Caldo e afa, clima bollente in questo lunedì di luglio. Bollente il clima, bollenti anche i telefoni, che squillano a più non posso in pieno calciomercato. Conferme e nomi nuovi, trattative avviate ed altre saltate. In attesa dell’inizio del campionato tra poco più di un mese. La Juventus (che ha scelto Zocchi come nuovo ds delle giovanili) lavora sul trequartista con Paratici volato in Germania per Draxler, Goetze e l’ultima idea De Bruyne; per la fascia spunta Siqueira. Dzeko invece vuole solo la Roma, che intanto tratta Salah e pensa a Mendy. Lasciano il ritiro del Napoli Zapata e Britos e intanto è in arrivo Allan; domani potrebbe esserci il sì di Astori e il Sassuolo fissa il prezzo per Vrsaljko.

 

Non si sblocca Romagnoli al Milan, che aspetta il passaggio di quote tra Berlusconi e Mr Bee. L’Inter nel frattempo è arrivata ai dettagli per Perisic e la Lazio aspetta Kishna per le visite mediche. Visite già sostenute da Mario Suarez con la Fiorentina, che ha ufficializzato Savic all’Atletico Madrid e spinge per Milinkovic-Savic. Mentre Cassano spinge per tornare alla Sampdoria, al Genoa arriva Cissokho e il Palermo fissa il blitz per Araujo. Il Bologna prende Brighi e va su Gyomber, nel frattempo arrivano le firme di Winck con il Verona e Lazzari con il Carpi che prova a chiudere per Spolli.

2 Commenti

    • Se ci fregano i giocatori bravi la colpa è anche di noi tifosi. Quanti di noi smettono di ragionare e non fanno altro che postare messaggi tipo: “viva Corsi, viva la società” viva qui viva là. Invece di pretendere di essere ascoltati e fare delle critiche! Siete troppo ragazzini e avete bisogno di lodare e di seguire le bandiere dei dirigenti. I quali ovviamente prendono mezze seghe e vendono giocatori bravi (spero di sbagliarmi, ma non sono mica sicuro che Hysaj e Mario Rui non se ne vadano). E allora tutti a dire: “grandi dirigenti, grandi qui grandi là”. Ma usate il cervello e se fate l’abbonamento abituatevi anche a pretendere di più. Perché non ci si ricorda mai di quanto viene a una squadra di serie A in diritti televisivi e altro? Dove li si impiegano? Chi di voi ne chiede ragione?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here