PONSACCO  Ponsacco Calcio 0
 EMPOLI  logo empoli 0

 

 

PONSACCO: Tognoni (74′ Cappellini);  Lici (72′ Barsotti); Gaston (72’Razzanelli) ; Fiale; Settepassi (56′ Barsotti) ;Balleri; Vignale; Del Padrone (67′ Brondi) ; Brega (67′ Lachebeb);  Doveri (80′ Ghelardoni);  Granito.

 

EMPOLI 1T: Sepe; Laurini; Rugani ; Barba; Mario Rui; Valdifiori; Moro; Croce; Pucciarelli; Tavano; Maccarone.

 

EMPOLI 2 T: Bassi, Laurini (17′ Martinelli),  Rugani (67′ Tonelli) ; Barba, Mario Rui, Moro (72′ Gargiulo); Signorelli; Croce (62′ Guarente); Pucciarelli (67′ Rovini) ; Mchedlidze;  Aguirre (80′ Bachini).

 

Solo un pareggio a reti inviolate per gli azzurri nella quarta uscita stagionale contro il Ponsacco, che la prossima stagione militerà nel campionato di Serie D. In tutta franchezza dobbiamo dire che gli azzurri hanno fatto registrare un passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni, e questo non soltanto per il risultato che di per se puo’ far clamore. La squadra è apparsa imballata ed imprecisa, Il Ponsacco ha messo alla frusta in più di una occasione la nostra difesa soprattutto nella prima frazione, quando ci è voluto una grande parata di Sepe ed alcune provvidenziali chiusure di Rugani per evitare la capitolazione. In avanti gli azzurri si sono fatti pericolosi soltanto con una conclusione di Mirko Valdifiori deviata in corner dal portiere ospite. Per il resto manovra a tratti farragginosa, molti sono gli errori negli appoggi che favorivano le ripartenze dei nostri avversari. Nella ripresa il canovaccio è stato il solito, con gli azzurri pericolosi solo con Aguirre a metà ripresa. Nel finale infortunio allo stesso uruguaiano, per lui si parla di una distorsione al ginocchio destro. Quando una squadra di seria A non vince contro una squadra dilettantistica crea sclalpore, e così anche per la partita di questa sera.  E’ calcio d’Agosto questo è vero ed i risultati valgono molto relativamente, ma quello di stasera è stato un Empoli molto fiacco che ha sofferto troppo un avversario di serie D, anche se la spiegazione la si può trovare nel durissimo lavoro di questi ultimi giorni. E ovvio che ci vorrà un Empoli molto diverso all’avvio della stagione, anche se crediamo che il risultato odiermo sia figlio di una precaria condizione fisica. Prossima uscita mercoledì 6 Agosto alle 20;30 al Porta Elisa di Lucca contro la Lucchese. Da segnalare l’assenza di Verdi da una parte, ed il recupero lampo di Tonelli.

 

 

 

LIVE MATCH

1° Tempo

 

ponemp0′- Buona serata a tutti i tifosi azzurri dal comunale di Ponsacco, tra qualche minuto avrà inizio la quarta amichevole dell’Empoli contro i rossoblù locali. Viene premiato l’attaccante del Ponsacco Christian Brega autore di 20 reti la scorsa stagione.

1′- Azione tutta in linea degli azzurri; Moro, Tavano- Maccarone, il cross di Big-mac respinto da Settepassi.

2′- Percussione di Pucciarelli che serve maccarone, il passaggio di ritorno di big-mac è leggermente troppo lungo.

4′- Cross Granito al centro per Brega, la sua conclusione viene respinta da Rugani.

5′- Valdifiori cerca Pucciarelli all’interno dell’area, ma la palla è troppo lunga, e viene controllata da Tognoni.

8′- Moro pesca Maccarone sull out di di destra, il gladiatore guadagna un calcio di punizione.

9- Dalla punizione descritta in precedenza, batta Valdifiori, Barba anticipato di un soffio da un difensore del Ponsacco, poi ci prova Tavano, che trova il muro difensivo rossoblù.

12′- Bel lancio di Granito per Brega che viene anticipato da Rugani al centro dell’area, bella ripartenza dei padroni di casa.

15′- Moro pesca Maccarone sulla destra, il suo cross si perde tra le braccia di Tognoni. Azzurri che rispetto a mercoledì appaiono con le gambe più imballate,

18′- Moro imbecca Tavano che viene atterrato all’altezza dei sedici metri da Lici.

19- Dalla punizione descritta in precedenza, batte Valdifiori, ci mette una pezza Tognoni.

