E’ davvero spettacolare la partita tra Parma e Milan al “Tardini”, la penultima di questo secondo turno di serie A. Sono ben nove i gol segnati, con il successo che va ai rossoneri per 5-4. Rossoneri avanti con Bonaventura al 25′, raggiunti subito da Cassano (27′). Honda e Menez calano il tris nel primo tempo, ma Felipe (51′) riapre tutto. De Jong cala il poker, Lucarelli risponde col tris ma poi segna Menez. Nel finale clamorosa autorete di De Sciglio. Le due squadre sono rimaste in dieci.

Vediamo tutti i gol di questo match:

 

12 Commenti

  1. Questo filmato dimostra che gli errori da uisp,vengono fatti anche in serie A e vedendo la nostra prestazione difensiva contro la Roma,mi convinco sempre piu’ della forza della nostra squadra e che alla fine non solo la salvezza è a portata di mano,ma che non screditerei piu’ di tanto la nostra rosa….A proposito di errori,vorrei far notare comunque nel goal dei romani,la posizione di Sepe…….Appena parte il tiro di Naingolan,e non mi sembra che dipenda da prospettiva tv,il nostro portiere non solo è troppo sulla linea di porta,ma anche decentrato e di parecchio sulla sua sinistra…..insomma non mi pare sia piazzato al centro della porta e quindi per lui la distanza per arrivare sul pallone è stata maggiore e il Belga furbescamente ha tirato proprio da quella parte…..Io lo ripeto,non ce l’ho assolutamente con Sepe,che mi sembra abbia buone qualita’…..ma non reputo giusto non far partire titolare il portiere che da due anni difendeva la nostra porta….Forse sarà per problemi di contratto non rinnovato,ma un po’ di riconoscenza per chi poi ha disputato 2 buoni campionati di B,credo che fosse il minimo da mettere sul piatto della bilancia…..anche in considerazione di un maggior bagaglio di esperienza a livello,sia di partite disputate in totale,sia di partite in serie A……

    • ..non sono quasi mai d’accordo con te.questa volta si!…ho visto la partita in diretta e ho avuto l’immediata percezione che quel pallone abbastanza lento si potesse prendere.i replay lo hanno poi confermato.nessun processo a Sepe per carità ma è un errore che pesa sulla dinamica della gara.

      • E meno male,…..evidentemente da 5 anni a questa parte…per te sparo ca….volate, se una volta sei d’accordo mi fa piacere…. ma non e’ detto che le altre 99 volte tu abbia ragione quando giudichi i miei interventi….diciamo che tutti siamo allenatori, tutti siamo direttori sportivi, tutti pensiamo di aver ragione…ma e’ giusto così. …Quello che non mi piace e’ l’offesa ed il contraddire per partito preso….voglio dire…. (per esempio)….non e’ detto che se noi non andiamo daccordo per 10 volte su 10, dopo non siamo daccordo mai….solo perché io mi chiamo Daniele e tu EmpolifromIvrea.

    • Appunto!!era una battuta, per sottolineare come in Italia, per picche di stupidi allenatori improvvisati, si riesca a bruciare giovani talenti.

  2. Sepe sul gol ha dormito e anche lui come bassi non esce almeno due volte poteva uscire ed e’ rimasto in porta immobile
    Ma non gli insegna il preparatore dei portieri come si esce??

  3. Parma Milan insegna una cosa: che a calcio bisogna fare un gol in più degli avversari!noi gol non lo facciamo nemmeno con le mani! abbiamo una difesa da champion e un attacco da B!

    • Vorrei ricordarti che quella difesa da Champion è quella che l’anno scorso calcava, anch’essa i campi della serie B……ed è stata una delle migliori difese…..Anche l’attacco è stato uno dei migliori…..quindi se tanto da tanto…..Cerchiamo di aver pazienza…..gli attaccanti, anche con il rientro di SuperMac state sicuri la metteranno dentro….Intanto comincerei a vedere anche le cose positive, a partire dalla bella prestazione di Levan contro una difesa molto forte…..e movimenti dell’attacco molto belli e vanificati da ultimi passaggi sbagliati o da qualche ritardo nel passare il pallone…..

  4. Lo sappiamo che la squadra e’ quella dello scorso anno! Ma in difesa la nano del mister si vede, in attacco quella del mercato meno!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here