Il tecnico dei giuliani ArrigoniLa Triestina si avvicina a un trittico fondamentale per il suo campionato: in soli sette giorni, l’Unione avrà a disposizione due sfide casalinghe con Empoli e Padova e la trasferta di Lecce  col Gallipoli (che si giocherà martedì 23 marzo) per rimpinguare il bottino e dare continuità al bel successo contro l’Albinoleffe.
In vista di questo tour de force che prevede tre partite in una settimana, sarà fondamentale per Arrigoni avere a disposizione più uomini possibile per alternare le forze in campo. Da questo punto di vista, cominciano a esserci buone notizie dall’infermeria. Per la partita di sabato al Rocco contro l’Empoli, infatti, oltre al rientro di Gissi e Scurto che a Bergamo  hanno scontato la squalifica, il tecnico romagnolo dovrebbe finalmente avere a disposizione Tabbiani.
L’esterno sembra aver messo definitivamente alle spalle un problematico strappo muscolare, incredibile conseguenza di un durissimo colpo al quadricipite subito ad Ancona , alla prima partita del 2010. Fra cicatrici, ecografie e ricadute, una storia che si è trascinata per oltre due mesi, un tunnel dal quale Tabbiani sembra essere finalmente uscito. Ormai sono due settimane che il giocatore si allena a pieno ritmo col gruppo senza intoppi, per cui dovrebbe essere convocabile in vista del match con l’Empoli. Dopo l’allenamento di ieri mattina a Visco , ci sono invece ancora molte incertezze per quanto riguarda il resto della truppa degli infortunati. Anche ieri D’Aversa, Godeas, Cossu e Gorgone si sono allenati a parte, anzi i primi due nel pomeriggio hanno svolto una seduta supplementare in piscina : per tutti un rientro immediato già contro l’Empoli sembra a questo punto improbabile. Oggi pomeriggio allenamento a Opicina, e sullo stesso terreno dell’altopiano dovrebbe svolgersi domattina l’ultima rifinitura prima del ritiro.

BIGLIETTI Per agevolare l’acquisto dei biglietti per la partita di sabato contro l’Empoli (inizio ore 15.30), il Centro di coordinamento dei Triestina Club da oggi fino a sabato sarà aperto anche al mattino. Nella giornata odierna e domani, pertanto, l’orario di apertura sarà 9-12 e 15.30-19. Nella mattinata di sabato sarà ancora possibile comprare i biglietti con orario 9-12

 

fonte: il Piccolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here