Il mercato si avvia al rush finale. Trattative che diventano roventi, intrighi, affari saltati e poi ripresi. Manca poco, soltanto sei giorni. Poi il mercato chiuderà il sipario per tornare (ufficialmente) solo a gennaio. Anche oggi però, giornata intesa e ricca di emozioni. Si parte dalla Roma, che in tarda mattinata ha accolto Digne a Fiumicino. Occhio anche ai giovani però, con Gabriel Rares e Denis Omic pronti a legarsi ai giallorossi.

E la Juve? Ufficializza Cuadrado, tratta per la cessione di Llorente al Siviglia e intensifica i contatti per Witsel dello Zenit. Tenendo sempre d’occhio la situazione Zaza, in fase di riflessione e col West Ham in prima fila. La trattativa per Draxler, invece, resta congelata. Con Lemina sempre tra gli obiettivi dei bianconeri, ma c’è la concorrenza del Napoli. Sondaggi di alcuni club di Premier e del Bayern Monaco per Coman. Capitolo Inter: complicata la trattativa Lavezzi, c’è l’accordo con Lamela (su cui c’è stato un sondaggio anche del Milan) e avvia nuovi contatti per Coentrao (domani deciderà se affondare o andare su Siqueira. Dipende dal PSG, se dovesse andare in porto l’operazione Kurzawa il Monaco andrebbe su Siqueira, con Coentrato verso l’Inter. Altrimenti sarebbe il PSG ad andare sul terzino portoghese, proiettando Siqueira verso Milano). Affare Perisic: c’è la deadline al Wolfsburg. Timido sondaggio della Roma per Juan Jesus, ma al momento non c’è nessuna trattativa. Incedibile, infine, Guarin. Nei pensieri sempre Felipe Melo.

 

Passiamo al Milan, che invece aspetta l’ufficialità di Balotelli (visite mediche già effettuate), sonda Joao Moutinho e Illarramendi e lavora con l’Atalanta per le cessioni di Paletta (sempre più verso il sì ai nerazzurri) e Matri. Agazzi firma col Middlesbrough, prestito con diritto di riscatto. Situazione Atalanta invece: visite mediche per Toloi, pressing su Umbaca. Rossi e Bangai verso la Vigor Lamezia. Su Boakye infine, oltre al Roda e al Pescara, c’è anche il Paok Salonicco. Neopromosse: il Bologna ufficializza Donsah, il Carpi tratta Floccari (contatti con l’agente e il Sassuolo), mentre l’ex Inter Kharja si è allenato con la squadra.

Il Frosinone infine, insiste per Ibarbo della Roma. Sempre per quanto le riguarda le uscite, il club giallorosso ha preso tempo con l’Aston Villa per Adem Ljajić il cui futuro è legato a quello di Iturbe. Passiamo al Napoli: Dumitru passa al Latina, mentre domani c’è l’appuntamento per Lemina dell’OM. Anche se restano vive le piste di Soriano e Vecino. La Sampdoria cede Salamon al Cagliari e vede raffreddarsi l’obiettivo Vilenha del Feyenoord (cercato anche dalla Fiorentina, che nel frattempo rinnova il contratto di Lezzerini) E’ fatta per De Ceglie alla Samp invece. Il Palermo aspetta Gilardino e punta Faraoni, mentre l’Hellas Verona ufficializza il prestito di Kiakis al Partizan Tirana e manda Laner in prestito al Chiasso di Galanta. Infine il Genoa: visite mediche per Insua, poi pressing su Carbonero della Samp e Iturbe della Roma, trattativa difficile.

CONDIVIDI
Articolo precedentePRIMAVERA| Stasera amichevole con lo Scandicci
Articolo successivoTV | I gol della 1a giornata serie A Tim
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here