Fantacalcio | Altro che big: al fantacalcio domina la scena l'Empoli di Sarri. Ecco perchè…

Fantacalcio | Altro che big: al fantacalcio domina la scena l'Empoli di Sarri. Ecco perchè…

Di Gabriele Guastella . Come è noto PianetaEmpoli fin dalla sua nascita nel 2008 ha accolto la Lega FantaCalcio Spicchio, una delle realtà fantacalcistiche più longeve del nostro comprensorio, dall'alto dei 20 anni di vita; e come noto la redazione di PE è molto attenta anche a ciò che circonda

Di Gabriele Guastella

.

Come è noto PianetaEmpoli fin dalla sua nascita nel 2008 ha accolto la Lega FantaCalcio Spicchio, una delle realtà fantacalcistiche più longeve del nostro comprensorio, dall'alto dei 20 anni di vita; e come noto la redazione di PE è molto attenta anche a ciò che circonda il mondo fantacalcistico basato sui numeri che spesso però possono essere oggetto di studio molto importante anche per il calcio vero. Già, perchè i numeri nel calcio non sono tutto, ma dietro ai numeri ci sono comunque delle verità. Ecco che la Gazzetta dello Sport, testata dove di fatto è esplosa la fantacalcio-mania nei primi anni '90, ha approfondito un tema riguardante la squadra azzurra.

.

valdifiori
Mirko Valdifiori (Photo M.Ciabattini)
Scrive così il collega Roberto Pinna. “Chiamatelo pure l’anno delle palle inattive. Rigori e punizioni non sono mai stati così decisivi come in queste prime undici giornate di campionato. Per i fantallenatori i tiri dal dischetto non sono più un motivo di gioia, ma spesso e volentieri significano malus (-3 punti). Festeggia più chi ha il portiere (con un bel +3) che chi ha in rosa un rigorista. Mentre su punizione arrivano i pericoli maggiori. La squa dra più brava sugli schemi da fermo è l’Empoli, con 8 gol realizzati in questo modo sui 12 totali. Otto gol su punizione anche per la Sampdoria, ma su 14 totali.
.
LA NOVITÀ — La grande abilità di Sarri e dei suoi sta nello sfruttare le occasioni su piazzato indipendentemente dagli uomini a disposizione. Lo studio tattico prima del giocatore. Senza Tonelli squalificato, questa volta a prendersi la scena è Federico Barba, 21enne difensore centrale romano, alla sua seconda presenza in Serie A. Cresciuto nelle giovanili della Roma Federico vale 2 milioni alla Magic. Non è un titolare ma dopo quello che ha fatto vedere contro la Lazio saprà ritagliarsi diversi spazi. Insomma se avete Tonelli in squadra e state cercando un rinforzo in difesa, fate un pensiero serio su Barba.
.
UOMO DA PIÙ UNO — Su tutte, o quasi, le reti da fermo dei toscani c’è la firma di Valdifiori. Per il centrocampista sono già quattro gli assist serviti, soprattutto su calcio d’angolo e su punizione. Ora alla Magic Mirko costa 8 milioni, ad agosto 5. Se nelle aste con gli amici lo avete portato via a poco, ora vi ritrovate tra le mani un grande acquisto.
.
SCHEMA VINCENTE — Lo schema principale dell’Empoli, e anche quello che si è dimostrato più pericoloso, è quello su calcio piazzato ai 30-40 metri dalla porta avversaria. Con questa idea tattica i toscani hanno segnato al Milan e alla Lazio. In area vanno le torri difensive che costringono i difensori avversari a stare principalmente sulla zona della lunetta. Grazie ad una serie di blocchi si impedisce l’uscita dei centrocampisti avversari in marcatura favorendo l’ingresso in libertà di una punta. Contro il Milan è stato Tavano, poi abile a servire Pucciarelli. Contro la Lazio invece è Maccarone che, entrato in area, ha avuto l’opportunità di andare indisturbato al tiro. Ogni volta che l’arbitro fischia a favore dell’Empoli i fantallenatori sperano in un bonus. E gli avversari tremano.
.
Fonte: gazzetta.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy