Va in archivio il primo dei due posticipi del lunedi della serie B. Alle 19 scendono in campo, per un vero e proprio spareggio-salvezza, il Vicenza ed il Bari. Vincono 1-0 i galletti pugliesi che segnano il gol vittoria dopo cinque minuti di partita con Caputo. Il Vicenza non è più riuscito a pareggiare il match.

 

Per il Bari tre punti pesantissimi contro una rivale per la permanenza in B, che vale anche il sorpasso sui veneti.

Gara nervosa e caratterizzata da numerosi cartellini gialli (Camisa e Ciaramitaro nel Vicenza, e Ristovski, Claiton, Ceppitelli, Ghezzal, Iunco nel Bari), con un’espulsione proprio al match winner Caputo per somma di cartellini gialli: fallo di mano al 12′ e gioco pericoloso al 92′.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here