giampaoloCome vi abbiamo detto nei giorni scorsi, sarà Marco Giampaolo l’allenatore prescelto dalla società per succedere a Maurizio Sarri. I colloqui che si sono svelti ieri l’altro tra il mister e la dirigenza azzurra sono stati proficui e tutto lascia pensare che oggi potrebbe essere la definitiva fumata bianca. Ieri il tecnico è stato tutto il giorno a Cremona per disbrigare le ultime formalità, anche se non è ancora avvenuta la risoluzione del contratto, mossa decisiva per poi firmare con l’Empoli.

 

Già stamattina dovrebbe arrivare la rescissione con la Cremonese; dopodiché potranno cominciare ad essere definiti i termini dell’accordo, che come ricordiamo, sarà di durata annuale per volere dello stesso allenatore. Non si parla ancora di cifre, ma Giampaolo ha lasciato carta bianca alla società perché il tecnico ha voglia di rilanciarsi e non vuole mettere troppi paletta alla società di Monteboro.

 

Se oggi potrebbe essere il giorno dell’ufficialità, nella giornata di domani o, al più venerdì, avverrà la presentazione ufficiale di Giampaolo.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Somma non verrà riscattato
Articolo successivoIl Presidente anticipa tutti: "È Giampaolo il nostro allenatore"
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

28 Commenti

  1. Contratto di base BASSO con buon premio e rinnovo automatico in caso di SALVEZZA. Prevedere PENALE in caso di FUGA da parte dell’allenatore.
    E un in bocca al lupo a Giampaolo.

    • che pretese deve avere uno che viene ad Empoli? chi volevi ? Mourinho? lui si aveva pretese, anche Guardiola..
      oppure volevi l’anticalcio Sannino, l’uomo catenaccio..
      Oppure chi? il presuntuoso rastelli che ha fatto dell’avellino un falcia tibie (ricordi avellino empoli o forse eri al mare a fare i castellini di sabbia?)
      sennò chi? parla di cose concrete invece che pontificare

      • Ma ci sei o ci fai? Visto che confermi quel che dico fra l’altro: l’empoli ha preso un allenatore che non accampasse pretese. OVVIO. Con Sarri è finita proprio perchè aveva pretese sulla conservazione della rosa, figurarsi se prendono uno che gli crea gli stessi grattacapi. Sottolineavo semplicemente come la cosa fosse scontata.

        Un pensiero lineare, semplice, espresso in italiano. Non capisco sta reazione da checca isterica, da “vedova” di giampaolo prima del tempo. Sei un parente? Un amico? Un ayatollah di monteboro? Relax…nessuno ha messo giampaolo nel mirino della critica a priori, relax… è caldo, beviti qualcosa di fresco e stai all’ombra che ti fa bòno.

  2. sembra che Corsi abbia confermato l’avvenuto accordo e relativa firma. Spero a breve che ci sarà una conferenza stampa, la società deve spiegare la scelta e le prime mosse future. Nelle ultime settimane ha difettato in comunicazione (vicenda Sarri gestita male), ma sembra avere le idee chiare adesso e deve cercare di farle capire a tutti

  3. Ma certo…..smettiamola di parlare del nuovo allenatore in termini sbagliati…..chiunque abbia scelto la società è un tesserato dell’Empoli e chi fa parte di questa squadra va sostenuto fin dal suo arrivo…..sia Giampaolo,sia pinco pallino…..Il tempo dirà se la società ha fatto bene ad affidarsi a “lui”,ma consideriamo sempre che se indebolisci troppo la squadra tutto diventa piu’ difficile……sia che ti chiami Spalletti,Sarri o Giampaolo……

    • Aggiungo……intervistato,Corsi a domanda ha risposto.

      Come mai Giampaolo?
      “Sul campo è molto bravo, innovativo, sa far crescere i giocatori. Abbiamo ragazzi di talento e che hanno bisogno di formarsi, serve un tecnico così”
      …….quindi le idee della società mi sembrano piuttosto chiare!

