Sono ore febbrili nella cittadina abruzzese per quanto riguarda la questione legata allo stadio “Biondi” che, ultimati i lavori, attende di ottenere l’agibilità. Saltato il sopralluogo di questa mattina e pure quello fissato al pomeriggio, la commissione effettuerà le opportune verifiche nella giornata di domani. La sensazione è che possa essere data l’autorizzazione ma solo parziale, come riportato nella nota diffusa dalla società Virtus Lanciano sul proprio sito ufficiale:

 

“Il faticoso cammino di avvicinamento all’autorizzazione per l’utilizzo del “Biondi” sembra avviarsi alla conclusione.
Slitta a domani pomeriggio il sopralluogo all’impianto perchè la verifica documentale iniziata stamattina si concluderà domani, in Prefettura, dove una nuova riunione (ore 14) è stata convocata per completare il check su documenti ed elaborati progettuali. 
A riunione terminata ci sarà il trasferimento della Commisisone al “Biondi” per i necessari riscontri in situ.
Eliminate quasi tutte le criticità, permangono alcune difficoltà per quanto riguarda le competenze dei VV.F. per i quali si sono riscontrate alcune difformità tra la relazione e l’elaborato progettuale.
Si va verso l’agibilità parziale, da confermare a sopralluogo concluso, con l’apertura al pubblico dei settori Curva Sud, Curva Nord e Distinti. 
Tribune chiuse al pubblico per la mancanza del certificato di idoneità statica, necessario dopo i lavori di adeguamento appena completati”.

.

Al. Mar.

alessandromarinai.worpress.com

CONDIVIDI
Articolo precedenteMarcello Carli: " Fiducia a Sarri e non a tempo"
Articolo successivoGiudice Sportivo serie Bwin: 2 turni a Romeo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. …..quante menate per delle piccolezze burocratiche, tanto più che allo stadio non va più nessuno ormai, quindi, voglio dire, per pochi spiccioli di persone trovo esagerata tutta questa prevenzione. Anche ad Empoli, trovo inutile continuare a riservare agli ospiti tutta la curva sud, bloccando di conseguenza per 4 ore un intero quartiere, per cosa? 50 persone? Tornate a metterle, come anni fa, nella tribunetta laterale, basta ed avanza. Quando poi ci saranno quelle 2/3 gare all’anno con più affluenza di ospiti si può sempre riaprire la curva Sud, riman lì eh, non è che va rimontata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here