PESCARA3
EMPOLI2

 10′ Immobile; 19′ Immobile; 35′ Tavano; 55′ Buscè; 84′ Cascione

 

 

PESCARA: Anania; Zanon; Capuano; Romagnoli; Petterini; Nicco; Togni; Cascione; Immobile, Sansovini (67′ Soddimo); Giacomelli.

A Disp: Pinsoglio; Balzano; Maniero; Perrotta; Bocchetti; Corsi.

 

EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Tonelli; Stovini; Regini; Moro; Coppola (66′ Musacci); Buscè; Saponara (73′ Pucciarelli); Lazzari (41′ Castellani); Tavano.

A Disp: Dossena; Chara; Camano; Guitto.

 

ARBITRO: Sig. Gallione di Alessandria. Assistenti: Chiocchi/Ciancaleoni.

 

AMMONITO : 27′ Coppola(E); 31′ Giacomelli(P); 46′ Zanon(P); 53′ Cascione(P); 69′ Nicco(P)

 

Sapevamo che sarebbe stata difficile e la prima mezz’ora di gioco ce l’ha fatto subito capire, ma la sconfitta di Pescara ha un po’ il sapore della beffa visto che gli azzurri con grande cuore, al cospetto di tutte le difficoltà erano riusciti a trovare il pari ed a sfiorare il gol del vantaggio con Saponara. Poi però nei minuti finali è rinvenuta la squadra di Zeman, che nel frattempo aveva ricaricato le batterie, e nel finale è stato un monologo degli abruzzesi che hanno trovato il gol partita.

Empoli che esce però a testa alta dalla stadio Adriatico, come escono tutti i giovanissimi ex Primavera oggi al debutto in uno stadio dove soffriranno in tanti. Positivo anche l debutto di Manuel Coppola che poi è uscito a favore di Musacci che si è definitivamente congedato dai colori azzurri.

Da annotare che Flavio Lazzari ha dovuto lasciare anzitempo il campo per un brutto fallo da lui subito, sarà purtroppo un’altra assenza che ci porteremo dietro nel prossimo match che si giocherà già domenica prossima.

Sconfitti si ma da questa partita si devono prendere gli aspetti positivi, ovvero che questo è un bel gruppo, che le qualità ci sono, che Mori non puo’ partire e che comunque il processo di maturazione sta ben procedendo.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

1′ – Si parte con l’Empoli in maglia gialla e con lo spicchio di stadio dedicato ai tifosi azzurri vuoto.

1′ – Subito pericoloso il Pescara con Immobile che prova una girata dalla corta distanza che esce di poco.

3′ – Prova Moro un tiro improbabile dai venticinquemetri che va alto.

4′ – Saponara guadagna il primo angolo del match. Lo batte Tavano libera il Pescara.

5′ – Sansovini prova un rasoterra dal limite ben bloccato da Pelagotti. Partita subito vivace.

7′ – Pareggiato il conto dei corner grazie ad un tiro di Immobile deviato da Vinci. I locali poi per fortuna non concretizzano.

9′ – Rigore per il Pescara per una trattenuta di Tonelli su Immobile. Ingenuo il nostro difensore.

10′ – Lo stesso Immobile realizza il rigore.

12′ – Brividi per un retropassagio con Pelagotti fuori porta che riesce in extremis a spazzare. Stiamo subendo la velocità dei locali.

14′ – Terzo corner del match per il Pescara che adesso è in pianta stabile nella nostra trequarti. Blocca l’angolo Pelagotti.

19′ – Raddoppia il Pescara ancora con Immobile che sfila Tonelli e con un bel diagonale batte Pelagotti.

22′ – Pescara vicino al tris con Nicco che strappa palla a Moro si accentra per poi servire Sansovini che spara a lato.

23′ – Si fanno vedere finalmente gli azzurri con Saponara che di testa, raccogliendo un angolo di Tavano, la mette di poco alta.

27′ – Ammonito Coppola per un fallaccio su Cascione.

