Il calciomercato – che fra l’altro deve entrare nel vivo – è fatto di affari maggiori e di altri che potremo definire secondari, inerenti calciatori più giovani. In Questa seconda categoria si inserisce la voce di un possibile accordo fra l’Empoli e la Sambenedettese. Secondo quanto riportato dall’edizione di ieri del Corriere Adriatico, mercoledì ci sarebbe un incontro fra il direttore generale del club marchigiano Enrico Fedeli e Marcello Carli per mettere a punto questo accordo.

 

colombiniSe la cosa andasse in porto alcuni giovani calciatori azzurri potrebbero andare in prestito nella prossima stagione nell’ambizioso club marchigiano, che è appena tornato in Lega Pro. Il primo calciatore nella lista dei dirigenti rossoblù è Francesco Colombini, il quale torna in azzurro dopo il prestito al Tuttocuoio e potrebbe essere mandato a fare esperienza in una squadra più ambiziosa (senza nulla togliere al club di Ponte a Egola che gli ha consentito di affacciarsi al mondo professionistico e crescere). Questa operazione potrebbe non escludere il rapporto di collaborazione con lo stesso Tuttocuoio ed altre compagini. Vedremo nei prossimi giorni questa voce prenderà corpo oppure rimarrà tale, come accade per molte di questo calciomercato.

 

Stefano Scarpetti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | La situazione in uscita
Articolo successivoMercato Azzurro | La situazione in uscita
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. Nell’ottica di valorizzare al meglio i giovani potrebbe essere un’ottima idea.San Benedetto è una bella piazza ed inoltre certamente abitua i ragazzi alla gestione della pressione mediatica molto più che di Ponte a Egola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here