SassuoloIl Sassuolo del tecnico Di Francesco espugna il Dino Manuzzi di Cesena. La formazione romagnola si inchina al cospetto degli emiliani e delude alla prima in campionato dinanzi al proprio pubblico. L’impresa neroverde porta le firme di Pavoletti (28’) che sfrutta un buon cross dell’ex Reggina Missiroli. Il primo tempo si conclude con il Sassuolo in vantaggio. Nella ripresa, due rigori aumentano il vantaggio degli ospiti. Al 60’ Rossi commette fallo da rigore su Troianiello, inevitabile il penalty. Dagli undici metri Emanuele Terranova non sbaglia e firma il raddoppio. Il tris arriva al 73’ sempre su rigore. Questa volta, il fallo viene commesso su Troiano. Dal dischetto è quest’ultimo a partire e non sbaglia, festeggiando con tutta la panchina la rete del tre a zero. Il Cesena conclude la gara in dieci uomini e per il club di Campedelli, se questa è la partenza, meglio cambiare marcia sin da subito.

Fonte: tmw.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here