30′ – Va al tiro Lazzari dai trentametri, tiro rasoterra telefonato per Anania.

31′ – Ammonito Giacomelli per una trattenuta su Tonelli.

33′ – Azione travolgente dei delfini con colpo di testa di Immbile, ben bloccato da Pelagotti ed in offside.

35′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL il solito Tavano segna raccogliendo sul filo del fuorigioco un bel cross di Buscè e solo davanti al portiere lo batte chirurgicamente.

39′ – Subisce un fallo Lazzari ed esce accompagnato dai sanitari. Non sembra star bene.

40′ – Bel cross di Vinci per la testa di Coppola, ma blocca il portiere.

41′ – Non ce la fa Lazzari che esce per Castellani.

43′ – Moro dai venticinquemetri calcia nettamente a lato.

45′ – Bravissimo Regini a chiudere su Sansovini involato a rete.

46′ – Ammonito Zanon che trattiene Saponara.

48′ – Finisce il primo tempo sul 2-1. Grande dominio territoriale del Pescara con l’Empoli bravo a concrettizzare l’unica occasione nitida.

 

2° Tempo

2′ – Punizione tirara da Tavano dai venticinquemetri in posizione centrale. Tiro telefonato per il portiere.

6′ – Ci prova Sansovini con un lob che gli viene però sporcato dal ritorno su di lui di Regini che lo fa sbandare. Palla alta.

8′ – Ammonito Cascione che stende Coppola. Punizione interessante per noi.

9′ – Siluro di Tavano sulla punizione di cui sopra, il portiere devia in angolo con i pugni.

10′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL di testa perfetto Buscè ad incornare su cross di Moro.

15′ – Gara adesso tutta da giocare con il Pescara che sta ovviamente provando a tornare avanti davanti al proprio pubblico.

17′ – Tiro cross di Immobile che trova la deviazione di Vinci il quale costringe Pelagotti ad un difficile intervento per togliere da li la palla.

19′ – Azione insistita dei locali conclusa da un tiro dal limite di Giacomelli ben bloccato dal nostro portiere.

20′ – Sansovini schiaccia di testa da pochi metri e la palla esce di un niente. Bel cross di Petterini.

21′ – Secondo cambio per gli azzurri che mandano in campo Musacci per i suoi ultimi minuti empolesi ed esce Coppola.

22′ – Cambio anche per il Pescara: Soddimo per Sansovini.

24′ – Ammonito Nicco per fallo su Moro.

26′ – Siluro di Petterini su Punizione da posizione centrale, blocca ancora Pelagotti con molta sicurezza.

27′ – Azzurri vicinissimi al gol con Saponara che si mangia un gol involato a rete su perfetto invito di Tavano.

28′ – Esaurisce i cambi Aglietti che richiama Saponara per Pucciarelli.

29′ – Angolo per l’Empoli, Tavano tira direttamente in porta ed Anania smanaccia ancora in corner.

34′ – Magistrale chiusura di Stovini su Giacomelli che stava tirando a botta sicura.

35′ – Protestano i locali per un presunto fallo di Pelagotti su Immobile in area di rigore, l’arbitro però non assegna il secondo penalty al Pescara.

38′ – Pucciarelli rasoterra, para facile il portiere.

39′ – Pescara in vantaggio con Cascione che riprende un passaggio di Immobile che era andato via sulla sinistra. Peccato ma l’Empoli da qualche minuto era calato.

41′ – Musacci prova un lob da centrocampo vedendo il portiere fuori ma il tiro esce.

44′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

49′ – Finisce con il successo del Pescara per 3-2. Bella partita, peccato perchè il più sembrava fatto.

 

da Pescara

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteSul mercato c'è un ex azzurro molto "corteggiato"
Articolo successivoDisastro Tonelli, grande Tavano, bene Buscè, Moro e Regini
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

33 Commenti

  1. Ora lo dico per l’ultima volta…TUTTE LE VOLTE TONELLI FA DELLE INGENUITA’ COLOSSALI DEVE MATURARE E ANCHE DI MOLTO….RIGORE REGALATO….E TONELLI STA CONTINUANDO A FARE CAZZ.TE ANCHE DOPO IL RIGORE….la soluzione?MORI,MORI,MORI,MORI,MORI,MORI,MORI,MORI,MORI,MORI,MORI E ALLA SVELTA!SPERO CHE IL PRESIDENTE STIA GUARDANDO LA PARTITA!

  2. ragazzi..non disperiamo..affrontare le squadre di zeman nelle prime giornate e’ sempre una sfortuna..fanno una preparazione da indemoniati e infatti a meta campionato il pescara vedrete fara’ un crollo incredibile..

  3. Troviamo un difensore…ragazzi Tonelli ogni volta che sbaglia la prima cosa fa dei danni enormi…il secondo goal è roba da amatori!!!

  4. Vero abbia pers,ma abiamo anche segnato du goals.
    a parte le ingenuità difensive, credo ce non siamo certo stati inferiori al Pescara…
    Direi di aspettar prima di dare el brocco a Tonelli e di pensare che faremo peggio dell’anno scorso..
    Abbiamo molti elemni resciuti nel vivaio…gran bella soddisfazione per il rsto vediamo più avanti…

  5. Non è il problema di essere calati…..stasera….
    Tonelli 3 – Empoli 2,ribadisco…..Mori,Mori,Mori,Mori….
    LA SQUADRA COMUNQUE SE L’E’ GIOCATA NONOSTANTE LO SVANTAGGIO DI 2 GOL E LA SQUADRA IMBOTTITA DI GIOVANISSIMI!La sconfitta non è un problema,il problema è che ci vuole la giusta attenzione in difesa perchè se Aglietti dice che vincono i campionati le squadre con le difese forti noi in 2 partite abbiamo subito 4 gol e NON VA BENE!Se adesso vendiamo anche Mori vuol dire che ci vogliamo suicidare in partenza!Mi auguro anche una cosa….che SAPONARA TROVI AL PIU’ PRESTO IL GOL…PERCHE’ QUESTO RAGAZZO E’ FORTISSIMO E NON HA ANCORA 20 ANNI,MA DEVE ESSERE PIU’ INCISIVO SOTTOPORTA….con un po’ di freddezza si poteva andare noi sul 3-2!Comunque siamo una squadra che puo’ trovare il gol in ogni momento….e se penso che ci mancavano ancora il Georgiano,Dumitru e IL GRANDE CORALLONE,NON POSSO DOPO UNA SCONFITTA COSI,CHE SORRIDERE!

  6. NON CI POSSO CREDERE, CIOÈ NEMMENO ZEMAN.. RIDEVA!! OH RAGAZZI VEN VIA.. AMCHE AGLIETTI CAZZ00!! MA DATO CHE COMOSCI TONELLI.. DOPO UNA DECINA DI CSPPELLATE LO POTRESTI ANCHE TOGLIERE.. NON PENSO CHE IL SOSTITUTO AVREBBE SAPUTO FARE PIU DANNI… SAPONARA SI DEVE DARE UNA SVEGLIATA.. NON PUÒ SBAGLIARE QUESTI GOAL. L UNICA NOTA POSITIVA È CHE QUESTO COPPOLA NON È MALE, SICURAMENTE MEGLIO DI MUSACCI (NON CHE CI VOGLIA DIMORTO). BUSCE REGINI E TAVANO I MIGLIORI IN CAMPO MA NON CI SALVERANNO SEMPRE LORO. RAGAZZI DIAMOCI UNA SVEGLIATA!! MA SOPRATTUTTO NON CI SUICIDIAMO VENDENDO MORI!!

  7. sono arrabbiato e deluso perchè dopo una partita così si poteva portare a casa il pareggio.spero che dopo questa partita la società decida di non vendere mori elemento a questo punto indispensabile per la squadra.dagli errori di oggi bisogna imparare e ripartire a testa bassa perchè se si vuole fare un campionato di vertice bisogna fare punti anche in campi come questi. l’importante per la squadra è di non demoralizzarci perchè domenica(IN UN ORARIO A DIR POCO SCANDALOSO)ci sarà uno scontro diretto dove la cosa piu importante a questo punto è non perdere.

  8. Musacci la rovina dell’ empoli!!!! Che senso aveva inserirlo stasera caro Aglietti??? Meglio Guitto che almeno è giovane e vuole farsi notare di quel ridicolo già con la testa al Parma dove farà acqua da tutte le parti!!! Su una punizione dalla trequarti ha tirato in porta, unico pallone toccato della sua partita, se ne va ma tornerà, vedrete!! Il parma ce lo rimanda indietro e gli paga pure ì viaggio!!!

    Ciccio e Buscè sempre preziosi, però stasera solo col pescara di zeman si poteva pareggiare dopo essere stati sotto 2-0 al 18’….qualsiasi altra squadra si sarebbe chiusa, mi è piaciuta comunque la reazione dei ragazzi, e mi spiace per Tonelli che è giovane e deve e può migliorare, ma commette ingenuità che costano nell’ economia di una partita come questa, la sua peggiore da quando veste la maglia azzurra…comunque non era la nostra miglior formazione, no?

  9. Questo messaggio è per il signore che scrive con il nome di IGLHI VANNUCCHI ;

    E’ in corso una denuncia a suo carico Dato che da tempo ormai monitoriamo i suoi messaggi di offese nei confronti di terzi i quali stanno avviando una denuncia nei suoi confronti!
    Il suo indirizzo IP con il quale scrive su questo sito è stato rintracciato dalla Polizia Postale e al più presto le verra recapitato l’ invito a presentarsi in tribunale .
    Le sue continue offese e il fatto che usa un nome di un noto calciatore sono giuridicamente azioni scorrette e penalmente perseguibili.

  10. nonostante le assenze si poteva portare a casa
    almeno un punto..
    mi sembra che in difesa balliamo spesso,con i due esterni
    spesso alti e infilati dagli avversari,tonelli era in
    bambola piena e poi saponara non puo’continuare a
    sbagliare gol clamorosi in ogni partita..
    non vorrei che questi ragazzi piu’ giovani siano
    schiacciati al peso di dover vincere perche’ ormai
    da tempo tutti stanno sbandierando che siamo forti da play-off..
    forse era meglio partire a fari spenti e senza tanti proclami..

  11. COMPLIMENTI TONELLI, SEI LO STESSO SPOCCHIOSO CHE L’ANNO SCORSO DOPO LA PARTITA CON IL NOVARA IN CASA ERA SOTTO LA MARATONA AD APPLAUDIRE IRONICAMENTE AI NOSTRI FISCHI, BRAVO, PIù UMILTà RAGAZZO!

  12. Moderatore. Aspetto con ansia. Comunque non ho offeso nessuno apparte talvolta “goliardicamente” i giocatori come tutti gli altri.
    inoltre come riepilogabile dalle email nessuno ha mai dichiarato che il mio nick desse fastidio.

    In ogni caso sono convinto che tu “presunto” moderatore non avresti scritto nelle note di Empoli -Pescara, e magari mi avresti scritto in privato o in altra sede, magari identificandoti.

    Inoltre dovresti scrivere Bene il nick: Ighli Vannucchi. E firmarti dato Che sei un moderatore
    Saluti

  13. onesatamente seppure acido e a volte fastidioso (forse perchè dice liberamente quello che pensa)non ho trovato il sig.re Vannucchi particolarmente offensivo. Al contrario trattasi di Millantato Credito spacciarsi per un moderatore di PE che informa il suddetto pubblicamente di un’avvenuta denuncia, e forse è prorio sul finto moderatore che ci sarebbe da discutere. Suvvia ragazzi, moderiamo i toni, siamo tutti uniti da un amore viscerale per l’Empoli ed è bello che ci si possa confrontare in questo sito.4

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here