Finisce 2-2 il posticipo del lunedi di Serie B andato in scena al San Nicola di Bari tra i pugliesi e il Cittadella. Una sfida che fino a qualche tempo fa per il Bari doveva valere altri tre punti sulla strada verso i Play Off e che invece si è trasformata in uno scontro salvezza, soprattutto dopo gli ultimi negativi risultati dei pugliesi.

 

La partita – Cittadella in vantaggio al 38′ del primo tempo con Job. Al 50′ il pareggio del Bari con Bogliacino. Sorpasso Bari al 78′ con Donati, e due minuti dopo immediato pareggio dei veneti con Maah.

 

Il Cittadella sale a quota 22 punti, il Bari aggancia Empoli, Crotone e Vicenza a quota 21.

 

Gabriele Guastella

3 Commenti

  1. Il fenomeno che corre sotto la curva dopo aver segnato alla sua ex squadra (nella quale voleva “tanto” rimanere…), che ruolo ha avuto in tutto questo? Ha giocato dall’inizio? È subentrato? È rimasto in panchina/tribuna?

    • Ma non lo so, come giocatori ha tante qualità, ma anche molti limiti di “gestione” di se stesso in campo…
      Come uomo, secondo me, è un ipocrita

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here