rascorsa anche l’ultima domenica prima della chiusura del calciomercato, tra Serie A e nuove operazioni concluse. La principale riguarda il Milan: in serata si è sbloccata la trattativa tra Genoa e Marsiglia per Lucas Ocampos. Percentuale di futura rivendita in favore del club francese arrivata al 25%, rimarranno invariate, invece, le cifre per il riscatto che resta in favore del club rossoblu. Domani il giocatore farà le visite mediche e raggiungerà i rossoneri in prestito secco. Dall’Italia alla Francia, invece, Gerson, che andrà al Lille: tutto fatto tra le parti con il brasiliano che è atteso domani in Francia e che sarà ceduto in prestito con diritto di riscatto fissato a 18 milioni. Oltre al brasiliano, in casa Roma il nome caldo è quello di Leandro Paredes, sul quale c’è l’interesse della Juventus. In caso di partenza due gli eventuali sostituti valutati: potrebbe arrivare Donsah, o in alternativa, seppur più difficilmente, Daniele Baselli.

Continuano i contatti tra il Southampton ed il Napoli per Manolo Gabbiadini. I Saints hanno alzato l’offerta: 18 milioni subito, bonus e anche una percentuale sulla futura rivendita per convincere il Napoli a far partire il giocatore. La palla passa ad Aurelio De Laurentiis, che tentenna e chiede 20 netti più bonus facilmente raggiungibili. Attiva anche la Fiorentina, che, dopo aver chiuso per Saponara nelle scorse ore, pensa ad Alberto Paloschi per l’attacco. Da registrare in giornata i sondaggi del club cinese dell’Hebei Fortune per Borja Valero, ma lo spagnolo non si muoverà da Firenze. Cerca un attaccante anche il Crotone che domani potrebbe sbloccare l’affare Budimir, eroe della promozione in Serie A la scorsa stagione. Si cerca l’accordo con la Samp, ma si lavora anche con l’altra genovese, il Genoa, per definire gli ingaggi di Ninkovic e Gakpè, contropartite dell’operazione Palladino. Arriva un altro Milinkovic-Savic in Serie A: si tratta di Vanja, portiere e fratello del centrocampista della Lazio, preso dal Torino, ma a disposizione di Mihajlovic soltanto da luglio. Per i granata c’è già invece, Martin Remacle, preso dallo Standard Liegi. Firma in mattinata per il giocatore che si allenava con la squadra già da qualche giorno. In uscita da Cagliari, invece, Giannetti, vicinissimo allo Spezia: prestito secco per sei mesi. Alla corte di Rastelli per sostituirlo sempre viva la pista Ibarbo, cercato anche dal Palermo di Zamparini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here