In attesa di verificare già da oggi se l’operazione Roberto Insigne (Napoli) è fattibile, il Latina ha preso contatto con Evacuo (Nocerina) che Auteri vorrebbe con sé. Occhio però alla concorrenza della Lega Pro, con Cremonese e Benevento in pole. Con la stessa filosofia di Evacuo potrebbero arrivare anche Baldan eNegro dallaNocerina. Per la porta invece il nome nuovo è quello di Iacobucci (Spezia). E Falzerano (Grosseto, piace anche al Varese) è un’idea viva.
Punto Pescara Capuano per Sculli. È l’ultima idea di mercato del Pescara che cederebbe l’azzurrino alla Lazio in cambiodi Beppe Sculli e di 500mila euro. Il suo arrivo eviterebbe alla società di andare a investire cifre importanti per strappare al Catania Catellani, l’uomo individuato per completare il reparto dopo l’ingaggio dalla Roma di Piscitella. L’altra alternativa sarebbe infine Masucci (Sassuolo). Un altro scambio da concretizzare sarebbe quello con il Padova tra Cutolo (ha già un’intesa di massima per un triennale) e Cascione. Se quest’ultimo non dovesse accettare (piace anche al Torino) toccherebbe a Romagnoli.
Punto Cesena Settimana di appuntamenti per il Cesena. I romagnoli sono vicini al rinnovo dei prestiti di D’Alessandro dalla Roma, Coppola dal Siena e Volta dalla Sampdoria. In agenda anche l’incontro con il Parma per sistemare diverse questioni. Come quella di Djuric: il Cesena si prende anche la seconda metà e poi lo girerà al Trapani in prestito o in comproprietà. Dopo con gli emiliani si discuterà di Benalouane. Anche la seconda metà andrà al Parma. E poi sotto con Ze Eduardo, De Feudis o Fossati per la mediana, mentre per gli esterni si seguono sempre Ragatzu (Pro Vercelli) e Nadarevic (Genoa).
Altre di B L’Empoli vuole Viola (Palermo). Il Palermo su Zuber (Grasshopper). A Padova verso De Vitis come d.s.. Oggi il Carpi aspetta la risposta di Vecchi: se farà il Master di Coverciano resterà all’Alto Adige, altrimenti dirà sì agli emiliani. Siena e Varese seguono Alvarez (Nacional, ex Reggina). Il Varese sempre su Doukara (Catania).

 

Non c’entra con la serie B ma annotiamo il passaggio dell’ex Empoli (di proprietà dell’Empoli) Bationo al Perugia.

.

fonte: gazzettadellosport

CONDIVIDI
Articolo precedenteAddio Serie Bwin
Articolo successivoMario Rui si presenta
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

7 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here