21′- Maccarone nel traffico prova a pescare Tavano, ma il passaggio è troppo lungo.

22′- No look di Valdifiori che con il destro pesca Tavano, l’uomo dei record non riesce ad agganciare la sfera davanti a Tognoni.

24′- Bello spunto di Vignali sulla sinistra, si porta la palla sul destro respinge Barba.

25′- Granito pesca Balleri, la conclusione di prima intenzione viene respinta dal sempre presente Rugani.

26′- Conlusione di Valdifiori dal vertice sinistro dell’area, risponde alla grande Tognoni concedendo il secondo corner agli azzurri.

28′- Valdifiori cerca Pucciarelli tra le linee, ma il passaggio è troppo lungo e si perde tra le maglie della difesa del Ponsacco.

29- Discesa di Mario Rui; il portoghese va sul fondo il suo cross non trova nessun compagno per la deviazione vincente.

31- Angolo da sinistra di Valdifiori, deviazione aerea di Barba che però trova Tognoni pronto alla parata.

33′- Croce pesca Mario Rui, il quale viene pescato in posizione di fuorigioco.

35′- Brega cerca Granito, interviene Barba e libera.

ponemp238′- Cade a terra Valdifiori, dopo uno scontro con un avversario; niente di grave per il ravennate.

39′- Prova il lob Tavano, con palla che non inquadra la porta.

41′- Provvidenziale Sepe ad opporsi sul sinistro di Doveri dall’interno dell’area, dopo una bella serpentina  di Vignali che aveva superato Laurini e Rugani.

43′- Ci provano Rugani e Maccarone, ma la difesa ponsacchina respinge, ci prova ancora big-mac, ma il suo destro è debole e viene controllato dal portiere di casa.

45′- Si va al riposo a reti inviolate, un Empoli imballato che ha faticato a fare breccia nella difesa organizzata dei padroni di casa. Anzi è stato il ponsacco a creare dei pericoli con alcune ficcanti ripartenze.

 

2° TEMPO

ponemp31′- A inizio ripresa Sarri Schiera Aguirre e Levan, per Tavano e Maccarone, Signorelli per Valdifiori e Bassi per Sepe.

7- Cross di Moro dal settore di destra, libera di testa Lici.

8′- Ci prova ancora Moro dal settore di destra, si chiude bene la difesa rossoblù.

9′- Verticalizzazione di Signorelli per Aguirre, il suo destro viene respinto dalla difesa dei padroni di casa.

14′- Spunto di Lachebeb sulla destra, il franco-algerino cade a terra, per l’arbitro si può proseguire tra le proteste del tifosi di casa.

18′- Cross da destra di Moro, libera la difesa rossoblù con autorità.

19′- Empoli vicinissimo al vantaggio; sponda di Pucciarelli che smarca Aguirre davanti a Tognoni, il suo sinistro si perde alto.

23′- Brutta entrata di Guarente su Lachebeb, cartellino giallo per l’ex Siviglia.

26′ Cross di Aguirre per Levan anticipato di un soffio da Fiale.

27′ Aguirre pescato da Signorelli anticipato da Tognoni abile ad uscire fuori area.

32′ Signorelli pesca Rovini, tocco per Aguirre pescato in posizione di fuorigioco.

33′ Aguirre guadagna un calcio di punizione sulla trequarti avversaria.

35′ Rovini pesca Aguirre in area, defilato sulla sinistra, Esce dai pali Cappellini; nella circostanza si fa male l’uruguaiano.

37′- Aguirre deve alzare bandiera bianca, al suo posto Sarri fa entrare Bachini.

40′- Punizione di Signorelli che si perde direttamente sul fondo.

42′- Si accendono gli animi in questo finale; secondo fallo consecutivo di Lazzerini su Guarente.

43′- Il calcio piazzato lo batte lo stesso Guarente, con palla che attraversa l’area ma si perde sul fondo.

45′- Finisce a reti inviolate la gara tra Empoli e Ponsacco; per gli azzurri un passo indietro rispetto alle precedenti uscite. Tra i tifosi di casa c’è comprensibile euforia per il risultato ottenuto contro una squadra di serie A.

 

Da Ponsacco

Stefano Scarpetti

31 Commenti

  1. Sarà che ormai sono vecchio, ma è già la seconda volta che leggo di un lancio “no look” di valdifiori. Ma che vuol dire? Alla cieca? Ammetto la mia totale ignoranza

  2. Vabbé contro di loro ci rifaremo in campionato…..perchè il Ponsacco gioca in serie A vero?…ah meno male, mi era venuto il dubbio che le voci che davano il Ponsacco in serie D fossero vere…

    • te godi solo quando l’empoli fa un passo falso
      io anno ho goduto come un mandrillo e te a roderti il fegato
      vai in curva fiesole a firenze e lasciaci in pace

  3. Mi auguro che questa prestazione sia frutto dei pesanti carichi di lavoro.Nessun campanello d’allarme è ovvio,ma rispetto alle precedenti amichevoli un passo indietro c’è stato.Contento per il nostro guerriero che ha risolto il problema fisico

  4. La juve perde in amichevole col canicatti’ e noi non possiamo pareggiare col ponsacco a causa dei troppi carichi di lavoro ….dai avanti s’ ostina fatti forza

    • Non bisogna guardare chi fa schifo.. Anche se sono squadre più forti di noi.

      D’ accordo i carichi e le gambe inballate…nessuno chiedeva la goleada… Ma contro una squadra di 3 categorie sotto si deve cmq fare meglio.

  5. Non ho visto niente, ma certo che 0-0 con una D nelle ultime stagioni non si era mai fatto, quindi evidentemente c’è qualcosa in più della gambe imballate

  6. Non ero a Ponsacco, sono in Sicilia, ho seguito attentamente il live e mi sembra di capire che la prova sia stata molto opaca

  7. Ero a Ponsacco e posso confermare la prova scialba. Dispiace ma il risultato lascia il tempo che trova, quello che a me preoccupa è il continuare a credere in Levan

  8. Abitando a 8 km da Ponsacco,figuriamoci se non andavo a vedere la partita……indipendentemente da gambe imballate o meno devo dire cosa ho visto?…..UN BEL PONSACCO!Naturalmente non c’è da preoccuparsi,anche perché credo che il Ponsacco sara’ una delle squadre che puntera’ a vincere il campionato….ha 3 o 4 giocatori davvero bravi…..Certo mi aspettavo qualcosa in piu’ a livello di conclusioni in porta……Qualcosa di positivo?Un Sepe molto bravo e reattivo sull’occasione del Ponsacco,che gia nei minuti precedenti aveva costruito 2 occasoni similari,pero’ respinte dai nostri difensori…..Ricordo comunque che l’anno scorso a Ponsacco vincemmo 6-0……loro erano in categoria inferiore……ma anche noi……

  9. Anche io potendola aver vista dal vivo devo dire che la partita è stata davvero scadente. Davanti, anche con queste squadrette siamo dipendenti da quei due, il resto è aria fritta e se si fosse rotto Aguirre credo sia obbligatorio tornare seriamente sul mercato.
    Molto bene Sepe, per me deve giocare lui il prossimo anno

    • Aguirre era in netto ritardo e non sarebbe mai arrivato su quella palla……NON CAPISCO PERCHE’HA VOLUTO PROSEGUIRE L’AZIONE QUANDO IL PORTIERE AVVERSARIO ERA IN NETTO VANTAGGIO……

  10. Via non facciamome un dramma, nel precampionato le sorprese sono all’ordine del giorno. La squadra è affaticata e non ha spinto, con qualcosa in ballo questa partita non la perdiamo mai

  11. Anche il mio scetticismo va sul georgiano, giocatore non adatta e sopravvalutato da Carli che è rimasto l’unico a difenderlo. Sulla partita posso dire che oggi l’Empoli ha fatto male ma le attenuanti ci sono e non c’è da bubbolare più di tanto, vedrete a Lucca un’altra squadra

  12. Voglio ricordare che il ponsacco in campionato e’ da 86 turni che nn conosce sconfitta, mettiamo che noi eravamo un po’ imballati perciò nn iniziate a fare commenti a vanvera !!

  13. Può succedere ragazzi dai, ma comunque secondo me abbiamo bisogno di un altro attaccante, ciccio e big mac non possono tenere troppo secondo me fisicamente, ci serve un altro buon attaccante che dia sicurezza, e comunque concordo per sepe titolare

  14. Bisogna prende un attaccante titolare o pavoletti o provare babacar perche i due vecchi ci faranno si divertire ma non le possono regge tutte e levan e’ scandaloso

  15. Il calcio d’agosto non conta nulla se non l’avete capito andate a giocare a bocce la domenica invece di venire alo stadio.

  16. Sepe ha fatto 1 parata.. Mi sembra forte ma da qui a dire “DEVE GIOCARE TITOLARE” dopo 1 PARATA mi sembra eccessivo…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here