Nino La Gumina è un calciatore azzurro e lunedi dovrebbe essere fisicamente ad Empoli per iniziare la sua avventura dopo la firma sul contratto che lo lega alla nostra squadra per i prossimi cinque anni. Palermitano doc, lascia per la seconda volta la sua terra – dopo il prestito a Terni – ma stavolta lo fa in maniera decisamente diversa e quindi doveroso da parte sua un saluto alla sua terra ed alla sua gente attraverso il proprio profilo instagram:

Devo andare! E’ difficile trovare le parole oggi, è difficile lasciare la società con cui sono cresciuto, come professionista e come uomo, una società che mi ha dato tanto e che da bambino mi ha reso uomo. Oggi le nostre strade professionali si dividono ed una nuova avventura mi aspetta, ma con il cuore sono e sarò sempre con voi, ad esultare per ogni gol come fosse il mio, ad esultare per ogni vittoria come se fosse la nostra. La mia cessione aiuterà il Palermo a ripartire per riprovare subito a raggiungere la serie A, perchè è quello che ci meritiamo e soprattutto vi meritate. Ringrazio il Palermo Calcio, dal Presidente ai magazzinieri, i compagni, tutta la città e voi tifosi. Non è un addio ma un arrivederci! Sono Sempre con voi…

37 Commenti

  1. Speriamo che nei prossimi anni(ma credo il prossimo),dopo aver segnato a ripetizione,faccia a noi più o meno lo stesso discorso…..

  2. È giusto che il ragazzo abbia salutato e ringraziato la “sua gente”, segno evidente di ragazzo serio e umile.
    A Empoli caro Nino, troverai l’ambiente giusto per esplodere e diventare GRANDE!!!
    Non vedo l’ora che inizi il campionato …. ripeto, con 2 buoni centrocampisti e un terzino sx siamo da 8/9 posto.

  3. Bisogna che lo dica : a pelle un mi sta’ tanto simpatico. Tutta la tiritera che voleva la samp e qui non ci voleva venire non mi fa stare tanto tranquillo. Storicamente a Empoli ci vogliono ragazzi umili e motivati per la causa
    Con questo sarò il primo a urlare il suo cognome quando segnerà. …e spero spesso.

  4. Non sappiamo come sia andata in realtà…a me pare che tra il momento in cui l’Empoli si è inserito con decisione ed ha fatto valere i suoi argomenti e quello della firma non dia trascorso tanto tempo, anzi…nè si è parlato di titubanze che sono andate avanti settimane…il fatto che abbia rivolto questo bel saluto alla sua gente, alla sua città e alla società in cui è cresciuto dimostra che è un ragazzo giovane, ma attaccato alle sue radici e è riconoscente…segno buono

  5. Qualcuno un giorno mi spiegherà come si fa a lasciar andar via uno che ha fatto 23 Gol e a pagare 9 milioni uno che ne ha fatti 10!!!! Non si tiri fuori l’età perché Donnarumma ha solo 28 anni!!! Pessimo segnale della nuova dirigenza e della società…. In Toscana si dice che quando puzza vuol dire che c’è il bruciato… speriamo bene!!!!

    • Visto che sei in cerca di spiegazioni….ti sei chiesto perché uno che ha fatto 23 goal in B non ha richieste in A? Io non lo so…però me lo chiedo….

      • lascialo perdere..Dippe dice è un troll,io onestamente i troll un so icchè sono,a parte quelli che di trovavano nel giochino per pc Warcraft…
        Ci vole pazienza,tanto si sa che qualcuno continuerà a bubbolare per partito preso…

        • Il bello di internet è che tutti possono dire la loro….anche chi apre la bocca per darle fiato e basta senza collegarla al cervello

          • …purtroppo sì i forum hanno sostituito il bar ….dove tutti parlavano per arrivare all ora di cena

  6. Evidentemente si cerca anche più peso in attacco…ma forse nei colpi di testa….visto che LA GUMINA è alto 4 centimetri in più di Donnarumma,perchè…..sorpresa….tutti e due hanno un peso forma di 78kg,quindi a kg. non cambia niente…..Da rimarcare però che nel filmato dei suoi goal,di testa,non ce né stato nemmeno uno.Va bè quest’anno con i cross di Pasqual segnerà anche di testa.

      • A parte che ti ho gia risposto da altra parte e se torni indietro di qualche articolo lo vedi (esattamente in questo…”UFFICIALE | La Gumina è un calciatore dell’Empoli !!!!” vorrei anche aggiungere che da quando hai cominciato a commentare su Pianeta(da non molto) sembra che sia arrivato il messia del calcio non giocato che si permette di consigliare a questo o a quello cosa dire,fare o pensare o addirittura come in questo caso di confinare le persone…..Abbassa le penne amico e rispetta il parere degli altri e magari leggili,o meglio, capiscili meglio i commenti perchè io non bubbolo,ma dico quello che penso e da nessuna parte mi pare di aver bubbolato per l’arrivo di La Gumina(se non per la spesa fatta,ma anche dicendo che i soldi son del Corsi e li può spendere dove vuole e come vuole)e se anche lo facessi non sta a te confinare nessuno da nessuna parte.Quello che ho detto appena sopra è una considerazione tecnico-fisica non capisco cosa ci hai letto…..chissà forse capisci meglio i commenti scritti alla tua maniera….Magister etc.etc.

        • nn te la prendere..ero ironico…lasciamo stare i messia per le cose serie..cmq sono almeno 3,4 anni che bazzico qua..

  7. Questo saluto dimostra quanto la persona La Gumina non giochi solo x soldi. Ma ha messo passione x i suoi colori e città. Sta anche a noi farlo sentire sereno e ben voluto. Un uomo che gioca con passione e cuore può fare molto. Se viene a far solo il professionista sarà più dura. Dovremo trovare feeling tra tutti, noi, società e soprattutto giocatori. Siamo una squadra bomba, dipende come si usa. Si può autoimplodere o distruggere tutto quanto ci capiterà attorno, sta a tutti noi!

  8. A me va benissimo l’arrivo di La Gumina anche se dispiace profondamente per Donnarumma, ma che c’entra che nessuna società di A lo ha cercato? Non mi sembra di aver letto che Caputo abbia la fila. . . (per nostra fortuna)

  9. Bravo bel saluto, ogni tanto farebbe piacere sentirli anche ad Empoli certi discorsi ….ma è sempre più difficile.

  10. Dato che ormai dobbiamo farcene una ragione, l’unico pericolo che temo è che si sfavi Caputo (come si sfavò Maccarone quando arrivò Gilardino). Ciccio rischia di andare in secondo piano. Qui deve essre brava la società a motivare tutti.

      • Caputo è fondamentale per questa squadra. …. Lui ha il posto fisso assicurato ….. ma che soldatino ….. È un uomo del sud che ha avuto tanta merda in faccia, è chiaro che la sua voglia di rivalsa sia grandissima.

  11. O ragazzi, ma ancora non l’avete capito che il Corsi insieme a nonno Aurelio, non lo ritengono valido per la serie A.il Corsi poi si è innamorato di La Gumina dicendo che sarà il prossimo Immobile.

  12. Mi fate veramente ridere. Siamo in A e dobbiamo allestire una squadra all’altezza. Se la società ha deciso di non dare la titolarità a Donnarumma ci saranno delle buone ragioni, non è stato ritenuto all’altezza della A. L’anno scorso è mancato 4 – 5 partite per infortunio, lo abbiamo sostituito alla grande con Rodriguez e poi con Piu ed entrambi hanno segnato e continuato a vincere senza sentirne la mancanza. Donnarumma come Castagnetti sono dei buonissimi giocatori da serie B ma la A è un’altra cosa, vedi Spal l’anno scorso con Castagnetti. Diamo fiducia alla società, di sicuro allestirà una buona squadra sperando di arrivare ad una salvezza tranquilla.

    • Quando passi da un campionato ad uno superiore si tende sempre o quasi ad aumentare il potenziale della rosa e quindi è logico che si tenda a mettere 2 o 3 pedine che si reputa siano più forti di quelli che poi o metti in panca o che cedi.Evidentemente la dirigenza pensa(ma non credo che Andreazzoli non metta bocca sulla cosa) o crede che sia La Gumina che Bennacer spostato al centro valgano più di chi li aveva preceduti in quei ruoli.OK nessuno nega che possa essere così,ma mi pare riduttivo pensare che Castagnetti e Donnarumma non possano far bene anche in A….magari anche lontano da Empoli….e niente conta che non abbiano richieste da squadre di A….perché magari le altre squadre in questi ruoli sono coperti e comunque il fatto che uno come Caputo non l’ha praticamente assaggiata fa capire che il mercato ha tante di quelle sfaccettature a volte anche incomprensibili,ma dove anche un ingaggio più alto decide le sorti di un giocatore.E poi è chiaro che i due sono giocatori,come altri della nostra rosa,che l’anno scorso giocavano in B e non in A e magari è anche logico che alcuni possano avere mercato soprattutto in B e se mercato lo hanno non possono certo pensare di finire in squadre di un certo rilievo.E’ limpido che se giochi in A e fai un ottimo campionato allora si che puoi finire in squadre importanti.

  13. Bisogna… avere fiducia nella società.. che è da ventanni ci fà vedere sempre la serie a e b.. in questa valle di lacrime che è empoli che dopo il calcio non esiste niente solo dimorte zanzare e basta… poi con l arrivo di pecini si fatto ancora un passo avanti.. fiducia è questa la parola d ordine di quest anno… forza ora con gerson….

    • Proprio te lo dici.
      Hai veramente la faccia come il culo.
      Fino a 3 giorni fa dicevi società penosa che vuole vendere tutti perché li interessa solo monetizzare e che avrebbe ripreso gente alla thiam e alla marilungo.
      E ora dici fiducia nella società.
      Che buffone che sei.

