Vs     2-2

 

 

 

Finisce 2-2 l’anticipo della 13ª giornata di serie B tra Treviso e Salernitana. Al 3′ Giampà, lanciato a rete sulla destra, batte a rete con Guardalben in uscita. La palla passa sotto il corpo del portiere trevigiano e arriva sui piedi di Di Napoli che a porta vuota insacca di destro l’1-0. All’11’, però, il Treviso pareggia con Piovaccari che infila dalla corta distanza. Al 35′ il nuovo vantaggio della squadra di Castori con Ciarcià che batte a rete su assist dalla destra di Giampà. La Salernitana è virtualmente prima in classifica.

In apertura di ripresa Treviso vicino per due volte al gol del pari, ma prima è Giampà a respingere sulla linea sul tiro di Piovaccari, e poi è il portiere Pinna a smanacciare. Al 9′ Pinna respinge con i pugni. Al 22′ i padroni di casa, arrembanti, restano in dieci uomini per l’espulsione di Dal Canto, per doppia ammonizione. La gara sembra farsi sempre più in salita per il Treviso, ma al 28′ Missiroli svetta su tutti in area e di testa infila sotto la traversa il gol del 2-2. La Salernitana pur in superiorità numerica non riesce a trovare la forza per realizzare il nuovo vantaggio. La Salernitana – che resta in silenzio stampa – sale a quota 18 punti, mentre il Treviso raggiunge gli 8, lasciando al Modena l’ultimo posto in classifica.

 

fonte: gazzetta.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here