Turno di campionato che vede il rallentamento totale delle prime della classe. Dopo i pareggi di Atalanta, Siena, Varese Torino e Reggina, la sconfitta del Livorno, ecco anche il pareggio del Novara sul campo della Triestina.

 

Finisce 1-1, con la Triestina che al 20′ del primo tempo passa in vantaggio con Lunardini e il Novara costretto a recuperare. Il gol del pareggio dei piemontesi arriva al 14′ della ripresa e lo realizza Motta. Il Novara torna in testa al campionato a pari merito con Atalanta e Siena a quota 44 punti, la Triestina prende un punticino importante nella lotta per non retrocedere.

 

I gol – Triestina in vantaggio con un bel calcio di punizione battuto da Lunardini che beffa il portiere del Novara Ujkani; pareggio degli ospiti con una conclusione di Motta dal centro dell’area di rigore.

Ammoniti Malagò e Gerbo nella Triestina, Parola e Bertani nel Novara.

 

M. B.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here