      • A riverga con questo andre.. quando ho detto quelle cose.. si era nell immobilismo più assoluto.. e per quello che criticavo… ma poi con l arrivo di pecini vero artefice dei nuovi acquisti… vedi andre si critica quando c è da criticare.. e lodare quando c è da lodare… andre ripigliati dal torpore celebrale di cui sei affetto…

        • Ah certo ti pare normale criticare 1 giorno si poi l altro grande società poi se domani si vende krunic tornerai a dire società mediocre.
          Fai pace con il cervello e vedi di essere un po’ più razionale.

          • Andre.. krunic è un mio pupillo.. e mi dispiacerebbe che fosse ceduto.. però credimi il curricolum di pecini mi fà ben sperare.. grande scopritore di talenti… anche intenazionali.. per me il vento con questo signore è veramente cambiato…

  14. Ragazzi, è presto detto …. per costruire un giocatore ci vogliono 10 anni boni …. Mentre per scoprirli basta uno che ci capisce …. tornerà anche la primavera ai fasti di un tempo, ma ora per recuperare il tempo perso, occorre gente che ci capisce in modo da far crescere questa società in modo rapido e veloce …. La Gumina e Mraz vanno in questa direzione. …. per il momento ….. Se volete lo stadio …. Questa è la strada da seguire altrimenti si torna in B e C a fare campionati anonimi …. vedete voi!!!!

    • Riccardo….prima di dire che si è riusciti nell’impresa di capire e acquistare chi è già pronto per la A….non sarà meglio anteporre i fatti ai discorsi o alle previsioni?È chiaro che tutti noi tifosi speriamo che questi due acquisti,soprattutto La Gumina che non costa certo come Mraz,siano dei giovani già pronti per diventare giocatori importanti…ma solo il campo lo dirà non certo i commenti dei tifosi e nemmeno di quello degli addetti ai lavori,proprio perché il salto dalla A alla B non è proprio uno scherzo,tantomeno per tutti i componenti della corazzata azzurra che abbiamo visto giocare quest’anno al Castellani.Non lo voglio nemmeno pensare….e se La Gumina non fosse poi questo portento?O se Mraz fosse meglio di lui?Verrà anche da un campionato inferiore come qualità ma non giocava in una squadra di mezza classifica ma nella migliore e di goal ne ha fatti tantini.Ma voglio essere anche più provocatorio o se Donnarumma alla fine rimanesse…proprio sicuri che titolare indiscusso sarebbe il Palermitano?Per carità niente contro LA Gumina che di sicuro farà un annata strepitosa….ma non è giocatore che gioca in A da diversi anni….non ci ha mai giocato e quindi come tutti quelli che non ci hanno giocato deve dimostrare di poterci stare.Dobbiamo essere contenti per questo acquisto,ma smettere di pensare che sia arrivato chissà
      chi solo perché il suo cartellino dice 9 milioni e il suo ingaggio 700.000..a momenti sembra che sia arrivato il goleador per antonomasia…. Ma forse bisognerebbe anche smettere di sottovalutare un centravanti come Donnarumma.Tanto da quel poco che si capisce non si tratta di scelta tecnica….ma potrebbero essere altri i problemi della sua partenza.

  15. Speriamo che non sia un pallino “solo” del presidente ma che sia stato consigliato da Pecini…. Speriamo non sia un futuro Lapadula….. 9 min + 700 euro a stagione sono tanti…. Questo mi fa pensare che si investa per il futuro… Quindi bene… Molto bene…

  16. Mi sento di dire che Donnarumma, nonostante quello che ha dato in campo non è mai rimasto simpatica ai dirigenti e all’ultimo allenatore, infatti, mi dicevano che quando Vivarini è stato messo da parte, il giocatore, sembrava dovesse fare altrettanto, evidentemente non hanno trovato accordi convenienti ed hanno tirato fino alla fine del campionato, guarda caso però il sostituto naturale ad ogni partita era lui e poi una volta che ha fatto una smorfia di insofferenza, Andreazzoli ha pensato bene di non metterlo in campo almeno in partenza nella partita successiva, dove però entrato risolveva subito i problemi segnando un goal. Il giocatore non si discute, ma se ci sono attriti tra lui e società, dobbiamo farsene una ragione, e solo sperare che abbiano visto giusto ancora una volta i nostri dirigenti, che fino ad ora, tolto l’anno maledetto ultimo in serie A, hanno avuto sempre ragione. Ragazzi se siete per l’Empoli, guardiamo avanti e tifiamo la maglia e non i giocatori, che prima o poi ci lasciano….

  17. L’acquisto di La Gumina è uno spartiacque, Il salto triplo fra il braccino corto e la modestia anche esasperata e l’intento positivo di cercare di fare meglio.
    Il tempo ci dirra’ se la nuova politica sarà stata lungimirante.
    Ovviamente spero che l’intera dirigenza continui dimostrando grande capacità.
    Sappiamo benissimo che spesso non basta spendere per allestire buone squadre e conseguire risultati.
    Un tempo lo slogan era: “con poco si fa tanto…”; ora basterebbe non strafare (es. una cattedrale nel deserto da 20.000 posti?)
    Forza con 2 centrocampisti e terzino sx senza aspettare il 18 agosto e probabilmente ci divertiAmo!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.