Dopo il turno di campionato giocato fuori consuetudine alla domenica, lo Spezia è tornato in campo già questa mattina con la mente rivolta alla prossima sfida contro la neo-capolista Empoli reduce dal 3-0 contro la Virtus Lanciano.

 

Per gli impiegati nella sfida del Franchi, lavoro atletico di scarico, mentre il resto del gruppo ha lavorato sulla parte tecnica con partitelle a tema su porzione ridotta di campo. Ancora assente Nicola Leali, impegnato domani con l’Under 21 al “Metalac Stadium” di Gornji Milanovac (ore 17) contro la Serbia, assieme ai croati Culina e Orsic, che affronteranno, sempre domani, la Lettonia.

La preparazione continuerà nella giornata di oggi con una doppia seduta di allenamento divisa tra Centro Sportivo Ferdeghini, al mattino, e stadio Picco, al pomeriggio.

 

Nella sifda di sabato mancherà l’ex Baldanzeddu che sarà squalificato dopo l’espulsione (doppia ammonizione) rimediata l’altro ieri nel corso della gara di Siena. Al suo posto dovrebbe esserci Madonna.

 

Fonte: Ufficio Stampa

AC Spezia

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | L'ultimo match dei prossimi avversari
Articolo successivoAnche Big Mac nella storia
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here