale x noi nn è la regola del Corsi.Lui cerca target dai 500.000,00 al milione ad esagerare e se l’ingaggio nn è oneroso e se è un.prestito meglio..Strano che nn l’abbiate ancora capito..

  6. Però mi ricordo quell’anno in cui sigarino riscatto Maccarone per 6,5 miliardi di lire e comprò rocchi per 4,8!!! Che annata facemmo

  7. Si..Morrone x4 milioni…alla fine anche Sapo l’hanno ripreso per quella cifra se nn sbaglio ma nn credo che quest’anno abbia voglia di spendere

  8. Ma perché dovete creare scompiglio ed illudere i tifosi???
    1) Paredes non vale assolutamente 6/7 milioni ma 15/20 (detto da tutti gli esperti di calciomercato) e sapete benissimo che non possiamo assolutamente investire queste cifre!
    2) ma chi ve l’ha detto che vorrebbe rimanere ad Empoli?? Ha fatto un grande campionato ed aspira ad una squadra più forte e ad uno stipendio adeguato

    Sarà un mercato difficile, se vi ci mettete anche voi a creare problemi è finita!

  9. Ecco gli spara cazzate in azione! Sulla questione Paredes concordo con Vasco non tanto per la valutazione economica del giocatore, quanto per le motivazioni…ma chi vi da tutta questa sicurezza sul fatto che Leandro non avrebbe problemi a farsi un altro anno a Empoli ? Soprattutto quando durante tutto l’anno ha sempre detto che il suo prestito in azzurro era solo un trampolino di lancio (in vista di una maglia da titolare a Roma…ora che la Roma lo molla, sicuramente ambirà ad un grande club)

  10. Il valore di mercato di Paredes si agira intorno ai 12 milioni di euro. Io penserei prima al trequartista. A Caprari. Anche se le speranze si sorno ridotte bisogna crederci ancora, amici. Fino all’ultimo. La parola data e gli affari intavolati già da gennaio ci spingono a questo. Prima ancora di cercare alternative al pescarese…
    Indubbio rimane solo il fatto che la loro salita in A, per noi, è stata una iattura.

    • non arriverà nessuno di quelli opzionati a gennaio perché non abbiamo avuto le palle di tirare fuori i “dindini” da soli! risultato: Pescara in A e chi s’è visto s’è visto! ora dobbiamo virare su altri nomi meno altisonanti ma che possono essere i nuovi lapadula e caprari! non sarà semplice ma se non s’investe in qualche giocatore il prossimo anno in B sarà veramente dura ricostruire!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here