PADOVA 2
EMPOLI 0

 39′ Viviani; 61′ Viviani

 

 

 

PADOVA: Anania; Cionek; Piccioni; Trevisan; Legati; Ze Eduardo; Viviani (63′ Cuffa); Renzetti; Jelenic (54′ Farias); Granoche; Cutolo (83′ Galli).

A Disp: Silvestri; Franco; Nawanko; Feltscher.

 

EMPOLI: Dossena; Laurini (28′ Ferreira); Tonelli; Pratali; Regini; Saponara; Moro; Camillucci (63′ Valdifiori); Cristiano; Pucciarelli (70′ Cori); Maccarone.

A Disp: Pelagotti; Accardi; Signorelli; Shekiladze.

 

ARBITRO: Sig. Giancola di VAsto.  Assistenti: Bernardoni/Olivieri

 

AMMONITI: 38′ Camillucci (E); 46′ Tonelli (E); 75′ Accardi (E); 79′ Farias (P); 81′ Ze Eduardo (P)

 

Altro giro, altra corsa, altro giro, altra sconfitta.
Non se ne esce, gli azzurri incappano a Padova (campo sempre positivo nelle ultime stagioni) nella quarta sconfitta consecutiva, una sconfitta che segue quelle del Sassuolo, Livorno e Ternana e che lascia la squadra allenata da Sarri a soli 2 punti sul campo conquistati in 6 giornate.
Adesso, a caldo, i sentimenti non possono che essere di amarezza, ed ancora una volta vogliamo mettere il risultato davanti a tutto, anche alla prestazione che ancora una volta potrà essere usata  a giustificazione perchè a vedere la gara la squadra azzurra non esce assolutamenta male ma anzi, la prestazione ancora una volta non è tutta da buttare.
Chi scrive su questa testata ha l’azzurro nel cuore, e quindi le nostre parole non devono essere fraintese in stupida sterile polemica come qualcuno magari potrebbe voler far pensare, ma sono le parole di chi ama una squadra e vede che cosi non va, anzi che cosi si rischia di fare seriamente la fine del topo con il gatto.
Ancora una volta potremmo buttare nel calderone (e sicuramente nel dopo gara verrà fatto) le diverse assenze importanti, il fatto che alcuni giocatori non abbiano i novanta minuti nelle gambe, il solito pizzico di sfortuna e chi più ne ha più ne metta. Nello sport, cosi come nella vita ed in qualsiasi ambito professionali, ahinoi, contanto i numeri, e quelli dell’Empoli iniziano ad essere impietosi, e ppi se tre indizi fanno una prova, quattro diremmo che sono una certezza.
Non vogliamo nemmeno buttare tutto addosso al tecnico, reo senz’altro nell’intestardirsi in un modulo astruso e complesso se non hai giocatori davvero forti, e quindi non staremo qui a fare processi che in questo momento sarebbero sterili ed improduttivi.
Parlando di cronaca del match, ribadiamo il successo del Padova per 2-0, due perle di Viviani, la prima su punizione la seconda con un tiro da fuori, dove forsa la difesa azzurra ha lasciato troppo spazio. Un Empoli che fino al gol del vantaggio aveva tenuto bene il campo non meritando di andare sotto, però davanti abbiamo fatto troppo poco.
Adesso, ancora una volta asciughiamoci la faccia, incassiamo questo altro ceffone ed andiamo avanti, perchè il futuro, anche da un punto di vista di calendario, non sembra proprio dei più sempici.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

1′ – Si parte con subito un combattimento a centrocampo che porta ad un fallo del Padova su Cristiano.

2′ – Legati mette in mezo una palla pericolosa per Granoche, libera Tonelli.

4′ – Conclusione improbabile di Pratali da fuori che si perde sul fondo.

5′ – Saponara mette una palla a mezz’altezza dentro l’area patavina, tocca la palla Tonelli ma poi nessun attaccante azzurro riesce a mettere la gamba.

8′ – Buona azione dei nostri con Laurini che puo’ mettere una palla dentro da posizione interessante ma il suo tocco per Maccarone è debole e riparte il Padova.

9′ – Pucciarelli entra in area ma ha due uomini su di lui e il dribiling non è vincente.

10′ – Saponara da fuori colpisce l’esterno della rete. Il portiere c’era ma buona la conclusione.

13′ – Bravo Pratali ad opporsi ad un tiro di Cutolo da limite.

15′ – Fallo di Regini su Legati che gli era andato via e punizione, un corner corto per i bianchi di Padova. Batte Viviani ed incorna Ze Eduardo che la mette a fil di palo. Pericolo.

17′ – Ancora Legati che va via sulla sua destra, palla in mezzo, spazzata, arriva Viviani per la botta ma ancora la nostra difesa ad immolorasi. Soffriamo in quella zona del campo.

18′ – Cutolo batte una punizione, ancora un corner corto: palla fuori.

19′ – Maccarone guadagna una punizione dal limite. Batte Saponara con palla purtroppo sulla barriera.

21′ – Ottimo Laurini che cambia fascia e va a bloccare uno scatenato Granoche.

24′ – Palla pericoloso in area azzurra, per fortuna Ze Eduardo e Jelenic si scontrano e i nostri possono reimpostare.

25′ – Fa tutto bene Pucciarelli, poi decide di rientrare e servire il ben piazzato Regini ma il tocco è debole e favorisce l’arrivo di Piccioni.

28′ – Cambio per l’Empoli: esce Laurini che ha subito un infortunio ed entra Ferreira.

28′ – Ferreira va al centro e Tonelli si sposta a destra.

32′ – Cross teso di Cristiano da sinistra che non trova compagni.

35′ – Palla in mezzo di Cristiano, Cionek anticipa però Pucciarelli.

38′ – Ammonito Camillucci per fallo di mano in barriera.

39′ – Gol del Padova, una punizione magistrale di Viviani dai venticinquemetri, prendiamo sempre questi eurogol.

42′ – Primo corner del match ed è per il Padova. Respinge la nostra difesa ma è ancora corner. Adesso la palla esce sul fondo.

44′ – Tiro al giro di Pucciarelli, un tiro sporcato da Cionek che finisce nelle braccia di Anania.

46′ – Ancora un corner per i locali. Batte Cutolo, respinge Regini.

48′ – Termina il primo tempo. Azzurri sotto immeritatamente.

 

2° Tempo

1′ – Ammonito Tonelli per fallo su Cutolo.

7′ – Bomba di Moro dal limite: si supera Anania deviando in angolo. Batte Cristiano, va di testa Tonelli che schiaccia ma poi la difesa in maglia bianca riesce a liberare.

9′ – Primo cambio per il Padova: Farias per Jelenic.

12′ – Fallo su Moro a centrocampo. Il capitano azzurro è costretto ad abbandonare il campo per farsi medicare.

13′ – Per fortuna Moro rientra in campo.

16′ – Raddoppio di Vivani, un tiro da fuori area, venticinquemetri, un rasoterra che non lascia scampo al nostro portiere. Quanto spazio però lasciato al giocatore biancoscudato.

18′ – Secondo cambio per gli azzurri: Valdifiori per Camillucci.

18′ – Cambia anche il Padova: Cuffa per Viviani.

19′ – Bel lancio di Valdifiori per Pucciarelli ma chiude bene Trevisan.

21′ – Tiro cross di Tonelli che si spegne nelle braccia di Anania.

23′ – Adesso è Cristiano a mettere una palla dentro, un rasoterra, ma esce ancora il portiere e blocca.

25′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Cori per Pucciarelli.

27′ – Prova Maccarone a sfondare centralmente ma trova l’opposizione di due difensori.

28′ – Colpo di testa di Pratali, debole, ed il portiere in volo blocca.

30′ – Ammonito Accardi (in panchina) per proteste.

31′ – Pericoloso Granoche, bravissimo Pratali a liberare.

34′ – Ammonito Farias per fallo su Valdifiori.

35′ – Per il fallo di cui sopra, punizione per noi. La batte Valdifiori che mette la palla in area veneta, ma Anania esce sopra la testa di Maccarone e blocca.

36′ – Ammonito Ze Eduardo per fallo di mano.

37′ – Regini ci prova da fuori area, ma ancora il portiere biancoscudato a bloccare senza problemi.

38′ – Ultimo cambio anche per mister Pea: Galli per Cutolo.

40′ – Moro pesca Cristiano che crossa, palla dall’altra parte del campo, controcross di Tonelli, libera la difesa.

41′ – Rasoterra di Cristiano che si spegne alla sinistra del portiere. Gli azzurri alla ricerca del gol che potrebbe riaprire il match.

42′ – Adesso è Cori che prova, ha anche spazio, ma il suo tiro è deviato da un giocatore del Padova e va in angolo. Libera poi Ze Eduardo.

44′ – Il neoentrato Galli tenta la conclusione da posizione centrale fuori area: palla alta.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero

46′ – Bel cross di Saponara che trova la deviazione in angolo di Cionek. Testa di Cori che riprende il corner, ma tiro telefonato e parato agevolmente dal portiere.

49′ – E’ finita 2-0 per il Padova. Quarta sconfitta consecutiva per gli azzurri che non giocano male ma subiscono due bei gol e davanti fanno però poco per impensierire gli avversari.

 

Da Padova

Alessio Cocchi

79 Commenti

  1. 14 gol subiti in sei partite… grandiiiiiiiiii… e vai con il 4-4-1-1… C… come Carli…. C… come Corsi…. C… come Calistri = levatevi dai C…oglioni…

  2. Non per giustificare i nostri, però siamo sfigati caxxo. con la ternana 3 traverse, oggi 2 eurogoal di viviani, col livorno sotto per una punizione magistrale.. eppure oggi non mi sembra che stiamo giocando così malee..

  3. Fabrizio che si fà, si cambiano tutti e 22 o se ne cambia 1 solo??????

    Ci vuole una scossaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.

    SARRI E’ DURO COME I MASSO DELLA GONFOLINA!!!!!!

  4. O parabili o imparabili e un ne chiappa piu’ una!Finito lo stato di grazia dell’anno scorso…difficile riconfermarsi eh Dossena!?

  5. Ragazzi abbiamo anche parecchia sfiga devo dire, stasera non giochiamo male, non abbiamo concesso nulla , ci hanno fatto 2 gol che avrebbe preso chiunque

  6. siamo gia finiti,vi rendete conto che non facciamo un punto più fino alla fine??? basta basta soffrire per il pallone 5 anni di merda pura… basta basta, basta sarri, basta empoli, non se ne può più….vaffanculo tutti

  7. Questi anno rotto i c…o i tifosi dell’Empoli non meritano di essere trattati così….ci stanno prendendo tutti per il c..o
    Non ci meritiamo di essere trattati così…..è purtroppo la colpa è solo nostra…ad Empoli siamo troppo boni…..bisognerebbe fargli capire che non possono venire qui e fare che caxxo gli pare tutti…..a partire dal presidente che se si è rotto si può levare di c..o meglio retrocedere in Serie D e giocare che essere derisi da tutti in tutta Italia…..

  8. E io coglione che finito di lavorare a Venezia invece di tornare diretto ad Empoli e mi sono fermato a Padova a vedere questi indegni…..

  9. SE NON SPENDI NON VINCI!!! ragazzi e un’è colpa dei giocatori loro ce la mettano tutta ma noi un ci sa i giocatori per partecipare alla serie b!

  10. a questo punto,era meglio retrocedere l’anno scorso, ci abbiamo guadagnato nulla a rimanere in B e proporre quest’incredibile orrore di squadre,anzi abbiamo guagnato un’ altro anno di sofferenza…dove smetteremo per sempre di seguire questa squadra.anni interi dove non si vede più gioco, più grinta è come se negli ultimi anni avessimo nel dna di perdere sempre sempre sempre….
    bastaaaaaaaaaa non ne possiamo più. domenica stadio vuoto, nessuno allo stadio, inutile stare vicino a questa squadra

  11. cioè al di là degli episodi dove questa sera siamo stati sfortunatissimi,ma fa incazzare il fatto che non c’è una reazione d’orgoglio,niente di niente,qui siamo arrivati proprio al capolinea,vedo le altre partite e vedo che il cittadella sta provando a recuperare a livorno,stessa cosa pro vercelli a bari,noi NIENTE!!!!!!!!!!!!!!!!

  12. Via Sarri…4 sconfitte consecutive, 2 punti in 6 partite, 14 gol subiti. Dobbiamo continuare? Dobbiamo mettere seriamente a rischio la possibilita’ di risalire? Via Sarri…

  13. ma simon, che partita hai visto???? la squadra è quello che è ma almeno ha giocato.
    che poi Sarri sia arrivato al copolinea, credo sia palese.
    forse Carli non è da Empoli, conocrdo, troppi 30 giocatori, serve poco fare la salary cup se poi hai 30 giocatori.
    Carli a Casa cosi come Sarri, ma il corsi lasciatelo stare, si fida troppo degli amici, ma ha un cuore azzurro come pochi su questo sito

  14. Ragazzi il marcio nell Empoli ha un nome : cori che nn ne combina una giusta, cristiano idem e i sarriani!!! Moro come sempre e uno dei pochi che merita di stare li DOv e se non anche in categoria superiore!! Ma gli altri??? La soluzione c era a fine campionato l anno scorso e cioè lasciare la squadra come era con aglietti!!!!

    • Oggi Tonelli è stato tra i migliori, quindi cerca di analizzare la partita per bene invece di fare i tuoi soliti commenti da “tifoso” saccente

  15. Spero che Corsi apra gli occhi ed esoneri Sarri; testardo, confusionario, con un modulo che era già antiquato negli anni 80.
    Chiunque, basta che proponga un modulo diverso dal 4-4-1-1, che secondo me è per ora la causa dell’inizio di campionato disastroso che stiamo vivendo.

  16. Spero che Corsi apra gli occhi ed esoneri Sarri; testardo, confusionario, con un modulo che era già antiquato negli anni 80.
    Chiunque, basta che proponga un modulo diverso dal 4-4-1-1, che secondo me è per ora la causa dell’inizio di campionato disastroso che stiamo vivendo.

  17. Se il male fosse sarri…saremmo gia ai play off il problema e’ che maccarone nnon puo essere questo, tavano deve giocare una paritita, croce anche…petche se il pd non avesse trovato 2 eurogol noi gol non lo avremmo msi fatto…

  18. Concordo con gli altri utenti che dicono che questa squadra non e’ da serie B, siamo scarsi…non facciamo un minimo di gioco,solo gli ultimi 15 minuti siamo stati in grado di creare delle azioni pericolose…
    Dossena sul 2 goal poteva fare davvero qualcosa di più, la stagione scorsa qualche miracolo lo faceva, per ora invece….
    Tonelli oggi e’ andato meglio e come terzino destro può fare meglio..
    Non capisco come mai Sarri non ha messo Signorelli continuando a insistere su Camilucci..
    Maccarone puo’ e deve fare meglio!!
    Non so’ la società che deciderà ma 2 punti in 6 partite sono davvero parecchio pochi, mettendo da parte i goal incassati..

  19. Grazie ragazzi anche domani mattina sarò preso per il culo da tutti i miei colleghi GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    CI AVETE ROTTO IL CXXXOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  20. Fuori Dossena dentro ì Pela! Ferreira ha giocato alla grande quando è entrato e invece Sarri nelle scorse partite gli preferiva sempre Tonelli o Romeo, robe da pazzi! Questo ragazzo era del Porto e adesso è del Milan, sveglia questo ha talento! La prossima partita Sarri o non Sarri Ferreira dal primo minuto!

  21. Purtroppo la sensazione è sempre quella di un impotenza permanente di fare goal e una grinta che non c’è quando si deve difendere il risultato.Quando la squadra avversaria non è in grado di impensierirti,tu devi provare a vincerla la partita e purtroppo non ci si prova nemmeno come è successo stasera….Scommetto che se noi avessimo giocato come il Padova,questa partita non l’avremmo mai vinta….Il PADOVA DI STASERA DEVE RINGRAZIARE PERCHE HA DIMOSTRATO DI ESSERE UNA SQUADRA PIUTTOSTO MEDIOCRE e comunque come sempre,2 tiri e abbiamo preso 2 goals.Dossena mai una prodezza,secondo goal colpa di Saponara che non ha chiuso sull’avversario e nessuno poi è andato a contrastare il tiro di Viviani e Dossena anche qui ha dimostrato di essere un lontano parente di quello dell’anno scorso!Sarri?Mi ripeto….idee annebbiate e sostituzioni sbagliate…La squadra?Ha dato l’impressione di giocare una partita d’allenamento,dove si prova piu’ che altro l’intesa tra i giocatori ed il goal è relativo….Tocchettini …solo tocchettini senza essere mai pericolosi….MACCARONE?Credo che da lui bisogna aspettarsi molto di piu e non è esente da colpe……A me alla fine è quasi sembrato che la squadra abbia remato contro l’allenatore….forse anche loro hanno capito che con Sarri non si va da nessuna parte!L’unica soddisfazione è stata di vedere il solito combattente che è Moro e l’esordio molto positivo di Ferreira che dietro ha dato centimetri e la giusta stazza che deve avere un centrale….davvero molto positivo…e mi chiedo:”Ma se non si faceva male Laurini non è che se ne stava in panca tutto il campionato?

  22. ragazzi io sono uno di quelli che ama l´empoli proprio per queste cose…prende ragazzi dalla c e li fa diventare giocatori famosi..pero´ onestamente affidarsi solo a cori li´ davanti e´ troppo poco..cori doveva fare panchina ad empoli per poter subentrare e dare solo il meglio di se..stesso per romeo..ma se cori ha troppa responsabilita´ li davanti da solo mi dite voi come puo´ giocare sereno?poi non e´ uno sforzini o un ibrahimovic che possono fare reparto da soli..e´ un attaccante normale dal fisico normale..il mastino era levan e dove caxxo e´? questo modulo e´ uno schifo..ma non diceva che si doveva fare il 4-2-3-1 ? con levan davanti tavano un po dietro ed esterni spinazzola e saponara?gli infortuni non possono essere la sola scusante..ogni giocatore deve assoggettarsi al modulo ma sempre orientato al gol perche´ e´ palese che di organico siamo dietro inferiori alle altre squadre..regini e´ inguardabile..ho visto diretta gol serie b e raramente facevano vedere la partita di padova e in quei pochi secondi che la vedevo gia´ notavo il regini preoccupato,non sicuro…oh raga secondo me con tutto il rispetto per sarri e per la sfiga che la squadra ha che piglia sempre eurogoals questa squadra ha bisogno di aria nuova..secondo me e´ doveroso un cambio di modulo per quantomeno giungere al tiro in porta..le traverse con la ternana alla fine sono nate in maniera casuale e alla fine sono comunque tiri sbagliati…secondo me il migliore era cagni da prendere ma siccome il corsi ci ha litigato..cuore in pace possiamo solo sperare..forza sarri…

    • Guarda io non voglio fare certo l’allenatore ……ma se in difesa metti Ferreira e Pratali centrali…Laurini a destra e Accardi a sinistra la difesa diventa forte,molto piu’ di quello che si crede….a me sto Ferreira mi ha impressionato davvero,anche perchè anche tecnicamente non mi sembra uno sprovveduto….cambiamo modulo,ma soprattutto cambiamo allenatore prima che sia troppo tardi,anche perchè a me sta bene prendere anche 2 goal a partita,ma minimo con Mac,Tavano,Saponara ne voglio fare 3.Non si puo’ fare 1 tiro in porta in tutta la partita (Moro)….e svegliarsi solo all’ultimo,perchè il Padova non ti pressava piu’ visto il risultato ormai acquisito!

  23. non ho visto la partita, ma da quanto si legge dalla cronaca s’è sempre attaccato noi.

    finché in campo si impegnano non c’è motivo di contestare la squadra.
    se la difesa è pessima, manca un regista e una punta che la butta dentro la colpa è di chi ha fatto la squadra.
    ..al di la del fatto che qualche giocatore è onestamente inguardabile.

    vu sarete piu contenti se ritorna aglietti……

    Avanti col Lupo Sarri!

    relax please

    • Io credo che tutto sia ancora rimediabile,aspettiamo Ciccio….il problema,seppur probabilmente indietro nella condizione,è che ho visto giocare un Maccarone senza la giusta grinta e determinazione…..ed è quella che manca oltre ad una manovra sempre troppo prevedibile.Io credo che la nostra rosa,seppur forse manchi un giocatore che dia tempi e geometrie(ma non crediate che in B tutti ce l’abbiano)sia,anche con l’innesto di Accardi e Ferreira,UNA ROSA NON PEGGIORE DELLE ALTRE E STARE A DIRE DOPO SOLO 6 GIORNATE ,CHE SIAMO GIA IN LEGA PRO,NON ESISTE PROPIO…..anzi invito quelli che la pensano così tipo LEO,il sabato invece di venire allo stadio a vedere gli azzurri,di fare una bella passeggiata,perchè se io pensassi di andare allo stadio,senza aver nessuna possibilita’ di vincere le partite o di salvarmi,me ne starei a casa!Altra cosa è criticare la squadra o l’allenatore se non sono stati all’altezza….ma solo al 94simo!

      • L’ anno scorso dopo 6 partite dicevamo la stessa cosa..ed infatti senza il suicidio del Vicenza…e il calcioscommesse eri già in Lega Pro.

        Quando inizi così sei nei guai…e l’ anno scorso eravamo molto più forti…con questa rosa non ci sono speranze…manca la qualità…e senza qualità…retrocedi…non serve…non basta correre…e manco questo riesce a fare questo capolavoro di C&C.

  24. Ci volevano i giocatori buoni…esperti…di categoria ed acquistati a titolo definitvo!!! Perchè chi più spende e meglio spende…meno spende!!!

    Mai vista per la categoria una squdra tanto scarsa. Far muover un pò il pallone in orizzontale non significa giocare bene…il campo si aggredisce in verticale…ma per farlo serve qualità.

    Non regge la scusa degli assenti…se i sostituti sono questi siamo lo stesso del gatto. I gol da lontano? Sfortuna? No qualità negli altri e mancanza della stessa tra i nostri che non riescono mai a replicare.
    A questa squadra mancano un centrale forte…un regista una puntona da 15/18 gol e magari una seconda punta o un trequartista con un bel cambio di passo.

    Unica notizia positiva è la conferma che Tonelli può giocare in categoria ma da terzino…da cenrtrale di difesa..mai!!!

    A questo punto chiudo con un ringraziamento alla società…per tutto quello che ha fatto e farà x scaraventarci il più velocemente possibile nei bassifondi della Lega Pro!!! Fa piacere e anche un pò dispiacere leggere come avevo previsto dopo 5/6 partite che tutti dicono quello che dicevo io dopo Novara. Speravo almeno un pochino di sbagliarmi…invece è anche peggio delle mie + nere previsioni.

    Resta da sperare che in Lega Pro il Corsi si levi di torno andando a frequentare ancora più assiduamente la tribuna del Franchi.

  25. IO NON MI MERAVIGLIO….
    DEVO DIRE CHE IL GIOCO SARRIANO:
    PRESSING PIU’ 4 PASSAGGI PER TEIRARE IN PORTA
    NON SI VEDONO PROPRIO.
    STASERA POI LA FORMAZIONE MI HA LASCIATO PERPLESSO. A BESTIA.
    —–
    AGLI ALTRI NON OCCORRE FAR NIENTE PER SEGNARE.
    VUOL DIRE CHE MANCA LA QUALITA’ UN PO’ IN TUTTO.
    SIAMO DA SERIE C.
    —-
    SARRI (MI DISPACE PER IL TECNICO) SI STA’ FACENDO MALE DA SOLO.

  26. Continuiamo a anda’ allo stadio a fa contento i’Corsi che era a Firenze a vede’ la Fiorentina.. Così coi nostri sordi ci si compra… Beh, si sa tutti icche’.. E mi raccomando, sabato cantiamo Ale Ale Ale Ale, Empoli ole.. Ma vaff…culo vai, altro che cori, fischi e pedate nel culo a questa gente..

  27. x fabio….voi vi ritenete ”tifosi”?? siete solo una banda di sfigati, avete una tifoseria da 1categoria….andate a tifare un altro sport perchè il calcio non è per voi..siete ridicoli con quei cori da prima elementare,fate ridere!!!

  28. Probabilmente a Sarri verrà data un’altra possibilità sabato contro il Brescia….. e molto prbabilmente lui continuerà a portare aventi le sue idee insistendo col 4-4-1-1
    Ma che senso ha iniziare una stagione con determinate idee e poi dopo 7 giornate ritrovarsi già con una rosa mastodontica, ma da ritoccare perchè deficitaria di qualità; con un tecnico che in breve tempo sta già diventando una scomessa persa e con un programmazione inesistente!
    Io a questo punto capisco poco le critiche verso i giocatori e l’allenatore! Chi li ha ingaggiati? Chi è l’autore di questo ennesimo fallimento? Chi ha dato via uno dei pochi giocatori in grado di farti fare il salto di qualità (Lazzari anche oggi titolare nel Novara) per un terzino sinistro per di più rotto!!!!
    Certo Sarri è scarso e probabilmente anche sfortunato… e oltretutto si intestardisce con uomini e schemi evidentemente da accantonare! Certo alcuni giocatori sembrano aver subito un’involuzione imprevedibile!
    Ma io continuo a pensare che ci sia una buona dose di incapacità dirigenziale dietro a tutte queste cose che non vanno!

  29. non ho ricordo di un’avvio di campionato cosi disastroso…..continuiamo a dare fiducia all’allenatore e a comprare gli scarti degli altri ….quest’anno e un basta nemmeno il Vicenza!

  30. A me dispiace solo non essere e non vedere più l’EMPOLI, la piccola squadra che lotta sola contro tutti, la squadra che lancia i giovani che hanno voglia di mettersi in mostra…ma spiegatemi solo una cosa, prendete quell’idiota che ha giocato qui e l’altra sera c’ha fatto gol, vi sembra normale che qui un correva nemmeno e appena fa gol con quelli li ha un atteggiamento del genere? Seguo l’empoli da 40 anni e posso tornare anche a vedere il pontedera ma come TIFOSO DELL’EMPOLI, non del forcoli o del ponsacco (con tutto il rispetto!)…non so se ci siamo capiti?
    Comunque lo dicevo io che quest’anno non si pativa!!!

    • L’esultanza di Dumitru e’ stata veramente fastidiosa, tra l’altro s’e’ fatto anche buttar fuori come un grullo, ci avra’ avuto il dente avvelenato contro l’Empoli, ma cio’ non giustifica quell’esultanza ridicola. Fatti sua comunque, che si diverta con la Ternana!

  31. Che delusione, siamo davvero poco ed anche se, perchè é veri, il culo non é dalla nostra parte, si fa troppa fatica. Nel primo tempo sulle fasce ci hanno mangiato e poi con due tiri hanno fatto due gol. Non so fino a che punto è colpa dell’allenatore, anche se quel modulo fs ridere i polli.

  32. Stiamo toccando il fondo, ieri non ho mai avuto la percezione che potessi far male al padova e loro, modesta squadra, con due tiri ci hanno mandato a letto. Questo non deve far dire : siamo sfortunati, ma deve far riflettere sul poco che questa squadra è !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here