il parma espugna salernoIl Parma di Guidolin espugna l’Arechi di Salerno, superando per 2-1 la Salernitana nell’anticipo della 16ª giornata di serie B, al termine di un match avaro di emozioni.

La partita si infiamma nel giro di un minuto. Al 36′ l’undici di Guidolin si porta in vantaggio. Triangolazione Leon-Reginaldo con quest’ultimo che dalla fascia sinistra serve sul palo più lontano Cristiano Lucarelli che, a porta vuota, mette in gol, tornando a segnare su azione. Ma non c’è nemmeno il tempo di mettere la palla al centro che la Salernitana rimette in equilibrio il risultato. Scarpa dalla sinistra mette al centro, dove, Di Napoli è lesto a pareggiare.

Al riposo sull’1-1, le due squadre, al rientro in campo trovano una fitta pioggia che rende ancor più pesante il terreno di gioco. Così come nei primi 45′, la partita non riserva grandi emozioni. Ma al 25′ il Parma passa di nuovo in vantaggio. Calcio di punizione dal vertice destro di Leon. Il suo tiro-cross non trova nessun compagno, ma sorprende Pinna, infilandosi sul palo più lontano. Al 32′ Scarpa va in gol, ma il giocatore della Salernitana era in posizione irregolare. L’undici di Castori preme, ma non riesce ad agguantare il pari. Con questa vittoria il Parma sale a quota 26 punti, alle spalle delle prime due, sassuolo (27) e Grosseto (28). La Salernitana resta a quota 19 ed esce dai giochi promozione. E il futuro di Castori è appeso a un filo.

Da aggiungere che adesso il Parma, momentaneamente, ci sta davanti, a dimostrazione che le altre grandi stanno arrivando, e se non si ricomincia a pedalare gia da domani il cammino sarà molto difficile.

 

SALERNITANA : Pinna; kiryazias; Marchese; Peccarisi; Cardinale(Ciarcià); Pestrin; Tricarico(Soligo); Giampa; Scarpa; Di Napoli; Turienzo(Gerardi)

 

PARMA : Pavarini; Lucarelli; Zenoni(Antonelli); Rossi; Falcone; Castellini; Morrone; Budel; Reginaldo(Mariga); Leon; Lucarelli

 

MARCATORI: 36′ Lucarelli; 37′ Di Napoli; 70′ Leon

 

fonte: gazzetta.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here