Lo Spezia è insaziabile e dopo un mercato scintillante ha praticamente messo a segno il botto finale. Ieri infatti ha trovato l’intesa per avere Cacia, ex Padova, in uscita dal Lecce: sarà un’operazione alla Okaka, cioè in prestito con diritto di riscatto via Parma.

 

Tra Vicenza e Novara Ieri il Vicenza ha depositato il contratto di Giandonato, in prestito dalla Juve, che già da diverse settimane si allenava col club veneto in attesa del ripescaggio. Insieme a Giandonato, il Vicenza ha ufficializzato anche l’arrivo di Gentili dall’Atalanta (ex Spezia). Ora va sistemato l’attacco: piace Giannetti (Siena, ci sono anche Cittadella e Lanciano), avviati i contatti con il Varese per Martinetti (che piace anche ad Ascoli e Grosseto).

 

Intanto si riparla di uno scambio con il Novara, dove potrebbe finire Baclet (su cui c’è anche il Lanciano) per far tornare Pinardi. Con l’uscita di Pinardi il Novara punterebbe poi a chiudere per Djokovic del Cesena per il ruolo di trequartista; intanto Tesser completa la mediana: messo sotto contratto l’Under 21 bulgaro Valchanov, che ha ben impressionato nei dieci giorni di prova; in difesa, se parte Gigliotti, dal Palermo, dopo Mehmeti, arriverà Kosnic. Altri affari Giornata calda ieri a Milano. Il Bari ha trovato il centrocampista che cercava al Milan: preso in prestito Filkor (ex Livorno).

 

Il Sassuolo ha definito il ritorno di Boakye (Juve) e già oggi può arrivare l’ufficialità. E sempre oggi il Grosseto ufficializzerà un importante rinforzo in difesa, in arrivo dall’Inter: preso Donati (ex Padova); vicino anche l’accordo col Cittadella per Bellazzini.

 

Il Varese ormai ha convinto il centrocampista Delvecchio, in uscita dal Lecce,maresta viva anche la pista Kone (Atalanta, ex Pescara). La Reggina è piombata su Cutolo: al Padova nell’affare potrebbe essere girato Ceravolo. Amaranto vigili su Ebagua, sul quale lavora anche la Ternana; ma il futuro di Ebagua è legato a Sforzini, obiettivo numero uno del Verona: se salta lui, si punta tutto su Ebagua, che oggi incontra il Varese per definire il futuro. Il portiere Caglioni, ex Modena, firma a Crotone. Il Padova tratta A. Esposito (Lecce) e sta per chiudere col Pescara uno scambio di portieri: Pelizzoli in Abruzzo, Anania in Veneto.

 

L’Ascoli punta Ofere (Lecce). La Ternana non si rassegna ed è pronta a offrire 600 mila euro per la metà di Falco (Lecce, ex Pavia). Pro Vercelli: sembra sfumare Tiribocchi, valida l’alternativa Bonazzoli; vicino Appelt (Juve). Il Brescia per l’attacco pensa a Lupoli ed è vicino il venezuelano Arteaga (Zulia). Lanciano-Leali è fatta, si attende l’ufficialità, in arrivo dalla Juve anche Gouano.

.

fonte: gazzettadellosport

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteBassi torna a casa
Articolo successivo"Tuttosport" accosta agli azzurri un altro blucerchiato
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

  1. Ma sono convinto che faranno un grande flop..troppi giocatori forti e presi tutti insieme,senza creare una sintonia nel gruppo non si va da nessuna parte..basta guardare il Padova la stagione scorsa….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here