La rinascita di Massimo Maccarone. Prosegue il momento magico dell’attaccante dell’Empoli, arrivato a quota 17 marcature nel campionato cadetto. Prestazioni che, inevitabilmente, possono avere dei riflessi anche in chiave mercato. Per capire le ultime evoluzioni abbiamo contattato Paolo Fabbri, agente del bomber: “Sicuramente sta vivendo un momento eccezionale e non ha intenzione di smettere. Ora aspettiamo di capire come andrà a finire questo campionato e poi prenderemo la giusta decisione”.

 

Il direttore sportivo dell’Empoli ha detto chiaramente che la società vorrebbe trattenerlo

“Sicuramente la volontà dell’Empoli è quella di trovare un accordo con la Sampdoria, club che detiene il suo cartellino. La società toscana gli ha dato la possibilità di rinascere e se la squadra riuscisse a centrare la serie A attraverso i play-off Massimo resterebbe sicuramente ad Empoli perché è una piazza che gli permette di esprimersi al meglio”.

 

Altre possibilità?

“Nel caso in cui l’Empoli non riuscisse a centrare la promozione verranno fatte le opportune valutazioni. Potrebbe restare in Toscana, ma non è da escludere che arrivino anche delle offerte dalla massima serie”.

.

fonte: tmw.com

.

NOTA DI PE

 

E’ giusto che chi si occupa di mercato ponga determinati interrogativi ai protagonisiti, o meglio agli agenti, ed è pure giusto che questi non diano risposte secche e scontante. Ovviamente nessuno poi ha la sfera di cristallo da poter consultare, nemmeno noi, ma il discorso legato a Maccarone, per quanto intricato possa essere, dovrebbe concluderesi con la decisione, unica ed inattaccabile, del giocatore. Al di la di Fabbri, Sampdoria ed anche Empoli. Il giocatore ha ripeturo ai quattro venti che il suo futuro, l’ultimo spicchio della sua carriera agonistica, lo vede unicamente ad Empoli, Empoli che sarà la sua città della vita, quella dove crescerà la figlia e quella dove passerà poi il suo tempo una volta attaccate le scarpette al chiodo.

 

Come detto, certo non è semplice, ma l’ago della bilancia resta solo Big Mac che, dovrà incontrarsi (ovviamente con il suo procuratore) con i dirigenti della Samp e capire come gestire questi due anni ancora di contratto, un contratto che sportivamente non potrà essere svolto in maglia blucerchiata.

CONDIVIDI
Articolo precedenteInfo biglietti Empoli FC vs AS Cittadella – Giu i prezzi
Articolo successivoUnder21: i preconvocati per l'Europeo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

10 Commenti

  1. CHE DIRE…. NON SI SENTONO PIU’ CERTE DICHIARAZIONI D’AMORE.
    GRAZIE MACCARONE, LE TUE PAROLE SONO ORO COLATO PER NOI TIFOSI AZZURRI. SIAMO SEMPRE STATI UNA SOCIETA’ DICIAMO COSI’ DI PASSAGGIO PER UN GIOCATORE, OPPURE UN TRAMPOLINO DI LANCIO ED INVECE PER TE E’ IL MASSIMO STARE NELL’EMPOLI.
    CHE PRENDANO ESEMPIO DA LUI GLI ALTRI….

  2. maccarone dai retta a me rimani a empoli dall’altre parti sono tutte prese in giro ….sei un grande.un saluto da rossano settore degli sfigati in carrozzina

  3. tutto vero: se l’empoli va in serie A, alla samp potrebbero arrivare richieste dalla serie A.. inteso, da noi 😉

  4. Be biancazzurra, con tutto il rispetto anche per maccarone giovane l’empoli e’ stato il trampolino di lancio per l’inghilterra dove ha giocato e poi in serie A, come tavano del resto.Fa piacere che lui tavano e altri giocatori vogliamo chiudere la carriera da noi

    • certo che l’Empoli è stato il trampolino di lancio anche per Maccarone, ma io dei discorsi di giocatori ventenni che sentono la maglia dell’empoli già stretta ne ho fin sopra i capelli, e ultimamente ce ne sono stati diversi…. per carità ognuno dice quello che vuole, ma ripeto, le dichiarazioni di Maccarone fanno enormemente piacere e poi credo che abbia rinunciato a diversi SOLDI per a conferma delle sue parole, non credo si tratti soltanto di un fine carriera qualunque.

  5. Io questi procuratori li odio…invece di curare la volonta’ del giocatore e se si trova alla grande in un determinato ambiente….curano i propri interessi e nn quelli del proprio assistito

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here