Spunta un nome nuovo per la panchina del Brescia. Mentre il neo d.s. Iaconi (domani la firma) ha preso contatti con Lerda e Scienza (favorito), il consulente Maifredi ha prima proposto Marcolin e adesso avanza la candidatura di Gigi Casiraghi, centravanti della sua Juventus nel 1990-91 e tecnico dell’Under 21 azzurra prima di Ciro Ferrara. A proposito di Brescia, da segnalare le parole di Antonio Filippini: «Se il Brescia non mi chiama, in Italia non gioco più; chiuderò la carriera all’ estero». Potrebbe invece tornare Savio Nsereko (è della Fiorentina). Altre panchine Il Pescara pensa al dopo Di Francesco (destinato al Lecce) e ha incontrato Calori, ex del Padova. In alto mare il Grosseto, che valuta sempre i nomi di Scienza, Buso e Maran. A Gubbio invece è stato presentato Fabio Pecchia, che ha detto: «L’obiettivo è salvarci senza patemi e cercare di dare fastidio a tutti. Vogliamo valorizzare i giovani ma tenendo lo zoccolo duro della squadra. Faremo un calcio veloce». Riguardo il manager, Cernaz (Triestina) potrebbe diventare il d.g. dell’AlbinoLeffe. Giocatori Primo acquisto del Padova: arriva l’esterno sinistro Michele Franco, che era a scadenza di contratto con il Como. Il Torino è concentrato sulle comproprietà, vedi Antenucci col Catania e destinato a restare in granata con il rinnovo della compartecipazione. La Samp pensa a Schiavi, che il Vicenza ha appena riscattato dal Lecce. Il Livorno vuole riscattare Iori dal Cittadella. La Nocerina ha chiesto gli attaccanti Farias (ex Foggia) al Chievo e Ragusa (ex Salernitana) al Genoa. Il Grosseto ha chiesto notizie sul centrocampista Napoleoni (25), in forza al Levadiakos in Grecia. Oggi la Reggina incontra il Cagliari e la Juve e potrebbe riportare a casa Missiroli e Camilleri; preso Bombagi dalla Villacidrese, già bloccato a gennaio, in arrivo Polenta dal Genoa, piace Fabinho dell’Udinese (era alla Salernitana), rimangono Campagnacci e De Rose. Il Sassuolo a breve annuncia l’arrivo dal Genoa di Cofie (ex Piacenza) e Boakye. Per il Bari invece è in arrivo Albertazzi dal Milan. L’Ascoli dal Catania, nell’ambito della cessione di Moretti, ha ottenuto Gazzola, Capece e Margarita (già in bianconero).

gazzetta.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa situazione comproprietà e prestiti
Articolo successivoIl Bologna pensa a due azzurri
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here