Come una bomba deflagrata all’improvviso, come un lampo che squarcia il cielo nelle notti tempestose. Questo sabato pomeriggio verrà ricordato come uno dei più movimentati e ricchi di contenuti della storia azzurra. E non perché combacia con la vigilia di una partita importante. In questo sabato pomeriggio si è parlato di tutto: di Saponara che è stato ceduto alla Fiorentina, di Pucciarelli possibile partente sponda Samp e dei loro probabili rimpiazzi. Come se la partita di domani contro il Crotone non contasse nulla, come si fosse agli sgoccioli di un campionato ormai già archiviato.

Senza voler entrare nel merito della notizia del giorno, visto che ne avremo modo e maniera, occorre invece parlare del prossimo avversario, come facciamo sempre. Perché è vero che l’Empoli ha un ampio margine di vantaggio sulle inseguitrici, ma per il Crotone la sfida di domani sarà la partita della vita, quella da dentro o fuori. I pitagorici sanno bene che un’eventuale sconfitta metterebbe una pietra sopra sul discorso salvezza e vorranno fare di tutti per riaprire il discorso. L’ideale, in questi casi, quando si affrontano squadre disperate, è scendere in campo con la massima concentrazione e serenità. E questo sabato frenetico rischia di togliere forze a un Empoli che deve pensare solo al campo.

Oltre all’aspetto mentale, il Crotone è comunque una squadra che darà del filo da torcere fino alla fine. Ha finalmente ritrovato il suo stadio, lo Scida, e contro squadre come l’Empoli l’aspetto ambientale può risultare decisivo. È una squadra abbastanza fisica, che gioca un calcio che può mettere in difficoltà gli azzurri. Sono queste le preoccupazioni maggiori. E queste dovrebbero rimanere. Diciamoci la verità; apprendere certe notizie oggi non è stata una mossa condivisibilissima. I discorsi sul mercato, soprattutto in uscita, possono essere deleteri, soprattutto se fatti alla vigilia di una partita così importante come quella di domani.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSaponara ha detto si alla Fiorentina
Articolo successivoUFFICIALE – Saponara passa alla Fiorentina
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

7 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here