Il prossimo impegno di campionato con l’Empoli assomiglia a una finale, Atzori ne riconosce l’importanza e cura i minimi dettagli. Si è conclusa pochi minuti fa la seduta odierna della Reggina, il tecnico amaranto ha lavorato in modo specifico sulla tattica. Osservati con cura i movimenti degli attaccanti, da curare i mali sotto porta che attanagliano Di Michele e compagni. Lavoro a parte per i reparti di difesa a centrocampo, sempre basati sulla tattica e il possesso palla.

 

 

Due partitelle hanno chiuso la seduta di ieri. La prima a tutto campo (simulando un avversario schierato con il 4-3-1-2 solitamente utilizzato dall’Empoli) la seconda a metà campo. Tre a uno il risultato in favore dei verdi, grazie alla doppietta di Di Michele e il gol realizzato da De Rose, Gerardi ha accorciato le distanze per i bianchi. Tre gli assenti, gli indisponibili Falco e Contessa più Di Lorenzo, convocato dal c.t. dell’Under 21, Di Biagio.

 

fonte: reggionelpallone.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteVittorio Tosto: " Empoli favorito per la promozione. Reggina buon organico"
Articolo successivoTV | L'ultimo Reggina-Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here