Si allena con la squadra ormai da qualche tempo ma il nazionale albanese Veseli non è ancora totalmente in regola con il tesseramento federale. Come riporta stamani “Il Tirreno” ci sarebbe infatti un contezioso aperto con il Lugano, la sua ex squadra.

Il club svizzero si starebbe mettendo in mezzo non volendo firmare il transfer necessario per procedere al tesseramento del giocatore ed il motivo scatenante sarebbe che, a loro dire, il difensore sarebbe ancora sotto contratto con lo svincolo effettuato unilateralmente. Una situazione ingarbugliata anche perchè le regole della federazione svizzera non sono le medesime applicate in Italia.

I legali dell’Empoli sono a lavoro nel tentativo di sbrigliare la matassa e poter mettere in regola il passaggio di Veseli, permettendo cosi anche a Martusciello di avere una freccia in più.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo | Giornata caratterizzata da una doppia seduta di allenamento
Articolo successivoLa terza giornata, quella della svolta
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here