Fantacalcio, cambiano alcuni risultati in Serie C1

Fantacalcio, cambiano alcuni risultati in Serie C1

In clima di pieno rodaggio con due nuovi innesti tra i conteggiatori, nel caos dettato dal rinvio della partenza della serie A alla prima giornata e con la chiusura della consegna delle rose poche ore prima dell'esordio della nuova serie A anticipato al venerdi per Milan-Lazio è successo che alcune

In clima di pieno rodaggio con due nuovi innesti tra i conteggiatori, nel caos dettato dal rinvio della partenza della serie A alla prima giornata e con la chiusura della consegna delle rose poche ore prima dell'esordio della nuova serie A anticipato al venerdi per Milan-Lazio è successo che alcune formazioni inviate da alcuni fantallenatori siano finite “perse” per strada. Con la volontà di accellerare il più possibile l'ufficializzazione dei risultati abbiamo finito per comunicare alcuni risultati non corretti.

 

SERIE C1 (Girone A) – E'il caso dell'Atletico Dicomani di cui era andata dispersa la rosa ma che aveva regolarmente comunicato la formazione. In un primo momento era stata assegnata la sconfitta a tavolino per 0-3 con il Reman, viene adesso convalidata la vittoria esterna per 2-1.

 

SERIE C1 (Girone B) – Nel girone B l'Olimpia Montecchio perde 2-3 con il Buca Juniors. Nella sostanza non cambia niente dal momento che gli era stata attribuita la sconfitta a tavolino, in realtà qualcosa è cambiato con i due gol fatti (quindi solo -1 in differenza reti e non -3, ndr) e soprattutto senza la penalizzazione in classifica.

Totalmente ribaltato invece il punteggio della sfida SC Pastasciutta e Nana-FC Inter terminata 4-1 ed a cui in un primo momento era stata assegnata la vittoria d'ufficio all'Inter. La formazione era stata regolarmente inviata insieme ad altre due formazioni: una di serie A (GGV 2000) e l'altra di serie B (Shiteam FC). Ovviamente tolti i punti di penalità.

Confermati invece i punti di penalità per il WC Piccaratico e la vittoria a tavolino per il Red & Black, in quanto il Piccaratico non ha effettivamente consegnato la propria formazione.

 

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy