Mchedlidze: “Un gol per mio figlio”

Mchedlidze: “Un gol per mio figlio”

L’attaccante georgiano commenta il rientro in campo: “sto meglio ma non sono al top. Rientrare in campo è stato importantissimo. Avere la mia famiglia qui con me è vitale, con loro sono più sereno. Ho voglia di segnare per poter dedicare a mio figlio Ghio questo gol.”

Commenta per primo!

L’attaccante georgiano commenta il rientro in campo: “sto meglio ma non sono al top. Rientrare in campo è stato importantissimo. Avere la mia famiglia qui con me è vitale, con loro sono più sereno. Ho voglia di segnare per poter dedicare a mio figlio Ghio questo gol.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy