Il mercato avanza ed entra nel vivo: contatti, abboccamenti e trattative che aumentano giorno dopo giorno. Europeo permettendo, per le italiane la priorità va al mercato, ad iniziare soprattutto dall’Inter che avrebbe identificato Zabaleta come rinforzo in difesa e ci sarebbe già stato un contatto positivo tra le parti, con i nerazzurri che avrebbero accettato le condizioni degli agenti del giocatore, sul quale si muove però anche la Roma. Sempre la squadra di Mancini sarebbe vicina a cedere Di Marco al Palermo, mentre il Verona avrebbe fatto un sondaggio per Bezza lo scorso anno al Como.

 

Anche il Bologna è scatenato: dopo l’idea Iturbe sta prendendo piede anche l’ipotesi Giuseppe Rossi, che tornerebbe così in Italia dopo l’avventura al Levante. Un ex Bologna è invece Zuniga, in uscita dal Napoli e richiesto dal Watford. Anche il neo promosso Pescara si sta muovendo molto: è vicino l’approdo di Cristante mentre è già stato definito con un triennale l’approdo di Ceravolo dalla Ternana. Da Terni a Roma: la Lazio per la difesa continua a monitorare Jardel del Benfica e Gustavo Gomez del Lanus. La Samp vorrebbe fortemente riportare Bradley in Italia ma il Toronto è pronto a fare muro. La Fiorentina si muove per Pjaca: il giocatore della Dinamo Zagabria costa molto ma è un pallino di Corvino che di giocatori estrosi se ne intende, eccome. Per il Crotone invece è sempre più Nicola il favorito per la panchina. 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Sintesi Empoli-Roma (Under 15) 2-1
Articolo successivoUNDER 15 | Domani Cesena – EMPOLI in DIRETTA LIVE su PE
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here