Nicola Pozzi mentre indossa il giubbotto in...polistiroloNicola Pozzi è testimonial di un nuovo giubbotto realizzato da una delle aziende del presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi.

 

La notizia è apparsa nelle prime ore di questa mattina sul giornale web gonews.it. Ma la curiosità legata a questa notizia è che il giubbotto in questione è stato realizzato da un giovane stilista emergente locale ovvero Daniele Basta, che avrebbe realizzato il giubbotto trapuntato con polistirolo, anzichè la classica piuma d’oca.

 

Vi proponiamo uno stralcio dell’articolo apparso questa mattina su gonews.it, testata giornalistica interattiva ben diretta dall’amico giornalista Giacomo Cioni.


 

(Fonte GONEWS.IT) Alla recente edizione di Pitti Uomo, una produzione tutta ‘Made in Empoli’ si è guadagnata l’attenzione del pubblico specializzato, ma anche dei media.

Allo stand della C.G. Studio, azienda che vede Fabrizio Corsi amministratore unico, c’era grande movimento grazie alla produzione di grande qualità, ma anche grazie a un ‘esperimento’ che a quanto pare ha avuto già grande successo e si profila come una probabilissima novità per le collezioni future.

C.G. Studio, produce il Marchio “Via Corsi”, e oggi, dopo 50 anni di esperienza nelle confezioni in pelle, dopo una storia di mezzo secolo legata a questo tipo di lavorazione con la Ruffo, avendo raggiunto l’eccellenza nella qualità dei materiali, è uno dei nomi più prestigiosi nel mondo dell’abbigliamento in pelle e della pellicceria. Numerose sono le collaborazioni produttive della C.G.Studio per Armani, Ferrè, Dolce & Gabbana, Alessandro Dell’Acqua, Valentino uomo, Calvin Klein e tanti altri.

Per questo il piumino in pelle con imbottitura in polistirolo ha già conquistato estimatori.

“L’idea della C.G. Studio – ha spiegato Corsi – era quella di fare ricerca, di proporre qualcosa di nuovo. Il polistirolo è un materiale ignifugo, isolante e caldo. Inoltre è anche meno costoso della piuma d’oca.Quindi lo abbiamo semplicemente inserito all’interno dell’imbottitura. Un esperimento, un prototipo non in commercio e per ora non in produzione, ma chissà, un giorno potrebbe anche accadere”.

La ricerca è dello stilista Daniele Basta, un 30enne di Sovigliana a cui la C.G. Studio sta dando la possibilità di esprimersi e lui sta rispondendo con idee e prodotti di qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here