Assemblea in vista – Fantacalcio in pericolo…

Assemblea in vista – Fantacalcio in pericolo…

A margine dell'incontro Empoli-Torino di venerdi sera è saltato fuori un argomento molto importante riguardo al futuro del calcio italiano; soprattutto per quello che riguarda la serie A della prossima stagione.   Come dire che la Lega FantaCalcio Spicchio farà bene a farsi trovar

Il presidente della LegaFantaCalcioSpicchio Massimo PretiA margine dell'incontro Empoli-Torino di venerdi sera è saltato fuori un argomento molto importante riguardo al futuro del calcio italiano; soprattutto per quello che riguarda la serie A della prossima stagione.

 

Come dire che la Lega FantaCalcio Spicchio farà bene a farsi trovare pronta ad un repentino cambiamento delle “abitudini” fantacalcistiche.

 

Dalla discussione è emerso che:Il prossimo campionato di serie A dovrebbe svilupparsi su quattro giorni. Si comincia con l'anticipo del venerdi sera, si prosegue con quello del sabato sera, quindi la gara domenicale a pranzo, il posticipo serale della domenica, e quello del lunedi. Insomma la domenica pomeriggio si giocherebbero soltanto cinque gare in contemporanea.

 

E per la serie B? Naturalmente è ancora presto per dare risposte definitive. Queste sono solo teorie, anche se molto probabilmente diventeranno realtà. La serie cadetta giocherà sempre il sabato pomeriggio, ma l'inizio delle gare sarà anticipato di trenta minuti: dunque tutti in campo alle 15. Quindi… “in B si va verso l'eliminazione di anticipo al venerdi e posticipo al lunedi, ma si punta ad introdurre uno o due posticipi: uno il sabato alle 18, l'altro la domenica allo stesso orario oppure alle 19…”.

 

Dunque il fantacalcio rischia di cambiare radicalmente, e questo cambiamento rischia anche di portare difficoltà di gestione di una certa rilevanza. Intanto tutte le formazioni dovrebbero essere comunicate entro il venerdi, quindi i responsabili dei vari campionati sarebbero costretti ad effettuare i conteggi tra le giornate di martedi e giovedi… uno spezzatino che potrebbe “smontare” l'interesse per il gioco, ma che potrebbe ottenere lo stesso risultato anche il calcio in generale.

 

La Lega FantaCalcio Spicchio annuncia a tal proposito che nelle prossime settimane potrebbe essere indetta un'Assemblea Generale proprio per discutere di questa eventualità, e per prendere fin da subito eventuali contromisure.

 

G. G.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy