A chiusura di una giornata importante per il futuro dell’ex azzurro Massimo Maccarone, ma anche per l’Empoli, visto che Big Mac potrebbe realmente tornare a vestire i vecchi colori, ha parlato il suo agente facendo un po’ il punto della situazione.

 

Contattato da tutti i media specializzati in calciomercato Fabbri ha rilasciato una dichiarazione molto netta che lascia poco spazio alla fantasia e che ribadisce comunque i concetti già detti, ovvero che il giocatore ha una sorta di preaccordo verbale con il Siena e dalla società bianconera si aspetta una risposta.

Il Siena deve fare alcune valutazioni e cercare di sistemare alcuni suoi attuali giocatori, su tutti Larrondo, se questo dovesse avvenire ci sarebbe l’assenso al ritorno di Maccarone nella città del Palio.

 

Però Fabbri puntualizza che c’è una scadenza, indicata tra domani ed al massimo entro la fine di venerdi e che l’Empoli, arrivato secondo sulle tracce del suo assistito, sarebbe da subito la nuova squadra del “Macca” che, da quanto fatto capire, tonerebbe di buon grado a vestire gli azzurri colori.

 

Dal canto suo Maccarone si chiude nel totale silenzio ed affida tutto al suo procuratore, noi di PE lo abbiamo contattato in tarda serata e lui ci ha subito detto che non avrebbe rialasciato nessuna dichiarazione.

 

Palla quindi in mano al Siena, e domani ne sapremo di più. Chissà quindi che venerdi, comunque nel fine settimana, non ci sia l’ennesimo grande ritorno ad Empoli.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedentePrimavera: pareggio nel recupero del derby ligure
Articolo successivoAltri Mondi | Basket Femminile: Empoli sbanca Livorno
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here