  4. Come avrete capito, non stimo molto Giampaolo, più come uomo che come allenatore. Detto questo, ha ragione Daniele: ormai è un tesserato dell’Empoli, quindi tutti dalla sua parte (come allenatore, non come uomo, ribadisco) e testa bassa. Poi come sempre il tempo (che è galantuomo) ci dirà. Non so se la squadra verrà indebolita, lo vedremo, ad ogni modo dobbiamo tenere separata questa valutazione da quella sul lavoro dell’allenatore. Mi spiego: Giampaolo potrebbe impostare bene la squadra ma retrocedere (tocchiamoci) per lacune della rosa ed errori individuali, oppure impostare male la squadra, indipendentemente dalla bontà della rosa. Sotto questo profilo, spero non viri verso il 4-4-2, per la nostra rosa sarebbe fatale. Rabbrividisco a pensare a Saponara (se rimane) sulla fascia destra, e sarei curioso di sapere chi sono i centrali di centrocampo, che dovrebbero coprire 30 metri di campo, dalla copertura della difesa fino all’appoggio alle punte. Non mi risulta che Pogba o Marchisio vengano a Empoli. Scherzi a parte, il 4-4-2 è modulo oggi non più adottato (solo Chievo che segna poco e Frosinone) proprio perchè a centrocampo ricghiede centrocampisti con certe caratteristiche che purtroppo oggi non ci sono più…

    • Rispondo a Gandalf. Ma lei che ne sa di Giampaolo uomo? E’ una delle persone più corrette che si siano affacciate al calcio professionistico. E temo che lei non ne sappia nemmeno di calcio, perché Giampaolo non ha mai fatto il 4-4-2. Comunque, credo che bisognerebbe rispettare di piu’ le poche persone serie di un mondo spesso fasullo.

      • Mirko, ti ringrazio per il lei, ma non lo merito, dammi del tu come faccio io con te. Ti potrei rispondere che anche tu non sai le cose di Giampaolo uomo, ma non lo faccio, perchè credo e spero che parli non per sentito dire ma per cognizione diretta, come faccio io, che alludo esplicitamente al suo comportamento con i tifosi, che gli ha provocato le ire di tutte le tifoserie delle squadre in cui è stato ultimamente. Per il resto si vedrà, il tempo è galantuomo, non si possono mettere le mani sul fuoco su nessuno, dai retta a me!

        • Eppoi scusa Mirko… per caso non eri mica tra quelli che ad agosto dello scorso anno mi fecero gli stessi rimproveri riguardi a Guarente, quando lo definii acquisto scandaloso e feci riferimento a problemi extracalcistici? Aspetta perchè nel calcio italiano nei prossimi due-tre mesi ne usciranno delle belle

      • Se c’è una persona che non è vittima dei media sono proprio io, che le sparo sempre mettendoci la faccia e dicendo cose non banali e luoghi comuni. E’ invece un luogo comune e un conformista chi dice che Giampaolo è bravo perchè lo ha detto la società, come Guarente, Aguirre ecc. ecc., senza esprimere mai un’opinione propria, magari basata su fatti, conoscenze e competezne, cosa rara in Italia…

  5. allora io non capisco certi discorsi…si e´ vero che quello che e´ successo a lui ai tempi di Brescia ha fatto scalpore pero´ e´ pur vero che ognuno di noi nella vita si e´ trovato in situazioni limite,imbarazzanti e chi di noi nella vita non ha mai sbagliato???
    cosa sappiamo noi dei motivi che lo hanno spinto a un gesto cosi estremo???
    ora considerando che non si impazzisce cosi di punto in bianco(consideriamo che se il corsi decide di prenderlo vuol dire che con lui si sente sicuro)mi viene da pensare…
    quante volte al lavoro sono capitate situazioni dove lo stress,le angherie dei colleghi e del capo hanno fatto pensare “ok ora vi mando tutti a fare in culo” e non lo avete fatto??
    e´ vero che e´ stato un errore sparire ma cavolo massima stima per una persona cosi….
    ora vediamo come si comporta,quello che fara….io spero che dimostrera le sue capacita di allenatore regalandoci un altra salvezza…
    lasciamolo lavorare e forza empoli

  6. IO non so nulla di giampaolo uomo e poco di giampaolo allenatore, so solo che da ora e’ dei nostri e lottera’ con noi per proseguire il sognoq..Quindí FORZA Marco e speriamo possa instaurarsi un bel rapporto con te come lo é stato col tuo predecessore.

  7. Chiedo solo un favore,asta associare il cognome di Giampaolo a quello di gasparri….la g a carattere minuscolo non e’ un errore e’ VOLUTO….e’ stato per molto tempo l’unico che dichiarava il suo voto a Rifondazione,sono di Brescia e pur non tifando per le rondinelle conosco in profondita’ i fatti successi….se vi fidate…..l’unico che si comporto’ da essere umano in quella situazione fu proprio lui…..chioso…amo la “curva” centrale dell’Empoli….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here