BASSI 6 – Incolpevole sul gol, viene chiamato in causa poche volte, quando succede risponde pronto.

 

BUSCE’ 5 – E’ ancora l’ombra di se stesso.

 

VINCI 6 – Entra e prova a dare una scossa ai compagni. Merita un posto titolare.

 

MARZORATTI 5 – Prova in generale quasi sufficiente, ma resta a guardare in occasione della rovesciata gol di Meggiorini.

 

KOKOZSKA 6 – Si getta con grinta su tutti i palloni.

 

TOSTO 6,5 – Il migliore degli azzurri, ci mette l’anima, corre, rincorre, contrasta… sprona i compagni. Della vecchia guarda sembra essere l’unico in palla.

 

MARIANINI 5,5 – Rincorre gli avversari, macina chilometri, spesso però arriva secondo.

 

CARRUS 5,5 – Resta impantanato nella prova opaca degli azzurri, ogni tanto però si accende la luce con i suoi illuminanti lanci.

 

LODI 4 – La peggior prestazione con la maglia dell’Empoli. Questo ragazzo sta passando un periodo particolarmente difficile. Servirebbe un guizzo, un gol importante, o forse un pò di riposo…

 

VANNUCCHI 5 – Alterna buone cose ad altre che non sono degne del suo nome. E la clamorosa occasione sottoporta abbassa notevolmente il voto.

 

POZZI 4,5 – Tanta corsa, poco arrosto. E ha anche almeno due palle-gol importanti. 

 

SAUDATI 4,5 – Inconsistente.

 

CORVIA 6 – Ha una palla buona ed è sfortunato, ne ha un’altra e la fallisce clamorosamente. Però si batte come un leone su ogni pallone, fino a quando Silvio Baldini non decide di sostituirlo… e l’attacco si fa ancora più anemico. Per noi la sua prestazione merita la sufficienza… poco aiutato dai compagni.

 

SILVIO BALDINI 4 – Non è ancora riuscito a trasmettere le giuste motivazioni, e il campionato sta per entrare nel rush finale. E’ vero forse oggi la sua squadra non meriterebbe di perdere, ma la squadra azzurra è in confusione totale, non ha gioco, e scivola ancora in classifica: ora è ottava. Dopo la debacle di Modena serviva tutt’altra prestazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here