Prosegue la preparazione delle Vespe stabiesi verso l’incontro di sabato, ma nella città marittima le attenzioni più importanti, da parte del pubblico, sembrano in questo momento riservate all’incontro che la Juve Stabia giocherà mercoledi prossimo, in Tim Cup contro la Fiorentina. La gara è stata etichettata come il punto più alto di tutta la storia gialloblù.

 

Mister Braglia però vuole andare per gradi e pensare al momento solo agli azzurri. Sarà difficile vedere un ex azzurro in campo dal primo minuto, il più acceditato, Baldanzeddu, è squalificato, mentre Vinci che è rientrato da poche settimane in gruppo al massimo potrà aspirare ad una panchina. Per Gorzegno c’è un ballottaggio aperto con Dicuonzo, ma la storia stagionale ha quasi sempre fatto preferire quest’ultimo al cuneese.

Resta in dubbio la presenza di Figliomeni, mentre Agey e Bruno si stanno allenando regolarmente con il gruppo.

Tra gli indisponibili vanno annoverati anche i nomi di Zito e Mbakogu, per ambedue problemi ad un piede.

 

fonte: stabiachannel.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'arbitro di Juve Stabia – Empoli
Articolo successivoIl Punto, con Alessandro Marinai
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here